17°

30°

Provincia-Emilia

Il Festival dei record: in 65 mila alla corte del prosciutto

Il Festival dei record: in 65 mila alla corte del prosciutto
0

 Giulia Coruzzi

E’ stato un Festival da record quello del prosciutto 2010. A distanza di una settimana, i conti, le stime e i bilanci sono terminati e nero su bianco restano i numeri a testimoniare il successo di questa edizione. 
A cominciare dalle presenze: cresciute del 30% rispetto all’anno scorso. «Abbiamo stimato 65mila visitatori - ha spiegato il sindaco Stefano Bovis -. Un record assoluto, concentrato soprattutto nella serata di sabato». Secondo il primo cittadino a fare la differenza sono stati i camperisti. «Il raduno dei camper nelle stesse giornate del Festival ha implicato l’arrivo di una nuova e numerosa fetta di visitatori. Sono circa 1000 i camperisti che hanno stazionato tra Langhirano e Leisgnano nel weekend. Abbiamo fornito loro un’ottima accoglienza: certo l’anno prossimo, forti di questa esperienza, potremo migliorare ulteriormente. Ma importante è stato anche avere il contributo di Lesignano, per la prima volta insieme a noi nell’evento». 
Attratti dalle verande gastronomiche e dalle iniziative, i visitatori hanno dimostrato ancora una volta di gradire particolarmente «Finestre aperte». Il percorso nei prosciuttifici, alla scoperta delle fasi di lavorazione, ha ottenuto risultati estremamente positivi: 1915 partecipanti il sabato (660 in più rispetto al 2009) e 3215 la domenica (1365 in più rispetto al 2009). «Un incremento percentuale del 66% - ha sottolineato Bovis -. E' un risultato che parla da solo. Tutti i dati sono in crescita, anche quelli della ristorazione e delle prosciutterie». Seicento, infatti, i prosciutti affettati e ben 50mila i piatti di «crudo» distribuiti, per un aumento del 40% registrato sul 2008.
 Ma Festival significa anche  incontri, arte e musica. Stabili le cifre relative ai concerti: 1700 biglietti venduti per la Bandabardò e 2500 quelli per lo spettacolo di Cristiano De Andrè. Dalla sfilata di moda «Blow up Langhirano» alla rassegna  «I sapori del giallo», dall’estro della «Pig Art» ai laboratori del gusto al Museo del prosciutto, dalle gare sportive alle degustazioni di vini: tutto ha contribuito a definire i contorni del  Festival. «Quest’anno un ruolo chiave, oltre  a Fiere di Parma, l’hanno avuto i produttori che si sono uniti per realizzare la Carta dei marchi facendosi conoscere e partecipando concretamente - ha concluso il sindaco -. E per quanto riguarda i costi,  le giornate hanno comportato una spesa di circa 300 mila euro. Il Comune ne ha spesi circa 25mila. Un record in ribasso e quindi molto positivo. In bilancio ne erano stati stanziati 50mila ma siamo riusciti a risparmiarne la metà».
 Soddisfatte anche le minoranze. «Il boom di visite conferma che Langhirano è una valida struttura ricettiva in grado di accogliere turisti - ha commentato Andrea Costi del Pdl -. Il Festival deve rimanere qui perché qui nasce il prosciutto. A Bovis vorrei dire di non preoccuparsi per il destino della Stazione sperimentale: Andrea Zanlari saprà  garantirle  un futuro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare