Provincia-Emilia

Jeep contro muro nel Reggiano: gravi due bimbi, uno al Maggiore di Parma - Guastalla : 18enne muore in un incidente. Feriti tre amici

1

DUE BIMBI GRAVI AL MAGGIORE - Quattro bambini sono rimasti gravemente feriti nel pomeriggio sulla jeep del nonno finita contro un muro di cinta nel centro di Castellarano, nel Reggiano. Sono tutti ricoverati in ospedale, alcuni con riserva di prognosi. Anche il conducente è rimasto ferito in modo serio.

TRAGICO SCHIANTO A GUALTIERI - Un diciottenne è morto e tre suoi amici sono rimasti feriti in un incidente stradale avvenuto la notte scorsa a Gualtieri (Reggio Emilia). La vittima è Andrea Banchi, di Guastalla. Il giovane viaggiava sui sedili posteriori di una Lancia Y condotta da uno degli amici, quando l'auto è sbandata finendo contro un albero e arrestando poi la sua corsa contro un’altra pianta. Banchi è stato trasportato in condizioni disperate all’ospedale di Reggio Emilia dove è morto poco dopo le quattro di stamane. I tre amici feriti non versano in gravi condizioni.

Lo schianto è avvenuto nella zona sud del paese, all’incrocio tra le vie Ariosto e Colombo. Il nonno, al volante della vecchia jeep, ne ha perduto il controllo, probabilmente per un guasto meccanico. Quando sono giunti i soccorritori, gli occupanti del mezzo si lamentavano tra il sangue e per liberare alcuni dalle lamiere è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. I due bimbi apparsi in più gravi condizioni sono stati trasportati con eliambulanze agli ospedali di Parma e Modena, gli altri due e il conducente all’ospedale di Reggio Emilia in ambulanza. Sul posto la polizia municipale e i carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patrizia

    19 Agosto @ 07.22

    alcuni anni fa mi trovavo in sala d'aspetto della Rianimazione dell'Ospedale Maggiore di Parma, per avere notizie di una anziana parente che poi riuscì a farcela.Io vi giuro che non scorderò mai i volti delle persone che arrivavano lì perchè avevano un giovane figlio ricoverato in condizioni disperate.Ed ogni mezz'ora ne arrivavano altri, sempre con ragazzi in lotta fra la vita e la morte...Non piangevano, questi genitori,perchè erano instupiditi da un dolore inaccettabile:io, che sono mamma , come tutti, penso, piangevo per loro e con loro. Mi vergognavo , persino, di essere più affranta per persone che in definitiva non avevo mai visto, piuttosto che per il mio anziano parente. Ma vedevo gli occhi di quelle mamme e di quei papà e non potevo non urlare dentro, con loro e per loro.Ed ogni volta che accade un incidente, penso che ci saranno ancora genitori, in tremenda attesa,in quella spaventosa stanzetta,con gli stessi occhi increduli ad attendere una notizia spesso tragica.E mi sento di amare questi figli e questi genitori.Poi vado a vedere i miei due figli che dormono nel loro letto e mi sento così fortunata, ma così felice che quasi me ne vergogno

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ucciso da forma di parmigiano: condannato produttore "spazzolatrice"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

pazzo mondo

Venezia: si lancia con il surf da Ponte degli Scalzi

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)