Provincia-Emilia

Tipica e popolare: l'enogastronomia ha la sua «ricetta»

Tipica e popolare: l'enogastronomia ha la sua «ricetta»
0

Chiara Reggiani

Valorizzare l’enogastronomia locale attraverso la lettura. Di questo si è parlato nel dibattito di ieri mattina in piazza Garibaldi all’interno della manifestazione «Vin'arte». 
Nel corso dell’incontro sono stati presentati i libri finalisti del premio letterario «Bancarella della cucina»: «La mia cucina pop» di Davide Oldani, «La Gola» di Marino Marini, «Buon appetito America» di Laurel Evans, «I dieci comandamenti» di Fabio Picchi e «Le ricette del designer» di autori vari.    Al dibattito, moderato dal direttore di Tv Parma Andrea Gavazzoli, hanno partecipato gli autori Davide Oldani e Marino Marini, Andrea Griffagnini, critico enogastronomico della Gazzetta di Parma, Giorgio Melandri, giornalista e degustatore della guida Gambero Rosso, Giuseppe Benelli, presidente della «Fondazione Città del Libro» di Pontremoli e Gianni Guido Bellini, assessore al Commercio del Comune di Traversetolo.    
Ha introdotto l’incontro Benelli, ideatore del premio Bancarella. «I libri vincitori di quest’anno  - ha detto- sono tutti accomunati dalla volontà di recuperare l’identità locale attraverso la cucina». Benelli ha ricordato anche l’impegno di Baldassarre Molossi, storico direttore della Gazzetta, nella valorizzazione della letteratura della cucina.   In seguito è intervenuto Griffagnini: «I prodotti locali sono il patrimonio della cultura del territorio. Parma ha grandi potenzialità, ma deve migliorare cercando di sfruttarle al meglio». 
  Anche secondo Melandri «occorre riscoprire i prodotti del territorio. La cucina deve cercare di avvicinare le persone».   E’ stata poi la volta della presentazione dei libri di  Oldani e  Marini.   Davide Oldani è il notissimo chef del ristorante «D’O» di Cornaredo, alle porte di Milano. «Con il mio locale - ha spiegato - ho realizzato il sogno di aprire un ristorante nel mio territorio, che fosse accessibile a tutta la gente comune. E per fare questo cerco di mantenere i prezzi contenuti. “Cucina pop” significa proprio cucina popolare».   E’ toccato poi a  Marini, chef e fondatore di Slow food, autore de «La Gola». «Nel mio libro - spiega Marini - ho cercato di ripercorrere in una sorta di viaggio un menù tipico italiano, introducendo ogni piatto con delle citazioni letterarie».   
Al termine del dibattito è stato consegnato il premio per la miglior carta dei vini parmigiani a Marco Dallabona, chef del ristorante Stella d’Oro di Soragna.   Concluso l’incontro, il sommelier Paolo Tegoni ha tenuto una lezione dal titolo «Trasgressioni sul Lambrusco: guida all’assaggio e agli abbinamenti del Lambrusco con pesce e anguria».   Per tutta la giornata sono stati presenti stand dei produttori del Consorzio Vini dei Colli di Parma ed è stato possibile acquistare e degustare i prodotti. «Questa manifestazione - ha spiegato l’assessore Gianni Guido Bellini - si ripeterà a Traversetolo ogni ultima domenica del mese, con tanti appuntamenti diversi per far conoscere i vini e la cucina del territorio». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula 1

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà