-5°

Provincia-Emilia

I ladri le rubano la pensione: reagisce ma la buttano per terra

I ladri le rubano la pensione: reagisce ma la buttano per terra
6

 Derubata della pensione subito dopo averla ritirata in posta. Vittima della  disavventura è stata una donna di 84 anni residente a Bibbiano. L'anziana dopo essere uscita dall’ufficio postale del paese dove aveva riscosso la pensione, si è avviata verso casa con la propria auto quando, per ritirare un pacco, si è fermata ed è scesa dalla vettura lasciandovi incustodita la borsa contenente il denaro. Nello stesso momento è sopraggiunta una vettura scura con a bordo un uomo ed una donna che, in un attimo, hanno arraffato la borsa lasciata sul sedile, per impossessarsene.
L'articolo completo oggi sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giordana

    26 Agosto @ 11.29

    mi creda sig.Falco, anch'io qualsiasi cosa mi chiedano i miei genitori, che sono molto vecchi ma che fortunatamente ci sono ancora, sono pronta per loro, per qualsiasi cosa. Il mio appunto era solo per una mentalità che è purtroppo molto radicata, la "Posta" è rimasta un'istituzione, e andare alla posta a ritirare la pensione un appuntamento fisso, purtroppo le cose sono cambiate, e se si possono evitare questi problemi, perchè c'è in giro troppa gente che vuole i soldi facili, per droga sopratutto, dobbiamo essere noi ad aiutarli e fare capire che i soldi ci sono anche sul c/c della Banca, senza rischiare quel giorno in posta. Per il resto sono d'accordo con lei, aiutiamoli finchè ci sono, anche perchè il loro chiedere è sempre sommesso e molto imbarazzato, perchè non vorrebbero disturbare, lo so. cordiali saluti sig. Falco. Laura

    Rispondi

  • sabcarrera

    25 Agosto @ 18.35

    Sembra che la colpa sia del pensionato che va a riscuotersi i soldi. Se non possiamo girare senza essere derubati vuol dire che la nostra società ha abbandonato il concetto di moralità.

    Rispondi

  • franco

    25 Agosto @ 17.57

    CORTESE SIGNORA LAURA LE DICO CHE GLI ANZIANI IN CASA LI HO AVUTI , PURTROPPO ORA NON LI HO PIU . LE SUE PAROLE SONO VERITIERE , MA PROPRIO PER IL RISPETTO CHE PORTO A LEI E CREDO A TUTTI GLI ANZIANI , CREDO CHE QUANDO TI CHIEDONO CON GLI OCCHI VELATI DAL PIANTO , OVVERO con un sorriso , di andare A fare una commissione allora non sono stato mai capace di dire no . se penso a mamma e a tutto quanto a fatto per me in vita ora sono ancora col cuore da una parte straziato dal dolore ma anche con la serenita per averla sempre accudita e amata in questa vita. per questo dico che questo mondo di oggi , considera gli anziani un peso , e non un valore per quanto hanno fatto nel corso di una intera vita lavorativa. ora la saluto cordialmente. FALCO.

    Rispondi

  • giordana

    25 Agosto @ 16.23

    Sig. Falco, la sua "paternale" non trova argini di approvazione. A parte il fatto che la signora ha lasciato la borsetta incostudita..., le chiedo se lei ha degli anziani in casa. Perchè io ho faticato, e non poco, a far sì che almeno 1 pensione fosse accreditata sul c/c, questo solo dopo che si sono trovati in casa 2 truffatori vestiti da vigili, 10 anni fa, e solo dall'anno scorso ho fatto accreditare quella di mia madre, Le dico questo perchè per abitudine gli anziani amano andare alla posta, è una loro istituzione, ed è anche loro prerogativa non dare deleghe se si sentono autosuffiecienti. Non sono i figli che se ne fregano, come dice lei, ma è proprio la caparbietà di voler fare da soli , il Sig. Gianluca ha ragione.

    Rispondi

  • franco

    25 Agosto @ 13.53

    QUELLO DEL VERSAMENTO SU CONTO CORRENTE , RIMANE UNA PRASSI DI PRUDENZA. ANCORA MEGLIO SAREBBE CHE I FIGLI SI RICORDASSERO DEI LORO GENITORI E CON DELEGA SCRITTA PROVVEDESSERO LORO A CONSEGNARE I DENARI AI LORO GENITORI . QUANTO AL NON LAMENTARSI..... MI SEMBRA ECCESSIVO , ANCHE AI GIOVANI MI RIVOLGO : SIATE VOI I PALADINI DEI VOSTRI GENITORI, HANNO FATTO TANTO PER VOI , DEDICATE UN PO DI TEMPO A LORO, IN QUESTO MONDO COSI DIFFICILE VALE LA PENA NON DIRSI POI : POTEVO FARLO ; NON HO FATTO NULLA PER EVITARE CHE ACCADESSE. AUGURI A TUTTI GLI ANZIANI. FALCO

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Bertolucci

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

DATI

Collecchio, boom di nascite

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

5commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto