21°

32°

Provincia-Emilia

Il Festival dei record: in 65 mila alla corte del prosciutto

Il Festival dei record: in 65 mila alla corte del prosciutto
0

 Giulia Coruzzi

E’ stato un Festival da record quello del prosciutto 2010. A distanza di una settimana, i conti, le stime e i bilanci sono terminati e nero su bianco restano i numeri a testimoniare il successo di questa edizione. 
A cominciare dalle presenze: cresciute del 30% rispetto all’anno scorso. «Abbiamo stimato 65mila visitatori - ha spiegato il sindaco Stefano Bovis -. Un record assoluto, concentrato soprattutto nella serata di sabato». Secondo il primo cittadino a fare la differenza sono stati i camperisti. «Il raduno dei camper nelle stesse giornate del Festival ha implicato l’arrivo di una nuova e numerosa fetta di visitatori. Sono circa 1000 i camperisti che hanno stazionato tra Langhirano e Leisgnano nel weekend. Abbiamo fornito loro un’ottima accoglienza: certo l’anno prossimo, forti di questa esperienza, potremo migliorare ulteriormente. Ma importante è stato anche avere il contributo di Lesignano, per la prima volta insieme a noi nell’evento». 
Attratti dalle verande gastronomiche e dalle iniziative, i visitatori hanno dimostrato ancora una volta di gradire particolarmente «Finestre aperte». Il percorso nei prosciuttifici, alla scoperta delle fasi di lavorazione, ha ottenuto risultati estremamente positivi: 1915 partecipanti il sabato (660 in più rispetto al 2009) e 3215 la domenica (1365 in più rispetto al 2009). «Un incremento percentuale del 66% - ha sottolineato Bovis -. E' un risultato che parla da solo. Tutti i dati sono in crescita, anche quelli della ristorazione e delle prosciutterie». Seicento, infatti, i prosciutti affettati e ben 50mila i piatti di «crudo» distribuiti, per un aumento del 40% registrato sul 2008.
 Ma Festival significa anche  incontri, arte e musica. Stabili le cifre relative ai concerti: 1700 biglietti venduti per la Bandabardò e 2500 quelli per lo spettacolo di Cristiano De Andrè. Dalla sfilata di moda «Blow up Langhirano» alla rassegna  «I sapori del giallo», dall’estro della «Pig Art» ai laboratori del gusto al Museo del prosciutto, dalle gare sportive alle degustazioni di vini: tutto ha contribuito a definire i contorni del  Festival. «Quest’anno un ruolo chiave, oltre  a Fiere di Parma, l’hanno avuto i produttori che si sono uniti per realizzare la Carta dei marchi facendosi conoscere e partecipando concretamente - ha concluso il sindaco -. E per quanto riguarda i costi,  le giornate hanno comportato una spesa di circa 300 mila euro. Il Comune ne ha spesi circa 25mila. Un record in ribasso e quindi molto positivo. In bilancio ne erano stati stanziati 50mila ma siamo riusciti a risparmiarne la metà».
 Soddisfatte anche le minoranze. «Il boom di visite conferma che Langhirano è una valida struttura ricettiva in grado di accogliere turisti - ha commentato Andrea Costi del Pdl -. Il Festival deve rimanere qui perché qui nasce il prosciutto. A Bovis vorrei dire di non preoccuparsi per il destino della Stazione sperimentale: Andrea Zanlari saprà  garantirle  un futuro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

botta e risposta pizzarotti / scarpa

ELEZIONI 2017

Pizzarotti-Scarpa, la sfida finale Video-intervista doppia

di Chiara Cacciani

15commenti

Lealtrenotizie

Affluenza a Parma: 30,93% alle 19

elezioni 2017

Affluenza a Parma: 30,93% alle 19  Video

1commento

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

7commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvano (Quattro Castella)

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

3commenti

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

SOCIETA'

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

Moto

Valentino Rossi da leggenda ad Assen, battuto Petrucci

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse