-3°

Provincia-Emilia

Gru a fuoco in un cantiere della Pontremolese

Ricevi gratis le news
6

Una gru utilizzata in un cantiere edile della Pontremolese, a Solignano, è andata a fuoco nella notte. Sembra che l'incendio sia doloso, anche se saranno i carabinieri di Fornovo a fare luce sull'episodio. I danni ammontano ad alcune decine di migliaia di euro.
La gru appartiene a un'azienda, la Socos di Noceto, che ha già subìto diversi incendi alle proprie macchine da lavoro. Meno di un mese fa ignoti avevano appiccato il fuoco ad una pala meccanica e a una trivellatrice, sempre nel cantiere della Pontremolese, anche in questi casi i mezzi erano di proprietà della Socos. A marzo e aprile scorsi i piromani avevano invece distrutto due macchine trivellatrici appartenenti ad un’altra impresa che fa parte del gruppo Italterra, lo stesso consorzio che comprende anche l’azienda nocetana. Per i carabinieri tutti gli episodi sarebbero riconducibili alla stessa organizzazione, probabilmente legata al racket degli appalti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    09 Settembre @ 14.13

    Andrea ricordi le dichiarazioni in cui diceva che bisogna convivere con la mafia e scendere a patti? Dichiarazioni ancora più gravi per il fatto che all'epoca era ministro...

    Rispondi

  • ANDREA

    09 Settembre @ 10.33

    x Maurizio... cosa avrebbe fatto Lunardi?

    Rispondi

  • franco

    08 Settembre @ 22.07

    da tempo si parla della presenza della mafia nella economia della nostra provincia,ma la mafia non è quella degli attentati ai cantieri,questi sono soltanto segnali della sua presenza,la vera mafia pericolosa, è quella che si nasconde dietro i grandi interessi economici degli appalti delle grandi opere pubbliche e del mattone selvaggio, interventi fortemente presenti in Parma città e sul territorio provinciale,quindi le indagini vanno fatte a monte, a partire dal finanziamento delle opere, alla assegnazione degli appalti, dalle discariche,alla metropolitana,domani l'inceneritore,ma non paga mai nessuno e nessuno preventivamente controlla e poi indaga?

    Rispondi

  • Geronimo

    08 Settembre @ 19.59

    Claudio evidentemente era interesse di qualcuno smentire. Forse Lunardi aveva ragione e ha fatto quello che ha detto riguardo la mafia

    Rispondi

  • claudio

    08 Settembre @ 16.14

    Io non penso che sia solo un timore. Gli appalti pubblici fanno gola alle organizzazioni malavitose dicasi mafia, camorra etc. Da tempo si diceva che erano radicate sul territorio ma i tutori dell'ordine pubblico aveva interesse a smentire, ora sara' un poco piu' difficle farlo davanti a questi fatti. Sarebbe opportuno agire controllando meglio tutti i personaggi nullafacenti che girano con macchine lussuose sul territorio

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

Incendio in una casa a Siccomonte: foto

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento