17°

32°

Provincia-Emilia

Fidenza - Scuola calcio: 50 bambini esclusi, mancano i campi

Fidenza - Scuola calcio: 50 bambini esclusi, mancano i campi
Ricevi gratis le news
0

di Gianluigi Negri

«Si informano i signori genitori che per carenza di impianti sportivi la nostra società non è più in grado di accettare nuove iscrizioni per la stagione 2010-2011 ad eccezione dei bambini dell’annata 2004, per la quale abbiamo ancora qualche posto disponibile».
E’ un annuncio pubblicato con rammarico e dispiacere quello che i dirigenti del Team Fidenza hanno da poco inserito sul loro sito www.teamfidenza.it.
Incalzati da numerose richieste di genitori che chiedono di iscrivere i loro bimbi alla scuola calcio, i responsabili della società sportiva non possono far altro che rispondere, sconsolati, che non vi sono più posti disponibili. E il problema non è la cattiva volontà o il desiderio di non accettare qualcuno.
La difficoltà insuperabile, in questo momento, è rappresentata, invece, dalla carenza di strutture sportive a disposizione dei fidentini: una situazione che negli ultimi anni era già emersa, anche se forse non in maniera così prepotente.
 Sono ben cinquanta i ragazzini che hanno fatto domanda di iscrizione e che non potranno invece frequentare la scuola calcio. La società del presidente Giorgio Chiesa attualmente ha ben 15 squadre, con 220 bambini iscritti, nelle fasce d’età che vanno dai 6 ai 14 anni.
Sono stati alcuni genitori a sollevare il problema delle iscrizioni, anche con segnalazioni alla «Gazzetta».
Lo staff della società precisa che da parte del Team Fidenza non è proprio possibile fare di più: «I campi sono questi (il complesso del Ballotta e il campo delle Azalee, ndr) e in alcuni casi - spiega Fabio Costa, insieme al presidente Chiesa, al responsabile della comunicazione Massimo Allodi e al responsabile dell’organizzazione dei campi Paolo Scozzesi - vi sono delle carenze per quanto riguarda gli spogliatoi. O si fanno nuovi campi e nuovi spogliatoi o non si riescono ad esaudire tutte le domande. Per noi è "doloroso" dover lasciar fuori così tanti bambini, visto che la gestione della nostra società li mette tutti sullo stesso livello e sullo stesso piano, con la finalità di farli partecipare senza discriminazioni, inseguendo gli obiettivi di aggregazione e partecipazione».
La «palla» passa, dunque, all’amministrazione comunale che attraverso Fidenza Sport gestisce i campi da calcio.
 Il fatto che il Team Fidenza abbia appositamente istituito la figura di un addetto all’organizzazione dei campi suona piuttosto anomalo, ma in questo contesto è necessario: Paolo Scozzesi ha il compito di gestire gli allenamenti delle 15 squadre della società, che utilizzano i tre campi in erba del Ballotta più quello sintetico (escluso il campo centrale utilizzato solo per le partite ufficiali delle prime squadre di Fidenza e Fidentina, ndr) e quello delle Azalee, tutti gestiti da Fidenza Sport. Sullo stesso terreno di gioco si allenano spesso tre squadre contemporaneamente.
Il complesso del Ballotta, ovviamente, è utilizzato anche per gli allenamenti del Fidenza calcio (sia dalla prima squadra che dalle giovanili), mentre il campo delle Azalee è utilizzato anche dalla Terza categoria.
Il Centro sportivo Fidentina (il campo di via Pilo, ndr) è invece gestito direttamente dalla società Fidentina.
Ai piccoli calciatori esclusi non resta che sperare in un ampliamento degli impianti sportivi cittadini.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti