-1°

Provincia-Emilia

Latitante calabrese da Soragna a Bergamo con un arsenale: arrestato

Latitante calabrese da Soragna a Bergamo con un arsenale: arrestato
Ricevi gratis le news
3

 

E' terminata la latitanza di un uomo di origine calabrese, residente a Soragna, che si era macchiato di un grave episodio nel Parmense, e che ora è stato rintracciato in Lombardia con un vero e proprio arsenale, che deteneva insieme ad un complice.

I fatti: il pestaggio - La sera dell'11 giugno a San Secondo Parmense, quattro italiani avevano avvicinato un minore di origine ivoriana, costringendolo a salire sulla loro BMW.

I malviventi, si allontanavano poi dall'abitato raggiungendo le campagne tra San Secondo e Soragna, dove pestavano il giovane con calci e pugni e lo rapinavano del portafogli e del telefono cellulare, come "punizione" per non aver pagatoun debito di denaro nei loro confronti.
In quella stessa notte, i Carabinieri di San Secondo e di Sissa indirizzavano le indagini a carico di alcune persone residenti a Sissa ed a Soragna. E dopo l'identificazione di tre dei malviventi da parte del giovane minorenne, venivano chiesti per loro provvedimenti restrittivi in carcere, con il conseguente arresto del 17enne A.R. abitante a Sissa; del 19enne M.C. abitante a Soragna e del 26enne R.,P. abitante a San Secondo Parmense.

Ma restava un quarto soggetto, a sua volta destinatario di una ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Procura: e dopo un certosino lavoro di ricostruzione dei contatti telefonici eseguito dai Carabinieri di San Secondo Parmense e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fidenza  l'uomo è stato localizzato in una località del Bergamasco. E ieri pomeriggio il latitante è stato intercettato presso un campo di aviazione leggera in  Valbrembo, unitamente ad un proprio corregionale presso il quale aveva trovato rifugio durante la latitanza.  I due, che avevano la disponibilità di un container presso quel campo di aviazione, venivano immediatamente bloccati dagli uomini dell'Arma, prima che potessero fare uso di due pistole (una delle quali col colpo in canna) che detenevano all'interno della loro Bmw parcheggiata a pochi metri di distanza.

L'arresto e l'arsenale - La successiva perquisizione ha portato al  sequestro di altre 2 pistole semiautomatiche; 3 pistole a tamburo; un fucile a pompa ed uno semiautomatico; 248 proiettili di vario calibro; micce e detonatori; due pugnali; un giubotto antiproiettile e tre passamontagna, oltre ad altro ritenuto importante per il prosieguo delle indagini.
Il latitante, il 33enne Vincenzo Capano da Soragna ed il suo complice sono stati arrestati e tradotti presso il Carcere di Bergamo. Ora si dovranno accertare i motivi della loro presenza in quella zona ed il motivo della detenzione dell'arsenale, che potrebbe essere stato a disposizione di famiglie della criminalità organizzata calabrese.
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    20 Settembre @ 10.50

    Ecco perchè una volta certi fatti accadevano solo al sud e adesso accadono al nord.Vengono qui e prendomno la residenza e si comportano come da loro.Non esiste integrazione perchè ci rovinano con il loro modo di fare ignorante e incurante delle regole. Noi soccombiamo. Vedi edilizia in lombardia a reggio E. e Parma. Che schifo !

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    18 Settembre @ 12.37

    Questa volta la precisazione del lettore va accolta perchè, al di là di altre considerazioni, vann specificate tutte e due le cose: la residenza soragnese (altrimenti la notizia non sarebbe sulla gazzettadiparma) e l'origine con i possibili legami (di cui parlano gli stessi carabinieri) con la malavita calabrese.

    Rispondi

  • michele

    18 Settembre @ 12.12

    "soragnese" un corno!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto di Nicola Riccò

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La sfida degli anolini: ecco quali sono i più buoni a Parma

In gara dieci gastronomie della città

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5