-2°

Provincia-Emilia

Il bosco in tavola: la fiera del fungo si fa in cinque

Il bosco in tavola: la fiera del fungo si fa in cinque
0

di Franco Brugnoli
La massiccia nascita di fungo porcino di agosto e di questo primo  periodo di settembre ha fatto da provvidenziale «preludio» alla 35° edizione della Fiera del Fungo di Borgotaro.
Due profumati weekend
La  manifestazione, in costante crescita, si articola su due weekend ricchi di iniziative,  tra cui quattro giorni di fiera con la presenza di 250 stands e si conferma l’evento più importante nel panorama delle manifestazioni borgotaresi e di maggior rilievo nel contesto provinciale.
La fiera si svolgerà sabato e domenica prossimi  e il 25-26 settembre, interessando il centro storico e viale Bottego. Molto nutrito il ventaglio degli eventi, ogni anno aggiornati, che abbracciano enogastronomia, cultura, musica, tradizioni, produzioni tipiche, giochi. In chi ha avuto occasione di visitarla gli anni scorsi, la sensazione  è quella che all'interno della fiera il passato e i suoi valori rivivano e inondino le contrade, di musica, canti, profumi che rendono alla montagna ed alle genti che la abitano, l'orgoglio delle tradizioni più vere e genuine.
 Impegno che dura tutto l'anno
Il Comitato della Fiera - istituito fra il Comune di Borgotaro, la Società di Mutuo Soccorso Imbriani (fondatrice, nel 1976, della Sagra) e il Consorzio per la tutela dell’Igp Fungo di Borgotaro, - è impegnato tutto l’anno, per chiudere l’evento passato.  Di particolare rilievo la «Fiera delle Musiche» curata dal maestro borgotarese Roberto Bellavigna, che sfoggia un proprio logo tratto da un quadro del pittore naïf borgotarese, Mario Previ.
 Grandi aspettative per la fiera
 La scelta di indirizzare l’offerta enogastronomia sui ristoranti locali (sono 20 gli aderenti, non solo di Borgotaro oltre agli altri attivi sul territorio) con il servizio di prenotazione curato, all’interno della Fiera, dall’Ascom, risponde allo sforzo di garantire qualità nell’offerta gastronomica, oltre ad essere vicini alle attività in periodo di crisi economica.
L’assessore al Commercio e Turismo Claudio Barilli afferma: «Nutriamo, nei confronti dell’evento 2010, grandi aspettative in termini  di visitatori e turisti alla luce dell’abbondanza nella raccolta di funghi registrata in questo periodo, che assicura la presenza in cucina del fungo Igp fresco e di molto prodotto secco. L’evento, che è anche inserito nell’ “Autunno Gastronomico Valtarese”, deve rappresentare linfa nuova, a livello di proposte enograstronomiche e commerciali del territorio. Per l’amministrazione comunale, la Fiera rappresenta una ottima occasione di promozione offerta a tutte le attività economiche di Borgotaro e della Valtaro anche per il rimanente periodo dell’anno. Borgotaro, tra l'altro, fa parte del circuito di “Città Slow International”, è il Comune vice-coordinatore del movimento regionale delle Città Slow e tramite la Fiera e altre iniziative, ne porta avanti i principi. Il Mercatino dell’Antiquariato e del Modernariato è parte integrante della manifestazione e si svolgerà domenica 26 settembre».
Depliant e servizio prenotazioni
 Il programma della manifestazione si trova in un   depliant di 20 pagine in distribuzione gratuita all’Ufficio Turistico di Borgotaro in piazza Manara (tel.: 0525.96796 ), a Parma allo Iat del Comune di Parma, in via Melloni,  e al ParmaPoint della Provincia in via Garibaldi.
L’Uit di Borgotaro è a disposizione per le prenotazioni nei ristoranti e negli alberghi nelle settimane precedenti la Fiera, mentre, nei giorni ricompresi fra i due weekend, sarà l’Ascom, con un suo stand, ad occuparsene.
 Informazioni a portata di «clic»
Rinnovato, inoltre, il sito internet (www.sagradelfungodiborgotaro.com), su cui è possibile trovare tutte le informazioni ed è reciprocamente «linkato» con il sito del Consorzio per la tutela dell’Igp Fungo di Borgotaro. La manifestazione è patrocinata da Regione, Provincia, Camera di Commercio, Comunità Montana delle Valli del Taro e del Ceno oltre al Comune di Borgotaro. Hanno sponsorizzato l’iniziativa Cariparma & Piacenza, Banca Popolare di Vicenza, Ascom-Confcommercio, Parmaturismi, Consorzio Comunalie Parmensi, Strada del Fungo Porcino di Borgotaro.
 Stasera la cena-degustazione
Infine, di rilievo enogastronomico la riproposizione della cena/degustazione «Qualità e gusto in Valtaro», direttamente organizzata dal Comitato della Fiera con 250 posti, al prezzo promozionale di 15 euro per persona. I biglietti ancora disponibili sono in vendita all’Ufficio Turistico di Borgotaro. L’evento è fissato per questa sera  alle  19,30 alla Palestra di via Piave. A chi arriverà da altre località (oltre il comprensorio) e acquisterà il biglietto per la degustazione, sarà consegnato in omaggio un permesso giornaliero per la raccolta funghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Giochi

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

9commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

5commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

11commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti