Provincia-Emilia

Addio a «Rico dal Moro»

Addio a «Rico dal Moro»
Ricevi gratis le news
0

  Si è spento nell’ospedale di Montecchio dove si trovava ricoverato da qualche tempo, Rinaldo Rinaldini, noto ristoratore e produttore vinicolo, conosciuto come «Rico dal Moro». Fin da giovane si era dedicato con notevole passione a quella che lui amava definire un’arte, cioè la preparazione di prelibatezze culinarie. La scuola per questa sua innata predisposizione, è stata la cucina della storica trattoria «Il Moro» fondata dal padre Giuseppe in via Libertà, nel cuore del paese, all’angolo del vicolo che ne ha tratto la denominazione di «Vicolo del Moro». Succeduto nella conduzione dell’attività, Rinaldo ha dato impulso e lustro al caratteristico locale facendone un concreto punto di riferimento per l’eccellenza della buona cucina. Alla metà degli anni Sessanta ha ceduto la primitiva sede (divenuta «Da Nicola»), per trasferirsi sulla circonvallazione dove ha avviato un moderno ristorante denominato sempre «Il Moro» che ha gestito, con la moglie Deanna, fino ai primi anni Ottanta, quando ha deciso di dedicarsi a tempo pieno all’azienda agricola in località Partitore di Calerno, dove ha iniziato a produrre in proprio vini lambruschi di pregio.
Alla conduzione dell’azienda da alcuni anni è arrivata la figlia Paola che ha infuso nel lavoro lo stesso amore e capacità del genitore, guadagnandosi numerosi premi e riconoscimenti professionali. Da qualche tempo problemi di salute hanno costretto Rinaldo a mettere un freno ai suoi molteplici interessi, ma ha approfittato di questa pausa per mettere nero su bianco, con la collaborazione della moglie, il frutto di una intera vita tra ingredienti e fornelli. Sono i suggerimenti dell’arte culinaria, dopo una lunga esperienza maturata sul campo, raccolti nell’interessante volume «Il mondo dei sapori e dei profumi». 
Pagine scritte col cuore, un vero incontro con tutti i gustosi ingredienti necessari alla preparazione di cibi intramontabili. Ci sono le salse, i ripieni, gli antipasti, i primi piatti, i risotti, i bolliti, le zuppe, i dolci, le conserve. Anche alcune ricercatezze, come i tortelli alla moda di Sant'Ilario, e i tortelloni alla «Moro». C'è la «vecchia» alla parmigiana, un piatto che le giovani «resdore» forse non conoscono più. 
Insomma, il libro è una autentica effusione di profumi e di sapori. «Rico dal Moro» ha lasciato la vita terrena all’età di 74 anni. Ieri, pomeriggio una gran folla lo ha accompagnato alla chiesa per il rito funebre e al camposanto per la tumulazione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno, tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza"

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

1commento

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS