Provincia-Emilia

L'addio a Cristiano: «Ciao papà»

L'addio a Cristiano: «Ciao papà»
Ricevi gratis le news
1

 Chiara Reggiani

 Ieri pomeriggio una numerosa folla si è raccolta davanti alla chiesa di Castione Baratti per dare l’ultimo saluto a Cristiano Costoncelli. In tanti hanno espresso il loro cordoglio alla moglie Giovanna e ai figli Marcello, Matteo e Margherita.   
Cristiano, uno dei più noti ristoratori della provincia, aveva perso la vita in un tragico incidente stradale sabato mattina. Mentre si stava recando al suo ristorante, la «Trattoria di mare» a Traversetolo, Costoncelli in sella alla sua moto si è schiantato contro un camion, morendo sul colpo.   
Il feretro è arrivato accompagnato da un gruppo di amici in moto, che condividevano con lui questa passione.    La cerimonia funebre è stata presieduta da don Andrea Avanzini. Nell'omelia il parroco di Castione ha detto che «per l’ultima volta Cristiano ha unito tutti intorno a una tavola». E lo ha poi ricordato come «una persona coraggiosa. Per lui le difficoltà non erano mai un ostacolo ma una possibilità per esprimere generosità e bontà». 
Alla moglie, ai figli, ai famigliari e agli amici «lascia - ha concluso il parroco - uno spirito da combattente, da persona positiva e affabile».   
Ha celebrato il rito funebre anche don Renato Santi, parroco di Contignaco, che aveva unito in matrimonio Cristiano e Giovanna. 
«Ha realizzato tanto nel lavoro e nella famiglia - ha ricordato - amava la vita e non si è mai tirato indietro davanti alle avversità».   
Al termine della funzione religiosa hanno parlato anche la moglie Giovanna, alcuni amici, la nipote e la figlia.    
«Grazie Cristiano - ha detto tra le lacrime la consorte - per tutto quello che mi hai dato. Continuerò la nostra attività per te».    
Gli amici hanno poi ricordato commossi il carattere solare e altruista di Cristiano,  sempre sorridente.  
 Anche la nipote Beatrice ha rievocato alcuni momenti felici trascorsi con lo zio: «Ricordo le giornate in piscina passate insieme, la tua voglia di scherzare e la tua gioia di vivere. Ci mancherai tanto.»    
«Ciao papà»: con queste parole la figlia Margherita di 5 anni ha segnato la fine della cerimonia, tra la commozione di tutti i presenti alla cerimonia funebre.
   Al termine della messa un forte applauso ha accompagnato l’uscita del feretro dalla chiesa. 
Un lungo corteo si è poi diretto al cimitero di Castione, dove Cristiano è stato sepolto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patrizia

    14 Agosto @ 06.10

    non lo conoscevo personalmente, ma so che era una brava persona. in pochi anni questa zona ha perso tre ristoratori, tutti nel pieno della vita.vorrei ricordarli qui con voi: Savino Cancellaro ed Enrico Grossi di Vignale.ed ora Cristiano. Persone affabili,con un destino bastardo,come tanti

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

baseball

Un mancino per il Parma Clima: Escalona rinforza il monte

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra