10°

20°

Provincia-Emilia

I palanzanesi: "No alla centrale". Raccolte 2100 firme di protesta

Ricevi gratis le news
0

Continua la battaglia per dire «no» alla costruzione di una centrale a biomasse nel territorio di Palanzano: che sia a Borgo Giarola o a Nacca di Vaestano poco importa.
Nei giorni scorsi il Comitato Giarola e il Comitato Vaestano hanno manifestato davanti al municipio per ribadire la loro posizione nei confronti di quello che, a loro parere, sarebbe un impianto decisamente sovradimensionato rispetto al fabbisogno di Palanzano.
«Il progetto prevede due centrali di 990 Kw l’una - ricorda Daniela Montali del Comitato Giarola - una a biomasse e una syngas, in località Nacca di Vaestano. La potenza è stata calcolata in modo da dover ottenere solo una Dia comunale, non essendo indispensabili i permessi da Provincia e Regione».
 Piazza Cardinal Ferrari era gremita di donne, uomini, bambini, ragazzi, anziani, residenti e villeggianti, tutti «armati» di fischietti, cartelloni e manifesti. I manifestanti, su invito del sindaco Giorgio Maggiali, si sono poi radunati nella sala consiliare del municipio, dove il presidente del Comitato Vaestano, Franco Ferrari, ha letto una lettera indirizzata alle autorità presenti ed ha consegnato le circa 1400 firme raccolte quest’anno dal Comitato. Sono state inoltre riconsegnate le 700 firme raccolte l’anno scorso dal Comitato Giarola, per ricordare a tutti che i cittadini sono fermi nel loro netto rifiuto.
«Dietro le firme - si legge nella lettera - ci sono altrettante persone che vogliono garanzie e sicurezze. Inoltre, anche se nel programma elettorale della maggioranza c'era la disponibilità a costruire centrali a biomassa o a energie alternative, ciò non significa che la popolazione accetti a scatola chiusa qualsiasi progetto con tale etichetta». Maggiali ha risposto illustrando l’iter legislativo del progetto, affermando di poterlo rendere pubblico almeno finché gli enti preposti al consenso del progetto non esprimeranno il loro parere a riguardo.
I manifestanti hanno poi rivolto al sindaco una lunga serie di domande: quale posizione intenda assumere rispetto a questi progetti, se non fosse d’accordo sul fatto che costruire due centrali interconnesse, limitandone la potenza a 990 Kw, rappresenti un inganno, e ancora se intendesse prendere in considerazione le firme consegnate ed ascoltare, quindi, la volontà popolare.
Il sindaco ha risposto di essere il garante di tutti i cittadini, anche di quelli del Consorzio che ha richiesto i permessi di costruzione ed ha ribadito che prenderà una posizione solo quando il progetto tornerà con i pareri espressi dagli altri enti.
 Maggiali ha ricordato poi ai presenti che è da poco in atto il Psc, che ha individuato tre aree industriali, tra le quali figura proprio Nacca di Vaestano.
Questa affermazione ha scatenato il malcontento dei presenti, che hanno ribadito l’unicità di Nacca, la sua vicinanza al torrente e il suo stato di conservazione.
 «Il Psc è stato presentato nel corso di un’assemblea pubblica durate la quale ho chiesto alla popolazione presente di manifestare eventuali interessi o perplessità riguardo le aree di interesse presentate - ha risposto il sindaco -. Mi stupisco, quindi, che per alcuni questa possa essere una novità».
 Una promessa di Maggiali, che si è impegnato a convocare un’assemblea pubblica prima che il consiglio comunale si esprima sulla Dia, è riuscita a placare gli animi dei presenti. Il sindaco ha inoltre garantito che, quando l’iter approvativo lo permetterà, contatterà i rappresentanti dei comitati, fornendo loro il progetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro