21°

36°

Provincia-Emilia

L'"impresa" di Galli e Corbellini: in bici da Zibello ad Amsterdam

L'"impresa" di Galli e Corbellini: in bici da Zibello ad Amsterdam
Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni
Da Zibello ad Amsterdam in mountain bike, in 17 giorni, percorrendo 1735 chilometri. Questa la nuova, straordinaria impresa compiuta da Giuseppe Galli e Marco Corbellini, entrambi di Zibello.
I due non sono nuovi a imprese di questo questo genere. Lo scorso anno, da Zibello, sempre in sella alle loro inseparabili mountain bike, avevano raggiunto Vienna. L’anno prima, in solitudine, Giuseppe Galli era invece arrivato a Saint Tropez. Questa volta, insieme, hanno puntato ancora più in là, raggiungendo Amsterdam attraverso cinque Paesi (Italia, Svizzera, Francia, Austria e Germania).
Lo hanno fatto seguendo il motto «Pedala che ti passa»: coniato già in occasione del viaggio a Vienna e stampato sulle magliette ufficiali con cui hanno «celebrato questa esperienza». Un motto fortemente voluto per dare un messaggio a tutti, soprattutto ai giovani:  per affrontare la vita in modo positivo, scegliendo lo sport come occasione per affrontare e superare le difficoltà della vita.
Ai due cicloturisti della Bassa si sono aggregati, per questa incredibile vacanza, due amici della vicina Lombardia: Franco Arca di San Colombano al Lambro e Ugo Mazzucco di Novate Milanese. Si sono conosciuti grazie proprio a questa loro passione per il cicloturismo e hanno deciso di condividere questa esperienza indimenticabile.
Sono passati dapprima a Colico, sul lago di Lecco, poi hanno affrontato il Passo Spluga, a 1857 metri. Una delle faticacce maggiori. «Basti pensare che ci sono 30 chilometri di salite che non scendono mai sotto il 10 per cento. E’ un valico davvero impegnativo». Superato lo Spluga sono giunti a Chur, in Svizzera,  e quindi sul lago di Costanza, a Scaffausen, in Germania, Poi hanno attraversato Basilea e Strasburgo,  quindi sono ripassati di nuovo in Germania toccando Karlshrue, Worms, Mainz, Koblenz, Bonn, Colonia, Dusseldorf, Duisburg. Infine sono giunti in Olanda:  a Nijmengen, a Rotterdam e infine sul «traguardo» di Amsterdam.
 Hanno percorso un centinaio di chilometri al giorno, ad una media di 20 chilometri orari, affrontando spesso giornate uggiose, «armati» di dettagliate cartine e carichi dei loro bagagli che trasportavano in carrelli appendice.
Hanno quasi sempre dormito in tenda, ospiti dei diversi campeggi che trovavano lungo il percorso. E, come era già accaduto per il viaggio a Vienna, hanno potuto constatare che in altri Paesi il cicloturismo è molto più praticato che in Italia, grazie anche a piste ciclabili meglio organizzate.
«Di là - hanno detto - c'è il "mondo" che va in bicicletta. Si incontrano di frequente intere famiglie che si spostano così, anche coi bambini, ognuno col proprio bagaglio. C'è grande rispetto reciproco fra cicloturisti, pedoni e automobilisti, mentre qui in Italia questo rispetto non esiste. Di là ognuno ha i suoi spazi, e la viabilità è concepita molto bene, con piste ben organizzate sia per chi va in bicicletta sia per chi si sposta a piedi.»
Il viaggio è stato molto bello ma anche e chiaramente impegnativo. «Per affrontare un’esperienza di questo tipo occorre essere preparati ed allenati. Spostandosi in bicicletta  abbiamo potuto godere meglio i magnifici paesaggi che abbiamo incontrato lungo il percorso. A livello turistico - hanno ammesso - Amsterdam lascia però molto a desiderare, e Rotterdam è ancora peggio».
Il ritorno, dopo aver pedalato per oltre 1700 km lo hanno affrontato in treno, pensando già ad una nuova impresa da realizzare nel 2011.
«Siamo indecisi - hanno rivelato - fra due progetti. Uno è quello di raggiungere Copenaghen e l’altro, invece, è quello di arrivare invece a Barcellona. Avremo tempo per decidere e - scherzano - dipenderà essenzialmente dalla volontà di prendere freddo o meno».
E intanto il sogno di Galli, che a Zibello è anche consigliere comunale, con delega ovviamente allo sport, è quello di avvicinare un numero sempre più consistente di persone, giovani e non, alla passione per la bici, come occasione per trascorrere in modo nuovo, e bello, il tempo libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Elisoccorso

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti