13°

31°

Provincia-Emilia

"Ciao Stellina". Tam tam su Facebook per ricordare Marco Furini

"Ciao Stellina". Tam tam su Facebook per ricordare Marco Furini
2

Anche Marco Furini, come tanti giovani della sua età, era iscritto al celebre social network Facebook. Non ne era certo un veterano: la sua iscrizione risale appena al 27 agosto scorso. Novantatrè, in tutto, i ragazzi con cui aveva condiviso l’amicizia; le ultime amicizie le aveva accettate all’inizio di settembre. Lo stesso 27 agosto aveva inserito diciassette foto che lo ritraggono impegnato nella sue più grande passione, quella per la pesca su tutte, ma anche quella per la moto. Sono foto che gli sono state scattate nel corso del tempo, «un po' da partot» come lui stesso scrive, in dialetto, nell’album intitolato «La pesca...».
In maggioranza sono scatti effettuati nei pressi di Cinta Rigosa, accanto al luogo in cui è morto mentre, per l’ultima volta, portata avanti la sua passione per la pesca. Lunedì, in tarda serata, si è sparsa la voce del ritrovamento del suo cadavere. E subito, in tanti, sulla sua bacheca hanno iniziato a ricordarlo, lasciando messaggi e testimonianze toccanti. I primi a farlo sono stati Valeria, Francesca e Michele. Tutti si sono chiesti il perché di una simile disgrazia e gli hanno espresso il loro affetto. Valeria, amica da tempo di Marco e dei suoi famigliari, che in due distinti messaggi lo chiama «stellina».
Su Facebook, Marco aveva scritto l’ultima volta all’inizio di settembre, preoccupato per gli esami di riparazione che lo attendevano. Ieri, la sua bacheca, si è riempita di dolore ma, allo stesso tempo, anche del sincero affetto dei suoi amici. Fra questi Mikhail che, con lui, era stato tante volte a pescare a Cinta Rigosa. «Lo conoscevamo bene quel posto - gli scrive Mora - un angolo di paradiso. Lo so che lo pensavi anche tu: quante volte mi hai fatto compagnia e quante volte l’ho fatta a te. Da quel posto te ne sai andato per sempre, troppo presto, troppo in fretta. Quando andrò dalla Chiesetta (quella ormai semicrollata che sorge nelle immediate vicinanze) un pensiero per te ci sarà sempre. Ciao ciao guardiano del Taro, ciao ciao Marchetto, guardaci da lassù guardaci dal tuo angolo di paradiso».
E poi Manuel che scrive «ciao Marchetto non mi dimenticherò mai di te: un ragazzo veramente con il cuore d’oro tu che amavi la pesca più di qualsiasi altra cosa. Purtroppo - aggiunge - questa vita non finirà mai di stupirmi troppe le ingiustizie troppi i sacrifici che ci fa fare e poi per cosa. Non ho parole, ti penserò sempre. Non mi va di dirti addio perchè anche se so che fisicamente non ci sarai più, so che ci sarai sempre vicino: ciao ciao Marchetto». E c'è anche chi, come Sara Pezzarossa, ricorda che «ci ritroveremo in un’altra vita prima o poi» e aggiunge «Ciao piccolo grande pescatore» mentre Samuel ha scritto «Ciao pescatoretto, non dimenticherò mai tutto quello che hai fatto per noi. Buon viaggio piccolo». P.P.

Anche sul nostro sito sono stati lasciati messaggi di cordoglio per la morte di Marco Furini: leggi l'articolo - leggi i commenti

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maria vittoria ziliotti

    23 Settembre @ 10.56

    Non conoscevo il vostro marco,mai visto pur girando a busseto,ma quando ho letto l'articolo sulla gazzetta,oltre ad essermi commossa,mi sono sentita in dovere di scrivere qualcosa in questa pagina...ho perso il mio migliore amico in uno stupido incidente d'auto ed era poco più grande di marco,appena 21 anni..colpo di sonno e ciao ciao,fine della storia..sarà fatalità,ma quando viene strappata la vita in questo modo a ragazzi così giovani,ti assale solo la alinconia..queste righe sono rivolte ai famigliari,agli amici più stretti ed all'eventuale ragazza del piccolo marco,sempre che l'abbia avuta non avendolo mai conosciuto non posso saperlo,starete male,piangerete,soffrirete x molto tempo..ma vi assicuro,un giorno tutta questa amarezza lascierà finalmente posto a quel ricordo meraviglioso ke vi portate nel cuore e sarà proprio quello a farvi tirare avanti,sperando un giorno di poterlo riabbracciare..non esiste cosa peggiore ke sopravvivere ad un figlio..tante tante condoglianze a tutti coloro ke l'amavano!!!!

    Rispondi

  • PAOLO

    23 Settembre @ 10.13

    Io non conosco questo ragazzo, ma anche io in gioventù ero molto appassionato di pesca, e questa devo dire è una terribile disgrazia, posso solo avere un pensiero di affetto per questo giovane e per i suoi famigliari.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

3commenti

Parma

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

MILANO

Al via l'assemblea di Parmalat, Chersicla rinuncia a presiedere

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover