-4°

Provincia-Emilia

Gru a fuoco in un cantiere della Pontremolese

6

Una gru utilizzata in un cantiere edile della Pontremolese, a Solignano, è andata a fuoco nella notte. Sembra che l'incendio sia doloso, anche se saranno i carabinieri di Fornovo a fare luce sull'episodio. I danni ammontano ad alcune decine di migliaia di euro.
La gru appartiene a un'azienda, la Socos di Noceto, che ha già subìto diversi incendi alle proprie macchine da lavoro. Meno di un mese fa ignoti avevano appiccato il fuoco ad una pala meccanica e a una trivellatrice, sempre nel cantiere della Pontremolese, anche in questi casi i mezzi erano di proprietà della Socos. A marzo e aprile scorsi i piromani avevano invece distrutto due macchine trivellatrici appartenenti ad un’altra impresa che fa parte del gruppo Italterra, lo stesso consorzio che comprende anche l’azienda nocetana. Per i carabinieri tutti gli episodi sarebbero riconducibili alla stessa organizzazione, probabilmente legata al racket degli appalti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    09 Settembre @ 14.13

    Andrea ricordi le dichiarazioni in cui diceva che bisogna convivere con la mafia e scendere a patti? Dichiarazioni ancora più gravi per il fatto che all'epoca era ministro...

    Rispondi

  • ANDREA

    09 Settembre @ 10.33

    x Maurizio... cosa avrebbe fatto Lunardi?

    Rispondi

  • franco

    08 Settembre @ 22.07

    da tempo si parla della presenza della mafia nella economia della nostra provincia,ma la mafia non è quella degli attentati ai cantieri,questi sono soltanto segnali della sua presenza,la vera mafia pericolosa, è quella che si nasconde dietro i grandi interessi economici degli appalti delle grandi opere pubbliche e del mattone selvaggio, interventi fortemente presenti in Parma città e sul territorio provinciale,quindi le indagini vanno fatte a monte, a partire dal finanziamento delle opere, alla assegnazione degli appalti, dalle discariche,alla metropolitana,domani l'inceneritore,ma non paga mai nessuno e nessuno preventivamente controlla e poi indaga?

    Rispondi

  • Geronimo

    08 Settembre @ 19.59

    Claudio evidentemente era interesse di qualcuno smentire. Forse Lunardi aveva ragione e ha fatto quello che ha detto riguardo la mafia

    Rispondi

  • claudio

    08 Settembre @ 16.14

    Io non penso che sia solo un timore. Gli appalti pubblici fanno gola alle organizzazioni malavitose dicasi mafia, camorra etc. Da tempo si diceva che erano radicate sul territorio ma i tutori dell'ordine pubblico aveva interesse a smentire, ora sara' un poco piu' difficle farlo davanti a questi fatti. Sarebbe opportuno agire controllando meglio tutti i personaggi nullafacenti che girano con macchine lussuose sul territorio

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video