12°

Provincia-Emilia

Boschi di Carrega: «Vincoli iniqui ma non per tutti»

Boschi di Carrega: «Vincoli iniqui ma non per tutti»
Ricevi gratis le news
0

 «Si è persa la dignità, è questo il recupero che va fatto sui boschi di Carrega. La gente ha il terrore e se un territorio non è vissuto in libertà è una galera. La cosa più grave è la mortificazione di chi in quel territorio è sempre vissuto». Questo è il tenore-medio degli interventi dei cittadini riuniti lunedì sera nella Sala Convegni della Rocca Sanvitale per partecipare all’incontro organizzato da Sala Attiva per discutere la questione del Parco dei Boschi di Carrega al termine della raccolta firme    da parte del gruppo di minoranza in consiglio comunale. «La petizione - ha spiegato Tiziana Azzolini - riguarda soprattutto la zona di preparco, costituito dalla volontà di vecchi politicanti negli anni '90 e rimasta inalterata, con gravi danni per agricoltori, abitanti ed attività produttive che si trovano nel territorio, sottoposti a vincoli incredibili che però non valgono per tutti. Abbiamo raccolto circa 500 firme: il parco, in condizioni di degrado ed il preparco limitano il paese. Noi chiediamo la revisione del preparco non per costruire, ma perché ci siano regole ed opportunità uguali per tutti. Per questo abbiamo chiesto ai consiglieri regionali Luigi Giuseppe Villani e Roberto Corradi di farsi nostri portavoce in Regione, perché siamo stanchi che in questo territorio si venga suddivisi tra figli e figliastri».  Le questioni sollevate in mesi di incontri con la popolazione da Sala Attiva sono state analizzate da  Villani che ha sottolineato che «la Regione ha adottato politiche datate sui parchi, destinati alla degenerazione progressiva in carrozzoni entro i quali vive una classe di burocrati che si autoalimenta, con bilanci che nell’80% dei casi servono a finanziare gli stipendiati dell’ente.  Questo grande territorio del preparco produce una “zona grigia” ed è utile compiere una verifica. All’interno del parco la gestione è deficitaria, la parte storica è abbandonata e il resto sottoposto a forzata rinaturalizzazione; c'è incuria, nessuna capacità di attrarre ed è un ostacolo per la popolazione». Corradi  ha detto che «spesso si crea un conflitto tra la popolazione residente e l’ente parco il quale ha una alta missione   che resta però sulla carta. Il cittadino vive con l’incubo del verbale. E’ necessario riportare al centro il cittadino e cominciare una riflessione seria sul tema costi/benefici». Sull'incubo del verbale sono intervenuti molti cittadini che hanno raccontato alcune disavventure, come la multa per essere andati a cavallo nel proprio campo o le 1500 euro affibbiate da un guardiaparco perché aveva i cani liberi nel suo giardino recintato e non chiusi in un recinto, oltre a numerose lamentele sui rimborsi per i danni  degli ungulati.  Solidali sulle lamentele per il Parco si sono dimostrati i  sindaci  di Fornovo e Medesano.  Per Emanuela Grenti, «manca la capacità di promuovere questi ambienti e di renderli autonomi dal punto di vista economico, confidando su un assistenzialismo che ripiani le perdite e che però non crea opportunità».  Per Roberto Bianchi,  «c'è  un problema di preparco che impone vincoli ad personam da regolamentare ed un problema con la gestione dei parchi in generale. Ci vuole una riforma forte».C.P. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS