-1°

Provincia-Emilia

GCR: "Anche Fornovo scende in campo contro l'inceneritore"

0

Comunicato stampa

L'associazione Gestione Corretta Rifiuti e Risorse di Parma – GCR – ha inviato l'8 luglio scorso una proposta di incontro a tutti i comuni della Provincia di Parma ed ai 3 sindacati principali. Si è dato così vita ad un tour itinerante per illustrare alle amministrazioni locali l'analisi di fattibilità del progetto alternativo di gestione rifiuti che è già nelle mani di Comune e Provincia di Parma.
Dopo i primi incontri con le municipalità di Sala Baganza e Colorno e dopo essere stati a colloquio con CGIL, il 4 agosto si è svolto il confronto con gli amministratori di Fornovo.
Erano presenti per il GCR Gabriele Folli e per il municipio di Fornovo il sindaco Emanuela Grenti e gli assessori Francesco Rossi (Attività Produttive) e Carlo Oppici (Ambiente).
La lontananza dal camino deve preoccupare anche i comuni lontani da Ugozzolo, perlomeno per due motivi:
1)gran parte dell'economia parmense è fondata su marchi dell'agroalimentare che richiamano il nome di Parma (Parmigiano-Reggiano, Prosciutto di Parma) e quindi anche il piccolo caseificio di montagna o prosciuttificio possono risentire di un eventuale allarme sanitario all'imbocco della Food Valley
2)il Piano Provinciale di Gestione dei Rifiuti viene gestito a livello di tutto il territorio e quindi le decisioni che si prendono a Parma vanno ad impattare su usi ed abitudini di tutti i cittadini della provincia.
Municipio di Fornovo e GCR hanno dunque espresso una visione comune di come vorrebbero lo sviluppo del territorio per i prossimi anni, esprimendo un deciso no alla gestione dei rifiuti tramite incenerimento che coinvolge non solo l'impianto di Ugozzolo ma anche l'impianto di incenerimento di oli esausti che è situato nel comune di Fornovo all'interno dello stabilimento Laterlite.
Un parallelo che interessa anche in questo caso l'azienda Barilla, visto che se a Parma sta vedendo crescere un impianto di incenerimento da 130.000 tonnellate di fianco al più grande pastificio del mondo, a Rubbiano è già in funzione da anni l'impianto che brucia oli esausti, a fianco dello stabilimento Barilla dove vengono prodotti i biscotti del Mulino Bianco.
L'associazione GCR e il Comune di Fornovo chiedono dunque che venga riconsiderata da Provincia di Parma, Comune di Parma e Iren, la politica di gestione dei rifiuti locale e che venga ridiscussa insieme ai soggetti interessati seguendo alcune linee guida:
puntare decisamente sul porta a porta spinto con una raccolta mono-materiale di tutte le frazioni recuperabili,
armonizzare le modalità di gestione dei rifiuti in ogni comune, al fine di osservare le stesse modalità di conferimento su tutto il territorio, evitando comportamenti difformi da comune a comune (es. il tetrapak che a Sorbolo e Fornovo viene avviato al riciclo a Parma viene gettato nell'indifferenziato)
favorire politiche di riduzione del rifiuto con incentivi a buone pratiche di riutilizzo (prodotti alla spina, acqua pubblica nelle mense e nelle istituzioni, incentivi all'acquisto di eco-pannolini)
sostenere la nascita di nuovi gruppi di acquisto solidale (GAS) per favorire acquisti locali a km zero ed una economia che faccia bene a tutti e non solo ad alcuni
incentivare l'acquisto di materiali derivati dal riciclaggio (Green Public Procurement)
Il Comune di Fornovo appoggia dunque il progetto alternativo di gestione dei rifiuti proposto dal GCR, anche nell'ottica di presentare il territorio di Parma all'opinione pubblica nazionale e mondiale come un territorio che ha affrontato e risolto la gestione dei rifiuti attraverso tecniche di sostenibilità ambientale.
I contatti del GCR con i sindaci della provincia proseguiranno a settembre con altri appuntamenti (Lesignano e Sorbolo i primi in agenda) con lo scopo di creare una rete di conoscenze e competenze sulla materia che svolga una spinta positiva verso Comune di Parma, Provincia ed Iren, al fine sospendere la costruzione dell’inceneritore di Ugozzolo.

Associazione Gestione Corretta Rifiuti e Risorse di Parma - GCR

Parma, 24 agosto 2010
-621 giorni all'avvio dell'inceneritore di Parma, NOI lo possiamo fermare!
+85 giorni dalla richiesta a Enia del Piano Economico Finanziario del Pai, forse perché costa molto di più di 180 milioni di euro?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

5commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto