Provincia-Emilia

Fidenza - Scuola calcio: 50 bambini esclusi, mancano i campi

Fidenza - Scuola calcio: 50 bambini esclusi, mancano i campi
0

di Gianluigi Negri

«Si informano i signori genitori che per carenza di impianti sportivi la nostra società non è più in grado di accettare nuove iscrizioni per la stagione 2010-2011 ad eccezione dei bambini dell’annata 2004, per la quale abbiamo ancora qualche posto disponibile».
E’ un annuncio pubblicato con rammarico e dispiacere quello che i dirigenti del Team Fidenza hanno da poco inserito sul loro sito www.teamfidenza.it.
Incalzati da numerose richieste di genitori che chiedono di iscrivere i loro bimbi alla scuola calcio, i responsabili della società sportiva non possono far altro che rispondere, sconsolati, che non vi sono più posti disponibili. E il problema non è la cattiva volontà o il desiderio di non accettare qualcuno.
La difficoltà insuperabile, in questo momento, è rappresentata, invece, dalla carenza di strutture sportive a disposizione dei fidentini: una situazione che negli ultimi anni era già emersa, anche se forse non in maniera così prepotente.
 Sono ben cinquanta i ragazzini che hanno fatto domanda di iscrizione e che non potranno invece frequentare la scuola calcio. La società del presidente Giorgio Chiesa attualmente ha ben 15 squadre, con 220 bambini iscritti, nelle fasce d’età che vanno dai 6 ai 14 anni.
Sono stati alcuni genitori a sollevare il problema delle iscrizioni, anche con segnalazioni alla «Gazzetta».
Lo staff della società precisa che da parte del Team Fidenza non è proprio possibile fare di più: «I campi sono questi (il complesso del Ballotta e il campo delle Azalee, ndr) e in alcuni casi - spiega Fabio Costa, insieme al presidente Chiesa, al responsabile della comunicazione Massimo Allodi e al responsabile dell’organizzazione dei campi Paolo Scozzesi - vi sono delle carenze per quanto riguarda gli spogliatoi. O si fanno nuovi campi e nuovi spogliatoi o non si riescono ad esaudire tutte le domande. Per noi è "doloroso" dover lasciar fuori così tanti bambini, visto che la gestione della nostra società li mette tutti sullo stesso livello e sullo stesso piano, con la finalità di farli partecipare senza discriminazioni, inseguendo gli obiettivi di aggregazione e partecipazione».
La «palla» passa, dunque, all’amministrazione comunale che attraverso Fidenza Sport gestisce i campi da calcio.
 Il fatto che il Team Fidenza abbia appositamente istituito la figura di un addetto all’organizzazione dei campi suona piuttosto anomalo, ma in questo contesto è necessario: Paolo Scozzesi ha il compito di gestire gli allenamenti delle 15 squadre della società, che utilizzano i tre campi in erba del Ballotta più quello sintetico (escluso il campo centrale utilizzato solo per le partite ufficiali delle prime squadre di Fidenza e Fidentina, ndr) e quello delle Azalee, tutti gestiti da Fidenza Sport. Sullo stesso terreno di gioco si allenano spesso tre squadre contemporaneamente.
Il complesso del Ballotta, ovviamente, è utilizzato anche per gli allenamenti del Fidenza calcio (sia dalla prima squadra che dalle giovanili), mentre il campo delle Azalee è utilizzato anche dalla Terza categoria.
Il Centro sportivo Fidentina (il campo di via Pilo, ndr) è invece gestito direttamente dalla società Fidentina.
Ai piccoli calciatori esclusi non resta che sperare in un ampliamento degli impianti sportivi cittadini.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

4commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

referendum

seggi

Referendum, urne aperte e discreta affluenza. Istruzioni per l'uso

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

1commento

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

5commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

COMMENTO

Un post per i posteri

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti