12°

23°

Provincia-Emilia

Gli abitanti felici: «Adesso è bello stare a Cozzano»

Gli abitanti felici: «Adesso è bello stare a Cozzano»
Ricevi gratis le news
0

Davide Montanari

Circa 200 famiglie, per un totale di un centinaio di ville arroccate sui monti della val Parma. Ma anche un pub alla Pineta, un agriturismo con bed & brekfast ed una pieve. Cozzano, frazione in bilico tra Langhirano e Calestano, è tutta qua. Aria pulita, paesaggi incontaminati, clima fresco, oasi di tranquillità e pace sono le caratteristiche del borgo langhiranese meta di cacciatori, amanti del trekking, ciclisti, cercatori di funghi e parmigiani che qui si rifugiano nella loro seconda casa per fuggire alla calura estiva.
Fino a 4 anni fa il borgo, secondo i suoi abitanti o i vacanzieri, aveva subito un declino: erano sparite tutte le attività commerciali e molti degli abitanti storici stavano vendendo casa. Nell’ultimi anni però c'è stata una svolta dopo la recente apertura del Pub in maggio e dell’agriturismo. A Cozzano incontriamo Pietro Barbieri, memoria storica del posto: «Ho 85 anni e credo di ricordarmi Cozzano anche meglio di com'è adesso. Quando ero giovane l’ho vista buona, poi l’ho vista balorda e adesso sta però andando 'bon ben' e non ci possiamo lamentare». Ilaria Biondi vive a Cozzano col compagno, lavora a Parma, ma uno scambio alla pari con un immobile in città non lo accetterebbe proprio: «Ma non ci penso neanche lontanamente ad andarmene da qua perché abitarci è stata una precisa scelta. Un suggerimento all’amministrazione: promuova di più il turismo adesso che ci sono questi due nuovi locali e non ci dimentichi più». Luciano Bertozzi, pensionato di Parma, è un villeggiante da 40 anni: «E' migliorata come frazione. Mancherebbe un altro ristorante, magari su in Pineta. E un po' di iniziative in più non guasterebbero». Anche il cozzanese Andrea Schianchi è dello stesso parere: «La frazione è molto migliorata, 4 anni fa non c'era nulla e molte case avevano esposto il cartello con la scritta 'Vendesi. Adesso si vede che tutti gli immobili sono curati e quei cartelli sono spariti. Cosa manca a Cozzano? Beh - sorride Schianchi - un night». Giovanna Mazzieri, insegnante parmigiana, è una villeggiante storica: «E' cambiato molto.  Innanzitutto l'amministrazione di Langhirano ha preso coscienza dei problemi della frazione. Ultimamente c'è stata una maggiore disponibilità ad ascoltare i nostri problemi. Esempio? Volevano rendere edificabile un bosco che poteva presentare dei problemi di sbancamento. Abbiamo scritto al sindaco sulle criticità dell’area e lui ha capito». Infine Elena Campanini, pensionata e villeggiante parmigiana, è netta nel suo giudizio positivo sulla frazione: «Io qui ci sono sempre stata bene perché ho sempre trovato quello che cercavo. Adesso col Pub e l’agriturismo si sta ancora meglio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel