18°

Provincia-Emilia

Spaccio, furto e ricettazione: pioggia di denunce a Fidenza

Spaccio, furto e ricettazione: pioggia di denunce a Fidenza
0
Si è conclusa ieri una vasta attività  di controllo del territorio messa in atto dai carabinieri della Compagnia di Fidenza nell'ambito delle feste di Ferragosto. Quando la città  si spopola in occasione delle agognate ferie estive, i carabinieri, dunque,  mantengono alta la guardia. E proprio in questo periodo caratterizzato dall’afa e dal caldo, gli uomini dell’Arma, coordinati dal capitano Savino Di Scanno, hanno conseguito una serie di positivi risultati operativi.
Il 5 agosto è stato arrestato il 32enne V. M. che,  sottoposto agli arresti domiciliari per reati inerenti gli stupefacenti, si era allontanato eludendo i controlli disposti a suo carico. Denunciato per l’allontanamento, il Tribunale di Sorveglianza di Reggio Emilia, ha accolto la richiesta degli uomini dell’Arma e ha spiccato a suo carico un ordine di cattura che è stato immediatamente eseguito, consentendo a V.M. di trascorrere un tranquillo ferragosto nelle patrie galere.
 
Il 10 agosto  una pattuglia della Radiomobile, su segnalazione di alcuni cittadini che indicavano la presenza di persone sospette in via Cavour, ha denunciato a piede libero per ricettazione in concorso il 26enne A.M., il 22enne R.D. e il 32enne A.A. tutti di origine marocchina, i quali, a bordo di un Fiat Ducato bianco, stavano facendo razzia di biciclette nei pressi delle abitazioni e dei parcheggi del centro. Pur se immediato, l’intervento dei Carabinieri non ha consentito di sorprenderli nell’atto di commettere il furto dei velocipedi, quindi si è proceduto a loro carico con una denuncia a piede libero. Il ferragosto é stato comunque positivo per i tre fortunati proprietari delle biciclette asportate che, riconosciuti gli oggetti, se le sono viste restituire poche ore dopo il furto. 
L’11 agosto i carabinieri  hanno sorpreso il 22enne M.A. ed il 22enne A.P. durante il tentativo di furto di una moto da cross parcheggiata nottetempo in una casa colonica. I due giovani, entrambi pregiudicati, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Parma ed il veicolo è stato restituito al legittimo proprietario.
Il 15 agosto  alle 4.45, durante un controllo alla circolazione, il conducente di una fiammante Jeep fresca di immatricolazione, si é visto ritirare la patente per guida in stato di ebbrezza alcolica dopo avere manovrato a zig zag in via Carducci.
Il 19 agosto, alle 8.30, invece un 35enne colombiano residente a Salsomaggiore, alla guida della sua Polo ha abbattuto una colonnina salva-pedoni in via Mazzini. Oltre alla macchina, il colombiano ha lasciato sul posto anche la patente di guida che gli è stata ritirata dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza alcolica.
Il 20 agosto una terza patente per gli stessi motivi è stata ritirata ad un bussetano di 53 anni anche lui sorpreso disinvoltamente alla guida della propria Fiat Idea (che idea di dove andare non ce l’aveva proprio) nella prima periferia cittadina.
Sempre il 20 agosto è anche stato arrestato il tunisino 19enne H.A. poco incline a sopportare la misura degli arresti domiciliari per droga presso il proprio domicilio di San Secondo Parmense. I militari della stazione, non trovandolo hanno chiesto ed ottenuto una misura detentiva per l’uomo che, quella stessa sera è stato trasferito presso un più comodo domicilio in Parma, Via Burla.
In questi giorni, pattuglie del Nucleo operativo e radiomobile in borghese ed in uniforme, a piedi ed a bordo di veicoli hanno eseguito controlli in tutte le zone cittadine a rischio presenza di spacciatori. E ieri i carabinieri hanno setacciato parchi, piazze e strade, con l'ausilio dei cani dell'Unità cinofila arrivati da Bologna. 

Come sempre ad attirare la curiosità dei fidentini è stato il mitico cane-carabiniere Mustafà, ormai di casa in città. E qualcuno, mentre era all'opera, ha voluto immortalarlo.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: oggi si visita l'Università

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

14commenti

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa