-1°

Provincia-Emilia

Il Festival dei record: in 65 mila alla corte del prosciutto

Il Festival dei record: in 65 mila alla corte del prosciutto
0

 Giulia Coruzzi

E’ stato un Festival da record quello del prosciutto 2010. A distanza di una settimana, i conti, le stime e i bilanci sono terminati e nero su bianco restano i numeri a testimoniare il successo di questa edizione. 
A cominciare dalle presenze: cresciute del 30% rispetto all’anno scorso. «Abbiamo stimato 65mila visitatori - ha spiegato il sindaco Stefano Bovis -. Un record assoluto, concentrato soprattutto nella serata di sabato». Secondo il primo cittadino a fare la differenza sono stati i camperisti. «Il raduno dei camper nelle stesse giornate del Festival ha implicato l’arrivo di una nuova e numerosa fetta di visitatori. Sono circa 1000 i camperisti che hanno stazionato tra Langhirano e Leisgnano nel weekend. Abbiamo fornito loro un’ottima accoglienza: certo l’anno prossimo, forti di questa esperienza, potremo migliorare ulteriormente. Ma importante è stato anche avere il contributo di Lesignano, per la prima volta insieme a noi nell’evento». 
Attratti dalle verande gastronomiche e dalle iniziative, i visitatori hanno dimostrato ancora una volta di gradire particolarmente «Finestre aperte». Il percorso nei prosciuttifici, alla scoperta delle fasi di lavorazione, ha ottenuto risultati estremamente positivi: 1915 partecipanti il sabato (660 in più rispetto al 2009) e 3215 la domenica (1365 in più rispetto al 2009). «Un incremento percentuale del 66% - ha sottolineato Bovis -. E' un risultato che parla da solo. Tutti i dati sono in crescita, anche quelli della ristorazione e delle prosciutterie». Seicento, infatti, i prosciutti affettati e ben 50mila i piatti di «crudo» distribuiti, per un aumento del 40% registrato sul 2008.
 Ma Festival significa anche  incontri, arte e musica. Stabili le cifre relative ai concerti: 1700 biglietti venduti per la Bandabardò e 2500 quelli per lo spettacolo di Cristiano De Andrè. Dalla sfilata di moda «Blow up Langhirano» alla rassegna  «I sapori del giallo», dall’estro della «Pig Art» ai laboratori del gusto al Museo del prosciutto, dalle gare sportive alle degustazioni di vini: tutto ha contribuito a definire i contorni del  Festival. «Quest’anno un ruolo chiave, oltre  a Fiere di Parma, l’hanno avuto i produttori che si sono uniti per realizzare la Carta dei marchi facendosi conoscere e partecipando concretamente - ha concluso il sindaco -. E per quanto riguarda i costi,  le giornate hanno comportato una spesa di circa 300 mila euro. Il Comune ne ha spesi circa 25mila. Un record in ribasso e quindi molto positivo. In bilancio ne erano stati stanziati 50mila ma siamo riusciti a risparmiarne la metà».
 Soddisfatte anche le minoranze. «Il boom di visite conferma che Langhirano è una valida struttura ricettiva in grado di accogliere turisti - ha commentato Andrea Costi del Pdl -. Il Festival deve rimanere qui perché qui nasce il prosciutto. A Bovis vorrei dire di non preoccuparsi per il destino della Stazione sperimentale: Andrea Zanlari saprà  garantirle  un futuro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video