-5°

Provincia-Emilia

E' un sedicenne di Roccabianca il giovane trovato cadavere nel Taro

E' un sedicenne di Roccabianca il giovane trovato cadavere nel Taro
5

E' un sedicenne, Marco Furini, il ragazzo ritrovato senza vita la scorsa notte lungo il greto del fiume Taro. Il giovane, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, era uscito di casa per andare a pesca, la sua grande passione, quando, molto probabilmente per un malore, è caduto in acqua ed ha perso la vita.
A ritrovare il corpo, allarmato per il suo mancato rientro a casa, il padre Angelo, arrivato assieme ad un parente nella zona di Cinta Rigosa, il luogo dove solitamente il giovane andava a pescare. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno tentato di rianimare il ragazzo ma non c'è stato nulla da fare. Ora sarà l’autopsia a fare chiarezza sulle cause della morte, anche se gli inquirenti escludono che si tratti di omicidio o suicidio. Il giovane potrebbe essere stato vittima di un incidente oppure, molto più probabilmente, di un malore che poi ha causato la sua caduta in acqua.
Marco Furini viveva con la famiglia a poca distanza dal luogo del ritrovamento. Aveva come unica grande passione proprio la pesca, tanto da inserire sul suo profilo sul social networkFacebook solo foto che lo ritraggono durante le sue battut elungo i fiumi del Parmense.

IL FATTO -  Il corpo senza vita di un uomo, molto probabilmente un minorenne, è stato ritrovato la scorsa notte lungo il greto del fiume Taro, in provincia di Parma. Il cadavere era nell’acqua lungo la strada Cinta Rigosa, fra Roccabianca e Fontanelle, quando è stato avvistato da alcuni passanti che hanno dato l’allarme.
Gli uomini del 118 hanno recuperato il cadavere, che è stato trasferito nel reparto di medicina legale di Parma, dove sarà sottoposto ad autopsia.
I carabinieri, che conducono le indagini, non escludono per ora nessuna ipotesi, anche se la causa più probabile del decesso sembra essere riconducibile ad un incidente.

Nei pressi della strada Cinta Rigosa sono accorsi attorno alle 20 i carabinieri della stazione lo­cale guidati dal comandante, il maresciallo Maurizio Ampolli­ni, e con loro un'ambulanza e l'automedica della Croce Rossa di San Secondo. Nell'acqua del fiume è stato il cadavere di un uomo, privo di vita.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giafranco Cosenza

    24 Settembre @ 01.00

    Nel tuo breve cammino verso la Luna, ...ti sei perso fra le stelle !!

    Rispondi

  • Barbara

    22 Settembre @ 13.53

    Ciao Marco non ci sono parole la vita e' molto ingiusta un abbraccio ......

    Rispondi

  • Giovanni

    21 Settembre @ 20.06

    la notizia della tua scomparsa mi ha sconvolto, sono amico di tuo padre,la vita è sempre pronta a sconvolgerci e a farci soffrire, non ci sono parole che possano colmare la perdita di un figlio, un grosso abbarccio a Papà angelo e alla tua mamma, e tu Marco riposa in pace. con affetto Giovanni e Sabina

    Rispondi

  • Fabio

    21 Settembre @ 17.36

    anche se non ti conoscevo, ciao marco

    Rispondi

  • angela

    21 Settembre @ 15.45

    mi unisco al dolore della famiglia con un abbraccio

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto