16°

Provincia-Emilia

Fidenza - Scuola calcio: 50 bambini esclusi, mancano i campi

Fidenza - Scuola calcio: 50 bambini esclusi, mancano i campi
0

di Gianluigi Negri

«Si informano i signori genitori che per carenza di impianti sportivi la nostra società non è più in grado di accettare nuove iscrizioni per la stagione 2010-2011 ad eccezione dei bambini dell’annata 2004, per la quale abbiamo ancora qualche posto disponibile».
E’ un annuncio pubblicato con rammarico e dispiacere quello che i dirigenti del Team Fidenza hanno da poco inserito sul loro sito www.teamfidenza.it.
Incalzati da numerose richieste di genitori che chiedono di iscrivere i loro bimbi alla scuola calcio, i responsabili della società sportiva non possono far altro che rispondere, sconsolati, che non vi sono più posti disponibili. E il problema non è la cattiva volontà o il desiderio di non accettare qualcuno.
La difficoltà insuperabile, in questo momento, è rappresentata, invece, dalla carenza di strutture sportive a disposizione dei fidentini: una situazione che negli ultimi anni era già emersa, anche se forse non in maniera così prepotente.
 Sono ben cinquanta i ragazzini che hanno fatto domanda di iscrizione e che non potranno invece frequentare la scuola calcio. La società del presidente Giorgio Chiesa attualmente ha ben 15 squadre, con 220 bambini iscritti, nelle fasce d’età che vanno dai 6 ai 14 anni.
Sono stati alcuni genitori a sollevare il problema delle iscrizioni, anche con segnalazioni alla «Gazzetta».
Lo staff della società precisa che da parte del Team Fidenza non è proprio possibile fare di più: «I campi sono questi (il complesso del Ballotta e il campo delle Azalee, ndr) e in alcuni casi - spiega Fabio Costa, insieme al presidente Chiesa, al responsabile della comunicazione Massimo Allodi e al responsabile dell’organizzazione dei campi Paolo Scozzesi - vi sono delle carenze per quanto riguarda gli spogliatoi. O si fanno nuovi campi e nuovi spogliatoi o non si riescono ad esaudire tutte le domande. Per noi è "doloroso" dover lasciar fuori così tanti bambini, visto che la gestione della nostra società li mette tutti sullo stesso livello e sullo stesso piano, con la finalità di farli partecipare senza discriminazioni, inseguendo gli obiettivi di aggregazione e partecipazione».
La «palla» passa, dunque, all’amministrazione comunale che attraverso Fidenza Sport gestisce i campi da calcio.
 Il fatto che il Team Fidenza abbia appositamente istituito la figura di un addetto all’organizzazione dei campi suona piuttosto anomalo, ma in questo contesto è necessario: Paolo Scozzesi ha il compito di gestire gli allenamenti delle 15 squadre della società, che utilizzano i tre campi in erba del Ballotta più quello sintetico (escluso il campo centrale utilizzato solo per le partite ufficiali delle prime squadre di Fidenza e Fidentina, ndr) e quello delle Azalee, tutti gestiti da Fidenza Sport. Sullo stesso terreno di gioco si allenano spesso tre squadre contemporaneamente.
Il complesso del Ballotta, ovviamente, è utilizzato anche per gli allenamenti del Fidenza calcio (sia dalla prima squadra che dalle giovanili), mentre il campo delle Azalee è utilizzato anche dalla Terza categoria.
Il Centro sportivo Fidentina (il campo di via Pilo, ndr) è invece gestito direttamente dalla società Fidentina.
Ai piccoli calciatori esclusi non resta che sperare in un ampliamento degli impianti sportivi cittadini.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

7commenti

bologna

Aemilia, via al processo d'appello. Bernini non è in aula

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

2commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

1commento

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

terremoto

Le Marche tornano a tremare: tre scosse in mezz'ora

SOCIETA'

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche