-5°

Provincia-Emilia

Fermò la marea nera fra Lambro e Po: medaglia d'oro all'impianto di Isola Serafini

Fermò la marea nera fra Lambro e Po: medaglia d'oro all'impianto di Isola Serafini
1

Una medaglia d’oro è stata consegnata all’impianto idroelettrico Enel Green Power di Isola Serafini (Piacenza) per il ruolo svolto in occasione dello sversamento di idrocarburi nel Lambro nel febbraio scorso, quando la centrale salvò il Po e l’Adriatico.
La medaglia è stata consegnata questa mattina dal sindaco di Monticelli d’Ongina Sergio Montanari, alla presenza dell’assessore regionale Paola Gazzolo e delle autorità in occasione della «Centrale Aperta Enel 2010», che in tarda mattinata aveva già registrato oltre duemila presenze.

Fu proprio la Centrale di Isola Serafini, fermando ogni attività e costituendo una task force con Protezione Civile, Prefettura e istituzioni, a bloccare la macchia oleosa. Enel Green Power costituì immediatamente una task force operativa all’impianto di Isola Serafini: le operazioni erano coordinate dal responsabile Enel Green Power del Nucleo idroelettrico di Parma Giovanni Rocchi, in collaborazione con le autorità.
Un impegno e una dedizione oggi premiati con una cerimonia ufficiale. È stato il responsabile Enel Green Power dell’Unità di Business di Bergamo, Alberto Sfolcini, a ritirare il riconoscimento.
Il sindaco Montanari ha consegnato inoltre targhe di ringraziamento alle istituzioni civili e militari e alle associazioni di volontariato del territorio che collaborarono con grande impegno alle operazioni di salvataggio del Po.
La cerimonia si è conclusa con l’inaugurazione di una targa affissa all’ingresso dell’impianto Enel Green Power «Carlo Bobbio», che ricorderà l’impegno civile dell’Azienda e dell’intera comunità.

«Per Enel Green Power - ha detto Sfolcini - è motivo di grande orgoglio ricevere questo prestigioso riconoscimento, che premia il lavoro di tutti i dipendenti di questo impianto e più in generale la sensibilità di Enel Green Power nei confronti dell’ambiente per la produzione di energia da fonte rinnovabile e per la valorizzazione del territorio». La giornata è proseguita con visite guidate, tour in motonave sul Po, conferenze sull'aglio di Monticelli, presentazione di un libro sulla storica scuola elementare del paese, concerti rock di «Eppur si Muove». Conclusione a mezzanotte con i fuochi d’artificio sul Po.

Nel pomeriggio, inoltre, convegno sullo stato dell’arte per il conferimento dell’Indicazione Geografica Protetta dell’aglio piacentino.
Alle 19, con l’ultimo rientro della Motonave Calpurnia, la Centrale Enel Green Power di Isola Serafini ha infine chiuso i battenti. Sul registro delle presenze anche gli ingressi di Alessandro Tondelli, monticellese doc, e Susan Heteny da Budapest, il visitatore proveniente dal luogo più lontano. In totale sono state 3.218 le presenze.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • remo

    30 Agosto @ 10.38

    Chi contribuisce a salvare l'ambiente, contribuisce alla Pace e all'Amore dell'Umanità. Complimenti alla Centrale Enel Green Power di Isola Serafini. AUGURI X UN FUTURO SEMPRE MIGLIORE!!!.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

6commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

9commenti

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

2commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto