17°

32°

Provincia-Emilia

Tre furti in quattro giorni nei bar per la banda del "furgone rosso"

Tre furti in quattro giorni nei bar per la banda del "furgone rosso"
Ricevi gratis le news
0

Tre furti in quattro giorni. Stesse modalità, stesso orario, stesso obbiettivo: i videopoker dei bar.
Dopo il raid al circolo «Il Portico» di Torrile, i ladri hanno colpito, nella notte tra venerdì e sabato il «BarIle» di San Polo e, tra domenica e lunedì, il bar «Ceci» a Rivarolo. E’ stato proprio quest’ultimo a subire il danno più consistente visto che i ladri hanno sfondato due vetrine, la saracinesca e abbattuto parte di uno dei muri perimetrali per arrivare ai quattro videopoker custoditi all’interno del locale. Visti dai gestori in tutte e tre le occasioni, i ladri si sono sempre presentati incappucciati. Se a Torrile è stato uno solo a portare a termine il «colpo», ad agire a San Polo e Rivarolo è stata sicuramente la stessa «banda» composta da quattro elementi alla guida di un furgone cassonato rosso.
«Ero andato a letto da poco quando, verso le tre, è scattato l’allarme - racconta Gianluca Ceci, uno dei soci del BarIle -. Sono quindi sceso di corsa e ho sorpreso i ladri già nel salone che cercavano di trascinare fuori la macchinette. Quello che faceva il «palo», in piedi sul furgone, ha cominciato a lanciarmi dei sassi per tenermi lontano ma, nel frattempo, avevo già chiamato i carabinieri. I ladri si sono sentiti in pericolo, hanno lasciato tutto e sono scappati».
Le forze dell’ordine li hanno mancati per pochi minuti ma, in questa occasione, è stata presa la targa del mezzo. Due notti dopo è toccato ai residenti di Rivarolo essere svegliati in piena notte dal fragore delle lamiere del furgone che andavano a sbattere contro le saracinesche. Dopo aver spostato le fioriere, il camion è partito dal parcheggio a lato della strada e ha puntato verso la vetrata laterale. Non riuscendo a sfondarla, l’autista ha innestato la retromarcia e si è schiantato violentemente contro un’altra saracinesca. Richiamati dal rumore della sgommata e dal botto successivo, molti residenti della frazione si sono affacciati alle finestre e hanno cominciato a urlare e chiamare le forze dell’ordine (arrivate poi da Roccabianca e da Parma quando i ladri se ne erano già andati). Tra di loro anche il titolare del bar che i famigliari hanno dovuto faticare a convincere a non scendere per affrontare da solo i quattro ladri che gli stavano saccheggiando il locale. Anche qui quattro macchinette rubate e una svuotata per un bottino presunto di circa diecimila euro anche se il danno più consistente lo ha avuto il bar viste le due vetrine infrante e i danni alla struttura.
«Non so se domani riuscirò ad aprire visti i danni - ha commentato Gianmaria, il gestore del bar, ancora in piedi da ieri notte nel tentativo di sistemare il locale - la vetrata laterale è stata spinta fin contro il bancone schiacciando i tavolini che c'erano davanti. I ladri puntavano alle macchinette e non sembra che abbiano preso nient'altro». Già due anni fa il bar di Rivarolo, seppur in mezzo alle abitazioni e affacciato sulla strada principale, era stato vittima di un furto con spaccata parzialmente sventato, quella volta, dai residenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti