Provincia-Emilia

Luciano Ratto: "La sua ragione di vita erano i due figli di nove e dieci anni"

Luciano Ratto: "La sua ragione di vita erano i due figli di nove e dieci anni"
0

 Federica Beretta

«Un padre perfetto: i figli per lui venivano sempre prima di tutto». Bastano poche parole di un amico per ricordare la ragione di vita di Luciano Ratto: i suoi due bambini, uno di nove e l’altro di dieci anni.
L’operaio trentaseienne ha perso la vita la sera di mercoledì, in via Costa Ferrari a Costamezzana, a seguito del ribaltamento della jeep di tipo militare su cui viaggiava con un amico. Una tragedia inaspettata che ha gettato nello sconforto la famiglia e gli amici.
Luciano, nato a Torino, si era trasferito da alcuni anni in via Varano numero 11, a Cella di Noceto e il giorno dell’incidente si stava recando al laghetto privato dell’amico che era alla guida del fuoristrada. Sono partiti mentre ancora pioveva nella frazione nocetana e, secondo alcuni testimoni, i due avrebbero percorso una carraia molto stretta che partiva da via Costa Ferrari. Attualmente sono in corso altri accertamenti riguardanti la dinamica dell’incidente e l’autorità giudiziaria di Parma si sta occupando delle indagini. Si ipotizza che la vettura si sia imbattuta in una zona scoscesa al bordo della strada provocando il ribaltamento del mezzo e probabilmente il mezzo capovolto ha schiacciato l’uomo. Da subito è parso evidente che Luciano non ce l’avrebbe fatta ma i militi della Croce Verde di Noceto hanno comunque continuato la rianimazione cardiopolmonare per più di mezz'ora.
«Ho conosciuto Luciano - ha raccontato un amico - qualche anno fa, perché i nostri figli andavano a scuola assieme a Noceto. E’ sempre stato un uomo dedito al lavoro ed un genitore molto premuroso. Faceva l’operaio in una cartiera di Vigatto».
 Ha di lui un ricordo commosso anche il parroco di Noceto, Don Corrado Mazza: «Ho avuto modo di conoscerlo qualche anno fa, quando ha accompagnato in parrocchia a Noceto Greta e Leonardo, i suoi due bambini, per prepararli ai sacramenti. Si è preso davvero a cuore il percorso dei loro figli, veniva spesso anche lui agli incontri e vi partecipava con interesse. Ricordo che aveva tanti fratelli e soprattutto un legame molto profondo con sua madre, una donna di fede. Portava i bambini al catechismo per dargli modo di inserirsi al meglio nel loro percorso religioso e da poco avevano ricevuto il sacramento della prima comunione. L’ultima volta che l’ho visto è stata domenica otto agosto perché eravamo nelle vicinanze di Castelnuovo in occasione della messa in conclusione del campo di vacanza dei lupetti di Noceto, gruppo di cui i figli fanno parte. Mi è parso davvero sereno e contento di essere lì. I suoi bambini saranno sempre seguiti con grande affetto e cura nel nostro oratorio».
Le date del rosario e del funerale non sono ancora state fissate. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

Comune

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto nuovo guard rail

Il Parma

La vittoria che ci voleva

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

Colorno

Battuto il record alla disfida degli anolini

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis