Provincia-Emilia

Rimale, lo sfogo dei residenti: la viabilità, spina nel fianco

Rimale, lo sfogo dei residenti: la viabilità, spina nel fianco
Ricevi gratis le news
0

 Annarita Cacciamani

Aumentare l'illuminazione dell’incrocio sulla via Emilia, sistemare il sottopasso e realizzare una pista ciclabile per raggiungere Fidenza.  Sono le richieste degli abitanti di Rimale, la più piccola delle frazioni del comune, dove anche la chiesa non apre più le porte da anni, all’amministrazione e agli altri enti locali compatenti. 
«L'illuminazione è molto scarsa - spiega Gigliola Gnudi - , nel centro del paese ci solo 3 lampioni e molte abitazioni sono al buio. Inoltre, anche l’incrocio sulla via Emilia è totalmente privo di luce e non si vede. E’ molto pericoloso anche perché c'è sempre l’erba alta che riduce ancora di più la visibilità». «Anche la strada che porta qui dalla via Emilia e il tratto dopo la chiesa non sono illuminate sebbene ci siano delle case. Abbiamo chiesto diverse volte di portare qualche lampione ma nessuno ha fatto nulla. Servirebbero anche dei dissuasori di velocità, dato che le auto vanno sempre velocissime» aggiunge Laura Pitetti. Un’altra questione che crea da tempo diversi problemi agli abitanti è il sottopasso che si allaga molto spesso in caso di forti piogge, oltre ad essere sporco. 
«Sono anni che il sottopasso si allaga. Ogni tanto un tecnico viene a vedere ma il problema non è ancora stato risolto - sottolinea Mario Omati - . A volte, poi, si allaga anche la strada che va verso Castione e, nel caso fosse inagibile anche il sottopasso la frazione rimarrebbe isolata». 
Per arrivare a Fidenza ci sarebbe una terza via che, seguendo la ferrovia, sbuca nella vicinanze di via Zani. Non è asfaltata, è piena di buche e, con la pioggia, si riempie di fango. Secondo gli abitanti sarebbe un’ottima pista ciclabile. «Basterebbe sistemarla un po', chiudendo le buche, e potremmo andare a Fidenza in 10 minuti, senza usare la macchina, dato che i chilometri da fare sono circa 3 - spiega Luigina - . Andare in bici sulla via Emilia è troppo pericoloso». Ci sono, però, altre problematiche. Piccole cose ma che aspettano una soluzione da anni. 
«Se cade un segnale, non viene rimesso a posto oppure se si rompe il dosso, non viene sostituito - raccontano gli abitanti - . E le forze dell’ordine passano poco e, quando vengono, ripartono quasi subito. In compenso, siamo molto contenti della raccolta differenziata». C'è poi il canale, intasato e pieno di nutrie. «Nel canale - racconta un altro residente - vengono scaricate le acque di Fornio e della Pinko, ma, visto che il greto non viene mai pulito, quando è pieno l’acqua fuoriesce». 
E ancora, il cimitero non ha un impianto idrico e chi deve innaffiare i fiori deve portare l’acqua da casa. Infine gli abitanti sono dubbiosi sull'aumento di produzione della Solveko. «Rispetto a qualche anno fa la situazione è migliorata e dall’industria non provengono più odori, ma non riusciamo a capire quali vantaggi possa portare l’aumento di produzione» concludono. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS