15°

Provincia-Emilia

Fa discutere il fotovoltaico nell'ex discarica a Campirolo

Fa discutere il fotovoltaico nell'ex discarica a Campirolo
0

Gian Carlo Zanacca
E' controversa la richiesta di cambio di destinazione d’uso per la realizzazione di tre impianti di produzione di energia elettrica con pannelli fotovoltaici in parte posti sui terreni dell’ex discarica di Campirolo.
Gian Carlo Dodi, assessore all’urbanistica, ha illustrato in Consiglio comunale la proposta di delibera volta a modificare la destinazione d’uso dell’area rurale in area tecnologica per ospitare il nuovo impianto.
Una struttura di tutto rilievo composta da tre campi fotovoltaici; due di piccole dimensioni si trovano a corollario della ex discarica e sono in grado di produrre circa 600 kWp annui. Il maggiore, però, dovrebbe essere collocato sui terreni che ricoprono la ex discarica con una capacità di quasi 2.500 kWp annui.  E su questo si è accesa la discussione tra maggioranza e minoranza.
La discarica di Collecchio è stata attiva dal 1983 al 1995. La sua chiusura ha determinato costi di gestione ragguardevoli nel corso degli anni successivi per il monitoraggio dei biogas e la loro combustione e per lo smaltimento del percolato.
Negli ultimi 10 anni - ha ricordato il sindaco Paolo Bianchi - sono stati investiti circa 1 milione di euro.
L’obiettivo della realizzazione dei nuovi impianti fotovoltaici è proprio quello di sopperire in parte ai costi di gestione grazie agli introiti derivanti dalla produzione di energia elettrica.
Gianluca Belletti, di «Per Collecchio solidale»,  ha però fatto presente al sindaco che l’Arpa ha espresso alcune riserve ed ha subordinato la realizzazione dell’impianto di pannelli fotovoltaici alla messa in sicurezza della ex discarica specie per quanto riguarda la gestione dei biogas.
Luigi Tanzi, capogruppo di «Liberi e uniti per il paese», ha sottolineato di «essere favorevole alla produzione di energia prodotta con fonti rinnovabili». Si è soffermato sul «metodo e la forma per raggiungere un certo obiettivo. Tutto dovrebbe essere a posto, ma così non è, come dice Arpa, il cui parere doveva essere richiesto prima. E’ necessario realizzare in via preventiva gli interventi richiesti dall’Arpa, altrimenti, a malincuore, non ce la sentiamo di prenderci questa responsabilità e voteremo contro».
Giovanni Montani del gruppo di minoranza «Liberi e uniti per il paese» ha chiesto una pausa di riflessione e il rinvio della delibera.
Il sindaco Bianchi ha precisato che le prescrizioni di Arpa non saranno disattese e che verranno realizzate dalla ditta che si aggiudicherà l’appalto. «L'iter che ha condotto l’Amministrazione a prevedere il cambio di destinazione dell’area è stato suffragato dall’approvazione preventiva della Via - valutazione di impatto ambientale - e dal provvedimento con cui la Provincia ne ha suffragato la validità».
La delibera è passata con i voti favorevoli della maggioranza, contrari i due gruppi di minoranza «Liberi e uniti per il paese» e «Per Collecchio solidale».
 Nel corso del consiglio Patrizia Caselli, del gruppo «Liberi e uniti per il paese» ha invitato il sindaco a prendere tutti i provvedimenti del caso per evitare che si ripetano casi come quello dell’adolescente colpita di striscio da un colpo di carabina nel quartiere «Collecchio nord» agli inizi d’agosto.
 La Caselli ha anche chiesto l’intitolazione di una via a Sara Molendi, uccisa con la madre Luciana Lucchini, nell’omonima locanda, nel 1991.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Nuove date per i play-off

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv