Provincia-Emilia

Romanini: «Il liceo di Fidenza sempre tra le nostre priorità»

Romanini: «Il liceo di Fidenza sempre tra le nostre priorità»
0

Sull'attivazione - anche per il prossimo anno scolastico - della IV ginnasio al liceo classico, l’assessore provinciale alle Politiche scolastiche Giuseppe Romanini replica al Pdl che aveva rivendicato di essersi battuto «da solo», attribuendo il merito all’assessore Callegari e al consigliere regionale del Pdl Luigi Giuseppe Villani. «La Provincia - dichiara Romanini in un comunicato - è impegnata per garantire a tutti una scuola adeguata e siamo pertanto ben poco interessati alla distribuzione dei meriti, tanto meno personali. Ritengo però che quando viene travisata la realtà, come accaduto nel caso del liceo classico di Fidenza, sia necessario intervenire per fare chiarezza. Come assessore alle Politiche scolastiche ho partecipato negli ultimi mesi a 14 incontri con gli Uffici scolastici provinciale e regionale, aventi per tema l’organizzazione della rete formativa sul nostro territorio a partire dalla scarsità di risorse umane assegnate dal ministero, quindi anche la situazione di Fidenza, che è sempre stata tra le nostre priorità». «Non lo dico io: lo testimoniano i fatti. Per agevolare il mantenimento del classico a Fidenza abbiamo promosso un accordo tra tutte le scuole secondarie provinciali, diminuendo - in questo caso - le prime da 10 a 8 al Romagnosi di Parma per facilitare la permanenza a Fidenza degli alunni che si volessero iscrivere al classico. Questa misura non ha avuto purtroppo effetto a causa della diminuzione complessiva degli iscritti a questo tipo di scuola in provincia».  «Per questo nel documento definito di concerto con l’Ufficio scolastico provinciale il 9 luglio scorso abbiamo posto come principale criticità da affrontare e risolvere con le assegnazioni in deroga proprio quella del classico di Fidenza. Siamo soddisfatti per la soluzione trovata per Fidenza e per l’impegno congiunto di tutti, ma nello stesso tempo continuiamo a essere preoccupati per la prima del Liceo europeo, la quinta serale dell’alberghiero di Salso, la prima Ipsia di Busseto e per tutte le pluriclasse che è stato finora necessario attivare. Se la sopravvivenza del classico a Fidenza è divenuta un problema - è bene ricordarlo - è per le scelte del governo che solo in provincia di Parma ha tagliato l’anno scorso 136 docenti e quest’anno altri 124». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

4commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

2commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

2commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery