18°

33°

Provincia-Emilia

A Limido si muove la vecchia frana. Gli abitanti: "Abbiamo paura"

A Limido si muove la vecchia frana. Gli abitanti: "Abbiamo paura"
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti
«Dio non voglia che il prossimo inverno ci tocchino pioggia e neve come l’anno passato, perché se così fosse non so che fine potremmo fare». Le parole di Graziano Bonzanini sintetizzano  la preoccupazione che  - come un tarlo, sempre più pressante con l’approssimarsi della «brutta stagione» - assilla gli animi degli abitanti della località Limido di San Vitale Baganza, i quali devono fare i conti con il riattivarsi di un’antica frana che minaccia, case, campi ed attività produttive.
 Già nel 2009 gli abitanti della zona hanno notato che il terreno era in movimento ma la situazione è precipitata nella scorsa primavera. I cittadini non sono restati con le mani in mano ed hanno avvertito tutti gli enti preposti che hanno effettuato i sopralluoghi del caso: dal Comune di Sala Baganza al Consorzio di Bonifica Parmense, dall’assessorato all’agricoltura della Provincia al Consorzio del bacino del Po «Limido è minacciato da una frana pericolosa e la collina sta scendendo- ha affermato Silla Cavagni, mostrando le carte e la perizia del Consorzio della bonifica parmense datato 27 luglio 2010 che parla di «riattivarsi di un vecchio movimento franoso» e di «fabbricati con significative lesioni». «La nostra speranza- ha commentato Silla Cavagni- è che gli enti si attivino. La mia casa ha crepe enormi anche nei muri portanti, abbiamo sistemato la casa a fianco ma il problema è serio, abbiamo un marciapiede dietro casa che si è rialzato ed una porta che non si apre più a causa dello spostamento del suolo. Sembra quasi che la mia casa, in fondo alla vallata, faccia da argine alla frana. Noi possiamo fare dei minimi interventi, e li stiamo facendo, a nostre spese, ma serve un intervento importante nel sottosuolo. Sappiamo che i vari enti si sono già incontrati per vedere come muoversi, speriamo che si faccia qualcosa prima di ritrovarci tutti in Baganza» ha concluso con ironia.
 All’apice della frana, Graziano Bonzanini è sul  trattore per  scavare un solco nel suo terreno che possa fungere da minima barriera di raccolta acque in caso di pioggia. Bonzanini vive a fianco della valle «incriminata» e nella sua stalla in cemento armato, dove albergano circa 30 capi di bestiame, si è trovato con crepe e spostamenti di struttura poco rassicuranti. «Quello che possiamo fare da soli è ben poco, ci proviamo, ma qui c'è bisogno di drenaggi e di un lavoro importante. Speriamo che, visto che la questione pare sia economica, i vari enti trovino le risorse per intervenire: la frana continua a lavorare con forza e siamo tutti molto preoccupati».
 Tra le persone interessate dal movimento franoso ci sono almeno 5 nuclei familiari, senza contare chi ha attività produttive sulla vallata o i campi da coltivare, come Palmira Piazza. «Giusto ieri ho fatto mettere a posto, ovviamente a mie spese, una parte del mio terreno piena di buche e montagnole, con la terra che scivolava via. Quando guardavo il campo dalla finestra mi faceva paura. Ma sono piccole cose che servono a poco: serve un intervento serio e noi viviamo con un po' d’angoscia, come tanti altri nella valle non direttamente coinvolti, perché non si sa questa frana cosa possa comportare e dove possa arrivare». E a questo punto i cittadini di Limido  restano in attesa di una risposta dalle istituzioni che getti uno squarcio di ottimismo sul loro futuro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente