15°

Provincia-Emilia

Gru a fuoco in un cantiere della Pontremolese

6

Una gru utilizzata in un cantiere edile della Pontremolese, a Solignano, è andata a fuoco nella notte. Sembra che l'incendio sia doloso, anche se saranno i carabinieri di Fornovo a fare luce sull'episodio. I danni ammontano ad alcune decine di migliaia di euro.
La gru appartiene a un'azienda, la Socos di Noceto, che ha già subìto diversi incendi alle proprie macchine da lavoro. Meno di un mese fa ignoti avevano appiccato il fuoco ad una pala meccanica e a una trivellatrice, sempre nel cantiere della Pontremolese, anche in questi casi i mezzi erano di proprietà della Socos. A marzo e aprile scorsi i piromani avevano invece distrutto due macchine trivellatrici appartenenti ad un’altra impresa che fa parte del gruppo Italterra, lo stesso consorzio che comprende anche l’azienda nocetana. Per i carabinieri tutti gli episodi sarebbero riconducibili alla stessa organizzazione, probabilmente legata al racket degli appalti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    09 Settembre @ 14.13

    Andrea ricordi le dichiarazioni in cui diceva che bisogna convivere con la mafia e scendere a patti? Dichiarazioni ancora più gravi per il fatto che all'epoca era ministro...

    Rispondi

  • ANDREA

    09 Settembre @ 10.33

    x Maurizio... cosa avrebbe fatto Lunardi?

    Rispondi

  • franco

    08 Settembre @ 22.07

    da tempo si parla della presenza della mafia nella economia della nostra provincia,ma la mafia non è quella degli attentati ai cantieri,questi sono soltanto segnali della sua presenza,la vera mafia pericolosa, è quella che si nasconde dietro i grandi interessi economici degli appalti delle grandi opere pubbliche e del mattone selvaggio, interventi fortemente presenti in Parma città e sul territorio provinciale,quindi le indagini vanno fatte a monte, a partire dal finanziamento delle opere, alla assegnazione degli appalti, dalle discariche,alla metropolitana,domani l'inceneritore,ma non paga mai nessuno e nessuno preventivamente controlla e poi indaga?

    Rispondi

  • Geronimo

    08 Settembre @ 19.59

    Claudio evidentemente era interesse di qualcuno smentire. Forse Lunardi aveva ragione e ha fatto quello che ha detto riguardo la mafia

    Rispondi

  • claudio

    08 Settembre @ 16.14

    Io non penso che sia solo un timore. Gli appalti pubblici fanno gola alle organizzazioni malavitose dicasi mafia, camorra etc. Da tempo si diceva che erano radicate sul territorio ma i tutori dell'ordine pubblico aveva interesse a smentire, ora sara' un poco piu' difficle farlo davanti a questi fatti. Sarebbe opportuno agire controllando meglio tutti i personaggi nullafacenti che girano con macchine lussuose sul territorio

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv