-7°

Provincia-Emilia

Luciano Ratto: "La sua ragione di vita erano i due figli di nove e dieci anni"

Luciano Ratto: "La sua ragione di vita erano i due figli di nove e dieci anni"
0

 Federica Beretta

«Un padre perfetto: i figli per lui venivano sempre prima di tutto». Bastano poche parole di un amico per ricordare la ragione di vita di Luciano Ratto: i suoi due bambini, uno di nove e l’altro di dieci anni.
L’operaio trentaseienne ha perso la vita la sera di mercoledì, in via Costa Ferrari a Costamezzana, a seguito del ribaltamento della jeep di tipo militare su cui viaggiava con un amico. Una tragedia inaspettata che ha gettato nello sconforto la famiglia e gli amici.
Luciano, nato a Torino, si era trasferito da alcuni anni in via Varano numero 11, a Cella di Noceto e il giorno dell’incidente si stava recando al laghetto privato dell’amico che era alla guida del fuoristrada. Sono partiti mentre ancora pioveva nella frazione nocetana e, secondo alcuni testimoni, i due avrebbero percorso una carraia molto stretta che partiva da via Costa Ferrari. Attualmente sono in corso altri accertamenti riguardanti la dinamica dell’incidente e l’autorità giudiziaria di Parma si sta occupando delle indagini. Si ipotizza che la vettura si sia imbattuta in una zona scoscesa al bordo della strada provocando il ribaltamento del mezzo e probabilmente il mezzo capovolto ha schiacciato l’uomo. Da subito è parso evidente che Luciano non ce l’avrebbe fatta ma i militi della Croce Verde di Noceto hanno comunque continuato la rianimazione cardiopolmonare per più di mezz'ora.
«Ho conosciuto Luciano - ha raccontato un amico - qualche anno fa, perché i nostri figli andavano a scuola assieme a Noceto. E’ sempre stato un uomo dedito al lavoro ed un genitore molto premuroso. Faceva l’operaio in una cartiera di Vigatto».
 Ha di lui un ricordo commosso anche il parroco di Noceto, Don Corrado Mazza: «Ho avuto modo di conoscerlo qualche anno fa, quando ha accompagnato in parrocchia a Noceto Greta e Leonardo, i suoi due bambini, per prepararli ai sacramenti. Si è preso davvero a cuore il percorso dei loro figli, veniva spesso anche lui agli incontri e vi partecipava con interesse. Ricordo che aveva tanti fratelli e soprattutto un legame molto profondo con sua madre, una donna di fede. Portava i bambini al catechismo per dargli modo di inserirsi al meglio nel loro percorso religioso e da poco avevano ricevuto il sacramento della prima comunione. L’ultima volta che l’ho visto è stata domenica otto agosto perché eravamo nelle vicinanze di Castelnuovo in occasione della messa in conclusione del campo di vacanza dei lupetti di Noceto, gruppo di cui i figli fanno parte. Mi è parso davvero sereno e contento di essere lì. I suoi bambini saranno sempre seguiti con grande affetto e cura nel nostro oratorio».
Le date del rosario e del funerale non sono ancora state fissate. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video