21°

32°

Provincia-Emilia

Boschi di Carrega: «Vincoli iniqui ma non per tutti»

Boschi di Carrega: «Vincoli iniqui ma non per tutti»
0

 «Si è persa la dignità, è questo il recupero che va fatto sui boschi di Carrega. La gente ha il terrore e se un territorio non è vissuto in libertà è una galera. La cosa più grave è la mortificazione di chi in quel territorio è sempre vissuto». Questo è il tenore-medio degli interventi dei cittadini riuniti lunedì sera nella Sala Convegni della Rocca Sanvitale per partecipare all’incontro organizzato da Sala Attiva per discutere la questione del Parco dei Boschi di Carrega al termine della raccolta firme    da parte del gruppo di minoranza in consiglio comunale. «La petizione - ha spiegato Tiziana Azzolini - riguarda soprattutto la zona di preparco, costituito dalla volontà di vecchi politicanti negli anni '90 e rimasta inalterata, con gravi danni per agricoltori, abitanti ed attività produttive che si trovano nel territorio, sottoposti a vincoli incredibili che però non valgono per tutti. Abbiamo raccolto circa 500 firme: il parco, in condizioni di degrado ed il preparco limitano il paese. Noi chiediamo la revisione del preparco non per costruire, ma perché ci siano regole ed opportunità uguali per tutti. Per questo abbiamo chiesto ai consiglieri regionali Luigi Giuseppe Villani e Roberto Corradi di farsi nostri portavoce in Regione, perché siamo stanchi che in questo territorio si venga suddivisi tra figli e figliastri».  Le questioni sollevate in mesi di incontri con la popolazione da Sala Attiva sono state analizzate da  Villani che ha sottolineato che «la Regione ha adottato politiche datate sui parchi, destinati alla degenerazione progressiva in carrozzoni entro i quali vive una classe di burocrati che si autoalimenta, con bilanci che nell’80% dei casi servono a finanziare gli stipendiati dell’ente.  Questo grande territorio del preparco produce una “zona grigia” ed è utile compiere una verifica. All’interno del parco la gestione è deficitaria, la parte storica è abbandonata e il resto sottoposto a forzata rinaturalizzazione; c'è incuria, nessuna capacità di attrarre ed è un ostacolo per la popolazione». Corradi  ha detto che «spesso si crea un conflitto tra la popolazione residente e l’ente parco il quale ha una alta missione   che resta però sulla carta. Il cittadino vive con l’incubo del verbale. E’ necessario riportare al centro il cittadino e cominciare una riflessione seria sul tema costi/benefici». Sull'incubo del verbale sono intervenuti molti cittadini che hanno raccontato alcune disavventure, come la multa per essere andati a cavallo nel proprio campo o le 1500 euro affibbiate da un guardiaparco perché aveva i cani liberi nel suo giardino recintato e non chiusi in un recinto, oltre a numerose lamentele sui rimborsi per i danni  degli ungulati.  Solidali sulle lamentele per il Parco si sono dimostrati i  sindaci  di Fornovo e Medesano.  Per Emanuela Grenti, «manca la capacità di promuovere questi ambienti e di renderli autonomi dal punto di vista economico, confidando su un assistenzialismo che ripiani le perdite e che però non crea opportunità».  Per Roberto Bianchi,  «c'è  un problema di preparco che impone vincoli ad personam da regolamentare ed un problema con la gestione dei parchi in generale. Ci vuole una riforma forte».C.P. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

botta e risposta pizzarotti / scarpa

ELEZIONI 2017

Pizzarotti-Scarpa, la sfida finale Video-intervista doppia

di Chiara Cacciani

15commenti

Lealtrenotizie

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

elezioni 2017

Affluenza discreta a Parma: alle 12 ha votato il 16,24 % (media nazionale 14,9%) Video

1commento

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

7commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvano (Quattro Castella)

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

3commenti

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

SOCIETA'

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

Moto

Valentino Rossi da leggenda ad Assen, battuto Petrucci

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse