21°

Provincia-Emilia

Giovane pestato da sei nomadi per uno sguardo

Ricevi gratis le news
2

Pestato per uno sguardo di troppo. Vittima della furia cieca messa in atto da sei nomadi, è stato l’altra sera un 23enne di Campegine che ha dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari, insieme a tre giovani intervenuti in suo aiuto. Per uno di loro si sono resi necessari ulteriori accertamenti per la sospetta perforazione traumatica della membrana timpanica. I sei aggressori, di età compresa tra i 21 ed i 25 anni, tutti residenti nella bassa reggiana, sono stati individuati dai carabinieri della stazione di Castelnuovo Sotto, e denunciati alla procura di Reggio Emilia. Dovranno rispondere di lesioni aggravate in concorso. L'episodio ha avuto il suo prologo all’interno di una discoteca del Mantovano. Qui il giovane campeginese avrebbe incrociato lo sguardo con uno dei nomadi, atteggiamento evidentemente non “digerito” da quest’ultimo. All’occhiata, letta come una sfida, è seguito un battibecco, ma in apparenza l’episodio si era  concluso praticamente sul nascere. Così invece non è stato, perché quando intorno alle 4 del mattino il campeginese è rientrato alla propria abitazione, si è trovato di fronte l’avversario che, spalleggiato da un compare, lo ha aggredito.
Notando quanto stava accadendo, quattro giovani estranei all’accaduto, sono intervenuti in suo aiuto con l’intenzione di mettere fine al pestaggio, senonchè dall’ombra sono sbucati gli altri componenti del gruppetto di nomadi e sulla vittima ed i pacieri si è improvvisamente scatenata una pioggia di pugni e calci. Velocemente come hanno agito, gli aggressori si sono quindi dileguati anticipando l’arrivo dei carabinieri. Malconci, tre dei reggiani hanno dovuto passare dal pronto soccorso dell’ospedale per ammaccature varie. Complicazioni per uno di loro a causa della sospetta perforazione di un timpano. Nel frattempo i carabinieri della stazione di Castelnuovo Sotto hanno avviato una meticolosa attività investigativa supportata da preziose testimonianze che hanno consentito di indirizzare l’attenzione su alcuni nomadi residenti tra Poviglio e Castelnuovo Sotto. Nei confronti dei sei indagati sono stati quindi acquisiti incontrovertibili elementi di responsabilità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    30 Settembre @ 09.06

    LE TASSE NON SI ABBASSERANNO MAI. TANTA GENTE DA MANTENERE SEMPRE DI PIU'. GENTE CHE non capisce che NON SI DEVE RUBARE E SI DEVE LAVORARE ! Li manteniamo sono protetti SONO FALSI e vittimisti per convenienza. A quanto pare anche violenti e pericolosi!

    Rispondi

  • Gio

    30 Settembre @ 09.04

    Avanti !Oltre che mantenuti e protetti siamo alle solite. Delinquono. Perchè la Romania non ha risOlto il LORO problema?Perchè non li ha integrati ??Perchè RUBANO e sono FALSI ! oVUNQUE VANNO vi sono problemi creti dai Rom. Chi si è voluto integrare lo ha fatto.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

10commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

3commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

AIDEPI

Paolo Barilla: "Industria bistrattata per debolezza politica"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»