10°

18°

Provincia-Emilia

Fontevivo, l'asilo «Il Cucciolo» conquista bambini e genitori

Fontevivo, l'asilo «Il Cucciolo» conquista bambini e genitori
0

Davide Montanari

Attendono con ansia la riapertura dell’asilo nido Il Cucciolo - che dovrebbe avvenire a  gennaio - i genitori dei 38 bambini di Fontevivo che al momento sono in lista d’attesa per l’accesso dei loro piccoli al servizio dedicato all’infanzia. Quando la nuova struttura comunale entrerà a regime per tutti quanti si spalancheranno le porte del servizio che sarà in grado di azzerare le attuali domande di tutti i piccoli fontevivesi. Intanto, dal primo di settembre, l’asilo comunale sta comunque funzionando con una sezione provvisoria, aperta nella sede della attigua scuola materna, che riesce ad ospitare 14 bambini, gli stessi che erano già iscritti l’anno scorso e che avevano i requisiti anagrafici per rimanere. Questo per «dare una continuità del servizio -  secondo gli intenti ell’amministrazione comunale - durante la fase di realizzazione dei lavori di ampliamento dell’edificio». I lavori di ampliamento del Cucciolo sono iniziati l’anno scorso, sotto la gestione del commissario prefettizio Franco Zasa ma su progetto del 2008 della precedente amministrazione di Massimiliano Grassi. Dopo diversi mesi di lavori, qualcuno dei frequentatori diretti o indiretti dell’asilo o della materna ha scritto alla Gazzetta per lamentarsi dei disagi dovuti al lungo cantiere e ad una mancanza di spazi idonei per il gioco dei bambini. Fra i genitori intervistati davanti alla scuola risultano però  prevalenti i commenti positivi sulla qualità del servizio. Un commento su tutti è quello espresso da  Antonio Pelliccia che ha una bambina alla materna: «Non so se sono io che mi accontento o sono altri che hanno troppe esigenze, ma qua si sta lavorando per costruire qualcosa di nuovo. La struttura, dentro, è pulita e quando i bambini giocano fuori lo fanno in un parco recintato. Io non la farei così tragica, come fa qualcuno, inventando problemi che non ci sono».
Dello stesso avviso è  Mariola Sikora: «C'è un cantiere e, se di disagio si può parlare, è comunque un disagio sopportabile visto che ci verrà consegnata una struttura più grande e spaziosa. La sicurezza dei nostri bambini poi è garantita perché le maestre sono attente e non li perdono mai d’occhio». «Si sta ampliando l’asilo per dare la possibilità ad un numero maggiore di bambini di potevi accedere  - afferma Andrea Nizzi -. Per questo io parlerei di un piccolo sacrificio, che è diverso dal dire disagio, da parte di chi ha la fortuna di frequentare ora Il Cucciolo».  Soddisfatti anche   Morena Agostinelli («il disagio è una cosa momentanea»), Alessandra De Pau («qui mi trovo bene») e di Patrizia Pastorino. Daniela Cornali  va oltre: «Siamo stati adeguatamente informati dall’amministrazione dei problemi che ci attendevano durante la fase dei lavori. Anzi, da quello che ci avevano detto all’inizio, abbiamo anche avuto  disagi ridotti rispetto a quanto temuto.  Infatti dovevano chiudere il nido a maggio e riaprirlo in ottobre invece sono andati avanti tutto giugno e hanno riaperto col primo di settembre». «Solo una sezione della materna è stata trasferita perché ha dovuto fare posto alla sezione del nido - dice Erika Bagazzi - Solo per questi piccoli si è dunque ristretto un po' lo spazio ma  a gennaio alla materna torna tutto come prima». «Se vogliamo proprio cercare una polemica che non c'è si può dire che un bagno per tre sezioni di materna è un po' poco  - commenta Milena Fornasari -. Ma  non è la fine del mondo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Universitari, fidanzati, mamme... Le parodie di "Occidentali's Karma"

SOCIAL NETWORK

Universitari, fidanzati, mamme... Le parodie di "Occidentali's Karma" Foto

Presentazione libro (Vanni)

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Incidente mortale in A1: lunghe code tra Fidenza e Parma, problemi anche in tangenziale

Incidente anche verso Milano: code tra Fidenza e Fiorenzuola

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

17commenti

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

Ausl

Cup: fila agli sportelli per un’altra settimana

Problemi a causa dell’installazione della nuova anagrafe sanitaria regionale

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

vasto

Uccise l'uomo che investì la moglie: condannato a 30 anni

1commento

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

2commenti

SOCIETA'

WEEKEND

I cinque eventi imperdibili di sabato e domenica

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

LIBRO 

Emozioni del calcio di una volta

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery