10°

22°

Provincia-Emilia

Fontevivo, l'asilo «Il Cucciolo» conquista bambini e genitori

Fontevivo, l'asilo «Il Cucciolo» conquista bambini e genitori
Ricevi gratis le news
0

Davide Montanari

Attendono con ansia la riapertura dell’asilo nido Il Cucciolo - che dovrebbe avvenire a  gennaio - i genitori dei 38 bambini di Fontevivo che al momento sono in lista d’attesa per l’accesso dei loro piccoli al servizio dedicato all’infanzia. Quando la nuova struttura comunale entrerà a regime per tutti quanti si spalancheranno le porte del servizio che sarà in grado di azzerare le attuali domande di tutti i piccoli fontevivesi. Intanto, dal primo di settembre, l’asilo comunale sta comunque funzionando con una sezione provvisoria, aperta nella sede della attigua scuola materna, che riesce ad ospitare 14 bambini, gli stessi che erano già iscritti l’anno scorso e che avevano i requisiti anagrafici per rimanere. Questo per «dare una continuità del servizio -  secondo gli intenti ell’amministrazione comunale - durante la fase di realizzazione dei lavori di ampliamento dell’edificio». I lavori di ampliamento del Cucciolo sono iniziati l’anno scorso, sotto la gestione del commissario prefettizio Franco Zasa ma su progetto del 2008 della precedente amministrazione di Massimiliano Grassi. Dopo diversi mesi di lavori, qualcuno dei frequentatori diretti o indiretti dell’asilo o della materna ha scritto alla Gazzetta per lamentarsi dei disagi dovuti al lungo cantiere e ad una mancanza di spazi idonei per il gioco dei bambini. Fra i genitori intervistati davanti alla scuola risultano però  prevalenti i commenti positivi sulla qualità del servizio. Un commento su tutti è quello espresso da  Antonio Pelliccia che ha una bambina alla materna: «Non so se sono io che mi accontento o sono altri che hanno troppe esigenze, ma qua si sta lavorando per costruire qualcosa di nuovo. La struttura, dentro, è pulita e quando i bambini giocano fuori lo fanno in un parco recintato. Io non la farei così tragica, come fa qualcuno, inventando problemi che non ci sono».
Dello stesso avviso è  Mariola Sikora: «C'è un cantiere e, se di disagio si può parlare, è comunque un disagio sopportabile visto che ci verrà consegnata una struttura più grande e spaziosa. La sicurezza dei nostri bambini poi è garantita perché le maestre sono attente e non li perdono mai d’occhio». «Si sta ampliando l’asilo per dare la possibilità ad un numero maggiore di bambini di potevi accedere  - afferma Andrea Nizzi -. Per questo io parlerei di un piccolo sacrificio, che è diverso dal dire disagio, da parte di chi ha la fortuna di frequentare ora Il Cucciolo».  Soddisfatti anche   Morena Agostinelli («il disagio è una cosa momentanea»), Alessandra De Pau («qui mi trovo bene») e di Patrizia Pastorino. Daniela Cornali  va oltre: «Siamo stati adeguatamente informati dall’amministrazione dei problemi che ci attendevano durante la fase dei lavori. Anzi, da quello che ci avevano detto all’inizio, abbiamo anche avuto  disagi ridotti rispetto a quanto temuto.  Infatti dovevano chiudere il nido a maggio e riaprirlo in ottobre invece sono andati avanti tutto giugno e hanno riaperto col primo di settembre». «Solo una sezione della materna è stata trasferita perché ha dovuto fare posto alla sezione del nido - dice Erika Bagazzi - Solo per questi piccoli si è dunque ristretto un po' lo spazio ma  a gennaio alla materna torna tutto come prima». «Se vogliamo proprio cercare una polemica che non c'è si può dire che un bagno per tre sezioni di materna è un po' poco  - commenta Milena Fornasari -. Ma  non è la fine del mondo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Si fingono tecnici Iren e svuotano una cassaforte a Monticelli

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

4commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto