16°

Provincia-Emilia

Monte Ardone, la minoranza: "Fare chiarezza sui progetti"

Monte Ardone, la minoranza: "Fare chiarezza sui progetti"
0

Donatella Canali
Si continua a discutere di Monte Ardone. Nelle prossima seduta del consiglio comunale, prevista per giovedì prossimo, all’ordine del giorno - salvo rinvii - c'è anche l’approvazione della convenzione tra Comune, Palladio Team, gestore dell’impianto, ed il proprietario dei terreni su cui passa la strada.
 Il documento è stato anticipato nei giorni scorsi dall’approvazione, nell’ambito di un consiglio comunale monotematico, della lettera d’intenti sottoscritta dalle parti in causa. La lettera ha raccolto tra i banchi della minoranza quattro voti contrari -  quelli di Ivan Paletti («Fornovo il tuo paese»), di Giovanni Vergiati (Udc), di Giuseppe Restiani (Lega Nord) e di Alessio Magnani («Il Ponte») -, ed uno a favore, da parte di Enrico Vaghezzani, pure de «Il Ponte». Tra le note di contestazione dei consiglieri, il poco tempo avuto a disposizione per conoscere e approfondire i contenuti della lettera, anticipata nel corso della seduta da una relazione cronologica che ha segnalato mancanze, sul piano dei controlli, ed anche il mancato ritrovamento, da parte dei tecnici, del documento di fideiussione sottoscritto a suo tempo da Gma e Comune per assicurare gli interventi sulla viabilità dell’impianto.
Una «ricerca» che potrebbe avere risvolti giudiziari. Per Paletti, «occorre trovare le verità e capire quali siano i procedimenti pregressi da “sanare” che citate nella lettera. Sottolineo che questa amministrazione ha cominciato a parlare della discarica solo da quando è franata la strada, possibilità che  era stata segnalata più volte».
Per Restiani, «la lettera d’intenti doveva riportare le cifre degli interventi, dati e progetti. Questi ultimi vanno esaminati con cura e temo non ci siano i tempi tecnici da qui alla stipula della convenzione. Occorre essere intransigenti». Sia Restiani che Vergiati hanno premesso la loro contrarietà all’accoglienza degli inerti. Per Vergiati, «la tutela della salute è il punto principale e sono preoccupato per la qualità dei rifiuti che verranno conferiti. La costruzione dell’impianto era stata giustificata da una falsa emergenza rifiuti e ora si è totalmente cambiata direzione. Per quanto riguarda questa “sanatoria”, non sono d’accordo ma  mi adeguo». Per Alessio Magnani, «pur riconoscendo la volontà della maggioranza di trovare una soluzione, non mi sento di votare un documento che cita tanti passaggi amministrativi che non conosco nel dettaglio e ai quali io non ho preso parte».
La seduta del consiglio «aperta» al pubblico ha consentito l’intervento degli ex sindaci Johann Marzani e Fiorenzo Bergamaschi, che hanno ripercorso la vicenda, difendendo il loro operato anche sul tema del controllo, e ricordando come la discarica di Monte Ardone sia stata oggetto, contrariamente a tutti gli altri  della provincia, di un’infinita serie di controlli tecnici e di ricorsi, sia al Tar e due al consiglio di Stato, tutti vinti dall’amministrazione. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto, dopo la paura: "Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

nas

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

10commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

9commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

12commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

22commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

foto dei lettori

Materassi, mobili, elettrodomestici abbandonati in via Nello Brambilla Foto

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIETA'

Tecnologia

Samsung "spegne" definitivamente il Galaxy Note 7

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017