-2°

Provincia-Emilia

Cogolonchio, via ai lavori sulla frana

Cogolonchio, via ai lavori sulla frana
0

Sono partiti i lavori di ripristino e messa in sicurezza della strada comunale, di Cogolonchio, danneggiata e chiusa al traffico a seguito della frana dell’aprile 2009.
L'intervento, dell’importo complessivo di 130 mila euro, è interamente finanziato da un contributo regionale che si inserisce nel quadro delle opere previste nel Piano degli interventi urgenti riguardante i territori delle province di Parma e Piacenza colpiti dalle eccezionali avversità atmosferiche della stagione invernale e primaverile 2009.
L'importanza dell’evento, atteso da tempo, è stata sottolineata dal vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Stefano Tanzi, che ieri mattina, ha effettuato un sopralluogo insieme ai tecnici comunali del settore Lavori pubblici.
«La frana si è verificata nell’aprile 2009. Quando ci siamo insediati, a luglio - ha spiegato il vice sindaco Tanzi - la strada di Cogolonchio è stata tra le priorità dell’amministrazione e abbiamo da subito avviato tutte le pratiche per ottenere i finanziamenti regionali. Oggi prende il via il primo stralcio dei lavori che, in due mesi, ci permetterà di rendere nuovamente percorribile la strada».
Il dissesto, che si è verificato in località La Battaglia, ha interessato solo la coltre superficiale del versante, ma ha asportato interamente la banchina stradale e una parte della sede stradale sul lato ovest.
Le opere che saranno realizzate sono quelle strettamente necessarie al consolidamento del versante e alla successiva riapertura al traffico della strada attualmente interrotta. Il versante sul lato ovest sarà stabilizzato mediante l’infissione nel terreno di tiranti particolarmente efficaci e affidabili nel contenimento delle scarpate a valle di strade posizionate a mezzacosta.
Lungo il tratto interessato dal dissesto è prevista la rimozione della carreggiata stradale e il rifacimento della fondazione con ghiaia e sovrastante strato misto stabilizzato, in modo da rendere percorribile la strada in totale sicurezza. Infine sarà eseguita la sistemazione del terreno naturale in scarpata con posa della geostuoia in fibre naturali e la realizzazione dell’idrosemina con essenze ad accentuato sviluppo radicale.
Nell’esecuzione dei lavori rivestirà particolare importanza la realizzazione e la risagomatura dei fossi, in modo da realizzare un sistema di regimentazione delle acque che eviti una futura imbibizione del terreno. Nella stagione invernale e primaverile 2010-2011, dopo gli opportuni assestamenti, saranno realizzate le pavimentazioni bituminose e altre opere di completamento, quali la messa in opera delle barriere di sicurezza, la segnaletica stradale e il ripristino definitivo dei sottoservizi.
I lavori, salvo imprevisti del maltempo, avranno una durata di due mesi.
E se tutto procederà regolarmente la strada dovrebbe ritornare transitabile da fine novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Pizzarotti

intervista

Pizzarotti a Radio Parma: "Pronto progetto per piazza della Pace" Diretta

2commenti

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

incidente

San Polo di Torrile, auto fuori strada: un ferito

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

2commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

28commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Ora il piccolo Edoardo sa della morte dei genitori

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto