-1°

14°

Provincia-Emilia

Il rombo delle moto per l'ultimo viaggio di Marco Furini

Il rombo delle moto per l'ultimo viaggio di Marco Furini
0

Simona Valesi
Il rombo delle moto da cross, le sue preferite, ha accompagnato l’ultimo viaggio di Marco Furini tra due ali di folla che hanno riempito la campagna attorno alla piccola chiesa di Fossa, dove si sono tenuti i funerali . Attorno alla famiglia in lacrime si è stretta tutta Roccabianca, i compagni di scuola dell’Ipsia di Busseto, gli amici d’infanzia, i colleghi dell’università di Parma dei familiari, tutti coloro che hanno conosciuto il ragazzo.
La cerimonia funebre si è svolta, infatti, all’aperto per consentire alla gente che ha gremito il viale di assistere alle esequie. I genitori lo hanno voluto ricordare con un breve scritto letto durante la messa, davanti alla chiesetta: «Sei nato quando gli altri tuoi fratelli erano già grandicelli, la mamma ti ha custodito come un tesoro. Avevi grandi occhi azzurri ed eri gracile. Sei diventato alto e robusto, con grandi mani, e il nonno ti ha insegnato i segreti dell’agricoltura. Amavi la vita di campagna, all’aria aperta. Eri orgoglioso della tua collezione di trattori. Era sempre grazie a te se il prato davanti a casa era falciato e ordinato, la legna per l’inverno preparata, i cani custoditi, e voltati i materassi per la nonna. Tra un calcio al pallone e il rombo dei motorini vicino al tuo Taro, sei giunto al termine del tuo cammino terreno. Noi ora vogliamo credere che sei ancora accanto ad un fiume, invisibile, felice a pescare. Ciao piccolo grande Marco, ti vogliamo sempre bene».
Don Agostino Bertolotti ha celebrato la messa assieme a don Andrea Mazzola e ha ricordato la figura di Marco come l’ha conosciuta: «Sono davvero impressionato da tanta solidarietà. Un anno fa avevamo riso tanto insieme per uno scherzo che Marco aveva combinato. Ti ricorderemo così com'eri, sempre sorridente».
Gli amici del sedicenne hanno lasciato affissi agli alberi del viale del cimitero di Fossa, dove Marco è stato tumulato, brevi frasi che riportano alla mente i bei momenti passati in compagnia: «Ci mancherà il tuo sorriso, la tua risata, la tua strana camminata. Ogni volta che vedremo una moto, ogni volta che vedremo un pescatore, o un trattore, penseremo a te. Ciao Furo, piccolo grande uomo, grande lavoratore»; «Ciao Marco, è strano essere qui. Il tuo sorriso e le tue risate saranno la nostra forza, sarai sempre con noi. Possa tu essere volato nel cielo più bello, con acque limpide dove poter pescare ancora. Marco, per il cielo è un po' presto ma per l’inferno non c'è posto».
La musica, che Marco amava tanto, ha accompagnato il suo ultimo saluto: Rosita Bonelli ha cantato per lui l’«Ave Maria» di Celine Dion.
Marco lascia la mamma Daniela, il papà Angelo, la sorella Ilaria, il fratello Pietro, i nonni Rialdo e Diva, Laura e Anna. La scomparsa di Marco, a soli sedici anni, è stato un colpo durissimo non solo per la famiglia ma per tutta la comunità di Roccabianca. Ora riposa nel piccolo cimitero di Fossa, nella campagna che ha amato tanto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia