22°

Provincia-Emilia

Fa discutere il fotovoltaico nell'ex discarica a Campirolo

Fa discutere il fotovoltaico nell'ex discarica a Campirolo
Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca
E' controversa la richiesta di cambio di destinazione d’uso per la realizzazione di tre impianti di produzione di energia elettrica con pannelli fotovoltaici in parte posti sui terreni dell’ex discarica di Campirolo.
Gian Carlo Dodi, assessore all’urbanistica, ha illustrato in Consiglio comunale la proposta di delibera volta a modificare la destinazione d’uso dell’area rurale in area tecnologica per ospitare il nuovo impianto.
Una struttura di tutto rilievo composta da tre campi fotovoltaici; due di piccole dimensioni si trovano a corollario della ex discarica e sono in grado di produrre circa 600 kWp annui. Il maggiore, però, dovrebbe essere collocato sui terreni che ricoprono la ex discarica con una capacità di quasi 2.500 kWp annui.  E su questo si è accesa la discussione tra maggioranza e minoranza.
La discarica di Collecchio è stata attiva dal 1983 al 1995. La sua chiusura ha determinato costi di gestione ragguardevoli nel corso degli anni successivi per il monitoraggio dei biogas e la loro combustione e per lo smaltimento del percolato.
Negli ultimi 10 anni - ha ricordato il sindaco Paolo Bianchi - sono stati investiti circa 1 milione di euro.
L’obiettivo della realizzazione dei nuovi impianti fotovoltaici è proprio quello di sopperire in parte ai costi di gestione grazie agli introiti derivanti dalla produzione di energia elettrica.
Gianluca Belletti, di «Per Collecchio solidale»,  ha però fatto presente al sindaco che l’Arpa ha espresso alcune riserve ed ha subordinato la realizzazione dell’impianto di pannelli fotovoltaici alla messa in sicurezza della ex discarica specie per quanto riguarda la gestione dei biogas.
Luigi Tanzi, capogruppo di «Liberi e uniti per il paese», ha sottolineato di «essere favorevole alla produzione di energia prodotta con fonti rinnovabili». Si è soffermato sul «metodo e la forma per raggiungere un certo obiettivo. Tutto dovrebbe essere a posto, ma così non è, come dice Arpa, il cui parere doveva essere richiesto prima. E’ necessario realizzare in via preventiva gli interventi richiesti dall’Arpa, altrimenti, a malincuore, non ce la sentiamo di prenderci questa responsabilità e voteremo contro».
Giovanni Montani del gruppo di minoranza «Liberi e uniti per il paese» ha chiesto una pausa di riflessione e il rinvio della delibera.
Il sindaco Bianchi ha precisato che le prescrizioni di Arpa non saranno disattese e che verranno realizzate dalla ditta che si aggiudicherà l’appalto. «L'iter che ha condotto l’Amministrazione a prevedere il cambio di destinazione dell’area è stato suffragato dall’approvazione preventiva della Via - valutazione di impatto ambientale - e dal provvedimento con cui la Provincia ne ha suffragato la validità».
La delibera è passata con i voti favorevoli della maggioranza, contrari i due gruppi di minoranza «Liberi e uniti per il paese» e «Per Collecchio solidale».
 Nel corso del consiglio Patrizia Caselli, del gruppo «Liberi e uniti per il paese» ha invitato il sindaco a prendere tutti i provvedimenti del caso per evitare che si ripetano casi come quello dell’adolescente colpita di striscio da un colpo di carabina nel quartiere «Collecchio nord» agli inizi d’agosto.
 La Caselli ha anche chiesto l’intitolazione di una via a Sara Molendi, uccisa con la madre Luciana Lucchini, nell’omonima locanda, nel 1991.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

21commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Usa

Sparatoria a Baltimora, tre morti

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»