Provincia-Emilia

Pontremolese: iniziati i lavori per il tunnel a Citerna Taro

Pontremolese: iniziati i lavori per il tunnel a Citerna Taro
0

Valentino Staser
A poco più di un anno dall’inizio dello scavo della galleria «Marta Giulia», nel cantiere di Solignano capoluogo, sono iniziati in questi giorni gli interventi per la perforazione del tunnel, nei pressi di Citerna Taro. La galleria ferroviaria è bidirezionale e caratterizzata da un raggio interno di 5,25 metri. Il tracciato si sviluppa dal punto di vista planimetrico da sud-ovest verso nord-est, in sponda sinistra del fiume Taro, tra i comuni di Solignano e Fornovo, per una lunghezza di 4.202 metri, di cui 4.120 in galleria naturale.
La durata dei lavori del «Potenziamento infrastrutturale Pontremolese - Raddoppio della tratta Solignano-Osteriazza» è prevista per circa due anni e mezzo, ossia quanto necessario per unire i due segmenti dello scavo, che avverrà nei pressi di Rio Orlando, sul versante opposto del paese di Selva Stazione. Le opere di scavo all’imbocco nei pressi di Citerna Taro hanno subito un ritardo, rispetto alla tabella di marcia dei lavori, a causa delle alluvioni che si sono succedute nel corso dell’inverno scorso che hanno danneggiato, in più occasioni, il cantiere. Agli imbocchi della galleria sono inoltre previste opere di sostegno del terreno e l’esecuzione di paratie in pali di grosso diametro all’imbocco lato Solignano ed in micropali all’imbocco lato Fornovo, che associate ad opere di sbancamento laterale consentono di configurare, per successivi ribassi, il fronte di attacco per la galleria naturale.
Prima di procedere allo scavo dell’imbocco nel lato nord-est sono state realizzate le opere di contenimento degli scavi e lungo le scarpate che digradano sul greto del fiume Taro.
Nelle settimane scorse, intanto, si sono conclusi gli interventi per la realizzazione della piattaforma per l’atterraggio di elicotteri situata nei pressi dello scavo, grazie a una convenzione sottoscritta da Astaldi, Italferr e Asl di Parma.
La piattaforma, costruita in forma provvisoria per la durata dello scavo, sarà smantellata, insieme al cantiere, a fine opera per il ripristino ambientale. Lo scavo appena iniziato si preannuncia difficoltoso perché tecnicamente considerato «grisutoso», ossia con presenza di sacche di gas intrappolate negli strati rocciosi.
L’avanzamento, quindi, procederà con la massima cautela, monitorato istante dopo istante da apposite e sofisticate apparecchiature in dotazione di una ditta specializzata esterna che controllerà le possibili emissioni del gas.
Sull’imbocco opposto, nel cantiere di Solignano capoluogo, l’avanzamento dello scavo, che ha ormai superato i 550 metri,  è proceduto sino a oggi senza l’ostacolo costituito dalle sacche di gas.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti