10°

24°

Provincia-Emilia

Fontevivo, maggiore sicurezza grazie ai vigili di quartiere

Fontevivo, maggiore sicurezza grazie ai vigili di quartiere
Ricevi gratis le news
0

di Davide Montanari

Sono stati resi noti, nei giorni scorsi, i dati relativi alle azioni svolte dagli agenti della polizia municipale di Fontevivo nel corso del primo semestre di quest'anno. Dalle cifre e dalle tipologie di intervento emerge un primo sostanziale quadro di attività che si muovono nel segno della prevenzione e dell’educazione stradale, soprattutto rivolta ai giovani. 
Bilancio Tra le attività svolte vengono segnalate ben 257 interventi esterni effettuati su segnalazione dei cittadini e 168 controlli dei vigili di quartiere. Ci sono stati inoltre 23 incidenti stradali in cui sono intervenuti gli agenti della municipale che  hanno anche intensificato i controlli di velocità dei mezzi su strada con l’ausilio del telelaser, selezionando proprio quei tratti della viabilità più critici, dove in passato si sono verificati sinistri, a volte mortali. 
Inoltre gli stessi agenti hanno lavorato in collaborazione con i comitati locali di Croce Rossa e con le scuole del territorio per formare una nuova generazione di utenti della strada più consapevoli e responsabili, proprio per evitare il triste fenomeno delle stragi del sabato sera. Incontri con i ragazzi, lezioni finalizzate all’educazione stradale e campagne informative ne sono stati i perni. 
Disposizioni «Le nuove disposizioni del codice della strada impongono grande attenzione - ha commentato il sindaco di Fontevivo Massimiliano Grassi - soprattutto circa il consumo di alcolici, il che comporta controlli attenti, ma soprattutto un’azione di prevenzione che parte da una corretta educazione nella guida e la cultura del rispetto delle regole». 
Molto importanti sono ritenuti dalla stessa Amministrazione comunale le attività del vigile di quartiere, soprattutto nei mesi estivi con l’attuazione del progetto «Polizia di prossimità». Il progetto si propone di fornire un sostegno ai cittadini in difficoltà, di mantenere elevato il senso di sicurezza percepita ma anche di garantire un referente per la segnalazione all’Amministrazione di proposte finalizzate all’innalzamento del livello di qualità della vita e prevenire fenomeni indesiderati. 
«Riteniamo questo progetto un servizio utile - ha sottolineato il sindaco - per avere un contatto diretto e di facile accesso con i cittadini. Peraltro, è già pronto il progetto di ampliamento della rete di videosorveglianza, per un investimento totale di 78 mila euro, ma al momento è bloccato dai limiti alle spese imposti da un patto di stabilità costruito in modo insensato». 
Violazioni Tra le attività degli agenti non ci sono solo quelle in emergenza. Sono state 176 le violazioni accertate complessivamente nel territorio comunale di Fontevivo, e in due casi si è ricorsi alla procedura di fermo o sequestro di beni. Inoltre, sono stati effettuati 42 controlli edilizi e accertamenti tributari, 20 gli accertamenti compiuti nell’ambito delle funzioni di controllo ambientale. Gli agenti hanno operato inoltre per la sicurezza davanti alle scuole e in occasione di manifestazioni sportive e ricreative.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

4commenti

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

4commenti

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Russia

Sulla statua di Kalashnikov c'è il mitra sbagliato

omicidio

Cuoco reggiano ucciso in Francia nel 2015: due arresti

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte