Provincia-Emilia

La Montesissa alla guida anche del Paciolo-D'Annunzio

La Montesissa alla guida anche del Paciolo-D'Annunzio
Ricevi gratis le news
0

Nuovo dirigente scolastico per l’Istituto tecnico industriale Berenini e l’istituto Paciolo-D’Annunzio.
Alla guida delle due maggiori scuole superiori fidentine è arrivata Rita Montesissa, in servizio già da mercoledì scorso.
In occasione dell’ingresso del nuovo dirigente scolastico, l’amministrazione comunale ha voluto ribadire la propria attenzione verso Itis e Paciolo-D’Annunzio e l’interesse che le due realtà scolastiche superiori possano operare anche in sinergia, con l’istruzione professionale, per la crescita del tessuto culturale, sociale e produttivo della città.
«Abbiamo voluto ringraziare la professoressa Rita Montesissa per la disponibilità mostrata verso la nostra città - ha dichiarato il sindaco Mario Cantini - accogliendo la proposta di diventare dirigente dell'Itis e nel contempo reggente del Paciolo - D'Annunzio. Si tratta di un impegno significativo affidato, sappiamo, ad una dirigente di provata esperienza e capacità. Siamo certi che nei prossimi mesi si potrà consolidare  con la professoressa Montesissa, il rapporto di collaborazione avuto con i suoi precedessori».
Anche l'assessore alle Politiche scolastiche Lina Callegari, ha desiderato rivolgere gli auguri di buon lavoro, da parte di tutta la città, alla professoressa Montesissa.
«Avrò occasione di incontrare il nuovo dirigente scolastico per informarla delle modalità di relazione fra comune ed istituzioni scolastiche - ha aggiunto la Callegari - avviate dallo scorso anno con l'attivazione di un tavolo tecnico per l'istruzione e per definire le forme di collaborazione che si potranno potenziare. Al di là delle oggettive difficoltà che dovrà affrontare la nuova dirigente per la gestione di due istituti scolastici, per l'amministrazione comunale potere contare su di unico referente è una agevolazione. L'arrivo di un nuovo responsabile, però, richiama al fatto che c'è chi parte, in questo senso desidero ringraziare per la collaborazione fornita lo scorso anno scolastico, sia il collega Graziano Cenci, che potrà dedicarsi a tempo pieno come assessore a Fornovo, che il professor De Luca».
La Montesissa, per quanto riguarda l'Itis Berenini, è subentrata al professor Maurizio Sartini. A Fiorenzuola, in tanti la ricordano come la preparatissima «prof» d'inglese del liceo scientifico, ma da tre anni, la fiorenzuolana è dirigente scolastico.
La preside Rita Montesissa, che è stata alla guida del liceo Aselli di Cremona per gli anni scolastici dal 2007 al 2010, è stata ora riconquistata dalla sua Regione. L'Ufficio scolastico regionale l'ha infatti nominata dirigente scolastico dell'istituto di studi superiori Itis Berenini e dell'istituto Paciolo-D'Annunzio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

baseball

Un mancino per il Parma Clima: Escalona rinforza il monte

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra