Provincia-Emilia

Langhirano: migranti di ieri e di oggi

Ricevi gratis le news
1


LANGHIRANO - Un cammino a ritroso alle radici della nostra storia per comprendere l’emigrazione di questi anni. E' questo il filo rosso del progetto «Eppur bisogna andar...» , finanziato dalla Comunità Europea e sviluppato dai gruppi giovanili di Langhirano e Tizzano Arci Camleonte, Marley, Ondanomala, Web-tv in collaborazione con le associazioni di cittadini stranieri. Storie di migranti di ieri e di oggi raccontate in un libro ed esposte in una mostra fatta di immagini e testimonianze di migrazioni presenti e passate, un viaggio nella storia dei paesi nel '900, caratterizzata da un processo migratorio dei nostri concittadini verso paesi stranieri, confrontata in parallelo con il periodo attuale che vede i nostri comuni meta di immigrazione. La mostra avrà carattere itinerante spostandosi nei vari territori della Comunità montana Est. Il debutto è a Langhirano, in piazzale Celso Melli, dove è stata inaugurata sabato e dove si potrà visitare fino a sabato 4 settembre.

Alla cerimonia di inaugurazione, oltre al sindaco di Langhirano Stefano Bovis e delle autorità, sono seguiti diversi momenti di incontro tra culture. E' stato possibile fare un assaggio di pietanze italiane, albanesi, cinesi, marocchine, senegalesi e del Burkina Faso al rinfresco multietnico, e sorseggiare una tisana nel salotto arabo allestito sotto la tenda beduina, in cui si potevano sperimentare anche i tatuaggi all’henné. E se sabato c'è stato spazio per una sfilata di moda di abiti tipici del Burkina Faso, musiche e balli africani, ieri il «Festival internazionale dei giovani» ha visto esibirsi i gruppi folkloristici di Albania, Romania, Georgia, Azerbajgian, Togo e Russia. Sabato prossimo per il gran finale della manifestazione saranno tanti gli appuntamenti previsti: alle 10 il torneo di calcio «Eppur bisogna andar...» al campo da calcio Bruno Monica, mentre alle 18 il rinfresco con antipasti tipici delle cucine italiana e cinese con assaggi gratuiti a locale La Cueva in piazzale Corridoni 25. Informazioni allo Sportello Giovani del Comune di Langhirano o ai numeri 0521.351316 e 0521.351317.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    03 Settembre @ 14.05

    Dei nostri chi emigrava rispettava nella stragrande maggioranza dei casi, leggi, religione, lingua e consuetudini dei paesi che li ospitavano. Meditate gente meditate.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti