-5°

Provincia-Emilia

Andare a funghi: importante è non essere mai soli

Andare a funghi: importante è non essere mai soli
1

Davide Montanari
«L'entusiasmo per una passeggiata in montagna a cercare funghi non deve farci lasciare a casa la prudenza».
 Non usa giri di parole il comandante provinciale della Forestale di Parma Pierluigi Fedele. Per lui, conoscitore della montagna con le sue bellezze e i suoi pericoli, andare a funghi deve essere un piacere - soprattutto in questa estate così prolifica di porcini, mazze da tamburo ecc - che va goduto prima di tutto applicando alcuni accorgimenti perché non capitino altre disgrazie.
Come quella, ad esempio, che ha colpito Gennaro Dallari, il 73enne di Scandiano morto martedì a Ramiseto cadendo da un crinale. Ma come quella che ha colpito altre 18 persone, morte in Italia in questa estate nera per i cercatori di funghi.
 «Tristemente - commenta amaro Fedele - quest’anno si potrebbe dire che sono morte più persone nel cercare funghi e che a mangiarne».
 Fedele, commentando il caso di Ramiseto, aggiunge: «Bisogna essere a conoscenza dei propri limiti imposti dal fisico e dall’età prima di inoltrarsi nel bosco con la bramosia di trovare funghi sfidando, prima di tutto, se stessi più che la natura».
 Secondo consiglio: mai andarci soli «perché il compagno è il nostro primo soccorritore. Ma se costretti ad andare soli meglio lasciare detto a casa dove si sta andando oppure lasciare un biglietto sul cruscotto della macchina. Perché portarsi dietro un cellulare, che è sempre buona cosa, non sempre è utile perché il segnale non raggiunge tutte le zone». Altro accorgimento da applicare secondo il comandante della forestale parmigiana è l’abbigliamento e quello che ci si porta nello zaino: «Utilizzare scarpe adatte che fascino le caviglie. Abbiamo riscontrato casi di cercatori poco più che in ciabatte. Altra cosa, portarsi dietro cibo e acqua per il ritorno perché i sentieri dei funghi non sono tracciati e può capitare di perdersi se non si conoscono bene le zone. Cibo e acqua comunque servono per ristorarsi dalla fatica».
Altra consiglio che potrebbe essere utile rimanendo nel campo delle attrezzature: il bastone «aiuta a non scivolare e a mantenere l’equilibrio nel caso di terreni bagnati». Ma cosa altrettanto importante sono le previsioni meteo: «Accertarsi che non ci siano temporali prima di partire. Se non si guardano e ci si accorge di essere sorpresi da piogge tornare indietro. In caso di temporali anche i fulmini possono essere pericolosi, soprattutto se si è in zone di crinale dove ci sono croci di vetta o alberi ad alto fusto». Insomma: cercatore avvisato è mezzo salvato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giacomo

    02 Settembre @ 20.30

    Ritengo sia molto utile portare con sè anche un fischietto (tipo quello usato dai vigili urbani) perchè se si dovesse chiedere aiuto più volte, la voce verrebbe pia piano a mancare, l'aria nei polmoni no. Speriamo comunque non ce ne sia mai bisogno. Un cordiale saluto alla redazione Giacomo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

2commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

5commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: Frattali debutta nella porta crociata

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

23commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto