17°

Provincia-Emilia

Tipica e popolare: l'enogastronomia ha la sua «ricetta»

Tipica e popolare: l'enogastronomia ha la sua «ricetta»
0

Chiara Reggiani

Valorizzare l’enogastronomia locale attraverso la lettura. Di questo si è parlato nel dibattito di ieri mattina in piazza Garibaldi all’interno della manifestazione «Vin'arte». 
Nel corso dell’incontro sono stati presentati i libri finalisti del premio letterario «Bancarella della cucina»: «La mia cucina pop» di Davide Oldani, «La Gola» di Marino Marini, «Buon appetito America» di Laurel Evans, «I dieci comandamenti» di Fabio Picchi e «Le ricette del designer» di autori vari.    Al dibattito, moderato dal direttore di Tv Parma Andrea Gavazzoli, hanno partecipato gli autori Davide Oldani e Marino Marini, Andrea Griffagnini, critico enogastronomico della Gazzetta di Parma, Giorgio Melandri, giornalista e degustatore della guida Gambero Rosso, Giuseppe Benelli, presidente della «Fondazione Città del Libro» di Pontremoli e Gianni Guido Bellini, assessore al Commercio del Comune di Traversetolo.    
Ha introdotto l’incontro Benelli, ideatore del premio Bancarella. «I libri vincitori di quest’anno  - ha detto- sono tutti accomunati dalla volontà di recuperare l’identità locale attraverso la cucina». Benelli ha ricordato anche l’impegno di Baldassarre Molossi, storico direttore della Gazzetta, nella valorizzazione della letteratura della cucina.   In seguito è intervenuto Griffagnini: «I prodotti locali sono il patrimonio della cultura del territorio. Parma ha grandi potenzialità, ma deve migliorare cercando di sfruttarle al meglio». 
  Anche secondo Melandri «occorre riscoprire i prodotti del territorio. La cucina deve cercare di avvicinare le persone».   E’ stata poi la volta della presentazione dei libri di  Oldani e  Marini.   Davide Oldani è il notissimo chef del ristorante «D’O» di Cornaredo, alle porte di Milano. «Con il mio locale - ha spiegato - ho realizzato il sogno di aprire un ristorante nel mio territorio, che fosse accessibile a tutta la gente comune. E per fare questo cerco di mantenere i prezzi contenuti. “Cucina pop” significa proprio cucina popolare».   E’ toccato poi a  Marini, chef e fondatore di Slow food, autore de «La Gola». «Nel mio libro - spiega Marini - ho cercato di ripercorrere in una sorta di viaggio un menù tipico italiano, introducendo ogni piatto con delle citazioni letterarie».   
Al termine del dibattito è stato consegnato il premio per la miglior carta dei vini parmigiani a Marco Dallabona, chef del ristorante Stella d’Oro di Soragna.   Concluso l’incontro, il sommelier Paolo Tegoni ha tenuto una lezione dal titolo «Trasgressioni sul Lambrusco: guida all’assaggio e agli abbinamenti del Lambrusco con pesce e anguria».   Per tutta la giornata sono stati presenti stand dei produttori del Consorzio Vini dei Colli di Parma ed è stato possibile acquistare e degustare i prodotti. «Questa manifestazione - ha spiegato l’assessore Gianni Guido Bellini - si ripeterà a Traversetolo ogni ultima domenica del mese, con tanti appuntamenti diversi per far conoscere i vini e la cucina del territorio». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia