12°

26°

Provincia-Emilia

Tra Alice e Adelmo 60 anni di musica

Tra Alice e Adelmo 60 anni di musica
0

di Valentino Straser

TERENZO -  Il primo giovedì di agosto, a Cassio, è Festa della fisarmonica. Un successo che dura da vent'anni, grazie anche al livello degli esecutori, di fama nazionale ed internazionale, e dall’ambiente rimasto incredibilmente intatto. Nel dancing «Rio Verde» di Cassio, infatti, il tempo sembra essersi fermato agli anni '50: gli stessi arredi, lo stesso palco, l'aura di musicisti che hanno fatto la storia della fisarmonica e che lì si sono esibiti, come Gigi Stok e Carlo Venturi.
L’altra sera, come in tutte le feste genuine che si rispettino, si sono inseriti, all’ultimo momento, esecutori e personaggi di spicco come il conduttore radiofonico, «storico» della fisarmonica e giornalista, il bolognese Mauro Malaguti, che ha ripescato dalla memoria alcuni aneddoti che hanno visto protagonisti Stok e Venturi.
Presente alla serata, seguita dal pubblico delle grandi occasioni e che ha gremito il dancing Rio Verde, Vittoria la figlia dell’indimenticabile Gigi Stok, ideatore della festa, sul finire degli anni '80, ed oggi a lui dedicata. «È sempre un’emozione - ha sottolineato - vedere tanto pubblico, tanto calore ed affetto, tanti musicisti di altissimo livello ed organizzatori impegnati al massimo per valorizzare questa festa».
La serata dedicata ai fisarmonicisti è stata organizzata, nelle prime edizioni, in modo spontaneo da un gruppo di amici, è arrivato poi il turno dell’associazione Comunità di Terenzo, quindi del gruppo composto da Mario Scarpa, Berto Ferrari e Sandro Scanzarol. Oggi, la festa della fisarmonica è promossa dal Gruppo Avis di Terenzo.
Sul palco si sono alternati Alice Gatti (15 anni), Attilio Maghenzani accompagnato dal figlio Stefano al piano, Renato Artusi (armonica a bocca), Gian Luca Frassinetti alla chitarra, Giacomo Maini, Adelmo Dodi (splendido 76enne), Marco Marcheselli, Massimo Budriere, Leo Spotti, Tiziano Ghinazzi, Davide Salvi, Edmondo Comandini, Daniele Donadelli e Athos Bassissi. La serata, da quattro anni a questa parte è stata presentata da un nome noto del mondo della fisarmonica: Fulvio Bertolini, che insieme a Daniela Bassi e a Mauro Malaguti hanno simpaticamente animato la serata.
Qui si respira ancora l’atmosfera di una volta - ha rilevato con simpatica e coinvolgente nostalgia Fulvio Bertolini - quando le orchestre e gli interpreti erano i grandi del folk, come Pattaccini, Borghesi, Casadei e Stok, per fare qualche nome».
«Fa piacere tornare nei luoghi d’origine e sul palco di Cassio - ha evidenziato il parigino Attilio Maghenzani, campione del mondo della fisarmonica - per partecipare a una festa importante dove suonare bene è un dovere». E in una serata dedicata ai grandi fisarmonicisti non sono mancate le citazioni di due borgotaresi che hanno reso celebre la musica nel mondo: Tony Murena e Louis Ferrari. Soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori e dal gruppo Avis di Terenzo per la bella riuscita della festa. La musica? Fa buon sangue.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelo Pintus fa la sua proposta di matrimoni durante il concerto a Verona

musica

Pintus, proposta di matrimonio "live". E commovente Video

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella, continuano i contrlli sulla rete idrica di Arpa

tg parma

Legionella, continuano i controlli sulla rete idrica di Arpa Video

Cos'è la legionella e come si trasmette

via Toscana

Spintone sul bus e mani in tasca. Sei studenti derubati del cellulare

fidenza

Schianto tra tir e furgone in tangenziale Nord: un ferito grave

PALLAVOLO

Ragazzine deferite, guerra aperta tra Coop e Energy

8commenti

Inquinamento

Sigilli alla maxi discarica abusiva. Rifiuti pronti per essere interrati?

2commenti

tg parma

Parma, Apolloni prova il 4-4-2 Video

Petizione

Firme contro le nuove corsie dei bus

5commenti

Testimonianza

Motore in fiamme durante il decollo: «Mezz'ora di terrore»

Fidenza

E' morta la maestra Caraffini

Parma

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Protesta

I coltaresi: «No allo spostamento degli uffici comunali»

Tv

Valentina, la regina delle torte

3commenti

CALCIO

Dilettanti e giovanili, società premiate

Collecchio

A Gaiano il commosso addio a Leonardo, ucciso da una malattia a 42 anni

ciclismo

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

tg parma

Aeroporto: resta il volo per Trapani Video

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Se l'uomo è peggio di una bestia

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Cagliari

Multe auto per 10mila euro a un ambulante: poi gli regalano la bici per andare al mercato

Pinerolo

Unioni civili: due ex suore si sposano nel Torinese

SOCIETA'

Gazzareporter

Giocoliere al semaforo Foto

Casa della Fotografia

Concorso: foto in bianco e nero per raccontare Parma

SPORT

Calciomercato

Il Suning manda Biabiany allo Jiangsu

Calciomercato

Il Valencia nelle mani di Prandelli

CURIOSITA'

gazzareporter

Cartoline con "rudo" da via Venezia

1commento

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

1commento