13°

30°

Provincia-Emilia

E' un sedicenne di Roccabianca il giovane trovato cadavere nel Taro

E' un sedicenne di Roccabianca il giovane trovato cadavere nel Taro
5

E' un sedicenne, Marco Furini, il ragazzo ritrovato senza vita la scorsa notte lungo il greto del fiume Taro. Il giovane, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, era uscito di casa per andare a pesca, la sua grande passione, quando, molto probabilmente per un malore, è caduto in acqua ed ha perso la vita.
A ritrovare il corpo, allarmato per il suo mancato rientro a casa, il padre Angelo, arrivato assieme ad un parente nella zona di Cinta Rigosa, il luogo dove solitamente il giovane andava a pescare. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno tentato di rianimare il ragazzo ma non c'è stato nulla da fare. Ora sarà l’autopsia a fare chiarezza sulle cause della morte, anche se gli inquirenti escludono che si tratti di omicidio o suicidio. Il giovane potrebbe essere stato vittima di un incidente oppure, molto più probabilmente, di un malore che poi ha causato la sua caduta in acqua.
Marco Furini viveva con la famiglia a poca distanza dal luogo del ritrovamento. Aveva come unica grande passione proprio la pesca, tanto da inserire sul suo profilo sul social networkFacebook solo foto che lo ritraggono durante le sue battut elungo i fiumi del Parmense.

IL FATTO -  Il corpo senza vita di un uomo, molto probabilmente un minorenne, è stato ritrovato la scorsa notte lungo il greto del fiume Taro, in provincia di Parma. Il cadavere era nell’acqua lungo la strada Cinta Rigosa, fra Roccabianca e Fontanelle, quando è stato avvistato da alcuni passanti che hanno dato l’allarme.
Gli uomini del 118 hanno recuperato il cadavere, che è stato trasferito nel reparto di medicina legale di Parma, dove sarà sottoposto ad autopsia.
I carabinieri, che conducono le indagini, non escludono per ora nessuna ipotesi, anche se la causa più probabile del decesso sembra essere riconducibile ad un incidente.

Nei pressi della strada Cinta Rigosa sono accorsi attorno alle 20 i carabinieri della stazione lo­cale guidati dal comandante, il maresciallo Maurizio Ampolli­ni, e con loro un'ambulanza e l'automedica della Croce Rossa di San Secondo. Nell'acqua del fiume è stato il cadavere di un uomo, privo di vita.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giafranco Cosenza

    24 Settembre @ 01.00

    Nel tuo breve cammino verso la Luna, ...ti sei perso fra le stelle !!

    Rispondi

  • Barbara

    22 Settembre @ 13.53

    Ciao Marco non ci sono parole la vita e' molto ingiusta un abbraccio ......

    Rispondi

  • Giovanni

    21 Settembre @ 20.06

    la notizia della tua scomparsa mi ha sconvolto, sono amico di tuo padre,la vita è sempre pronta a sconvolgerci e a farci soffrire, non ci sono parole che possano colmare la perdita di un figlio, un grosso abbarccio a Papà angelo e alla tua mamma, e tu Marco riposa in pace. con affetto Giovanni e Sabina

    Rispondi

  • Fabio

    21 Settembre @ 17.36

    anche se non ti conoscevo, ciao marco

    Rispondi

  • angela

    21 Settembre @ 15.45

    mi unisco al dolore della famiglia con un abbraccio

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Incidente a Werhlein, resta "appeso" nella Sauber

Monaco

Incidente in pista: Werhlein si ribalta, ecco il video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Code in A1

Autostrada

Incidente: 3 chilometri di coda in A1. Problemi anche in Autocisa

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

3commenti

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover