22°

Provincia-Emilia

Pontremolese: iniziati i lavori per il tunnel a Citerna Taro

Pontremolese: iniziati i lavori per il tunnel a Citerna Taro
0

Valentino Staser
A poco più di un anno dall’inizio dello scavo della galleria «Marta Giulia», nel cantiere di Solignano capoluogo, sono iniziati in questi giorni gli interventi per la perforazione del tunnel, nei pressi di Citerna Taro. La galleria ferroviaria è bidirezionale e caratterizzata da un raggio interno di 5,25 metri. Il tracciato si sviluppa dal punto di vista planimetrico da sud-ovest verso nord-est, in sponda sinistra del fiume Taro, tra i comuni di Solignano e Fornovo, per una lunghezza di 4.202 metri, di cui 4.120 in galleria naturale.
La durata dei lavori del «Potenziamento infrastrutturale Pontremolese - Raddoppio della tratta Solignano-Osteriazza» è prevista per circa due anni e mezzo, ossia quanto necessario per unire i due segmenti dello scavo, che avverrà nei pressi di Rio Orlando, sul versante opposto del paese di Selva Stazione. Le opere di scavo all’imbocco nei pressi di Citerna Taro hanno subito un ritardo, rispetto alla tabella di marcia dei lavori, a causa delle alluvioni che si sono succedute nel corso dell’inverno scorso che hanno danneggiato, in più occasioni, il cantiere. Agli imbocchi della galleria sono inoltre previste opere di sostegno del terreno e l’esecuzione di paratie in pali di grosso diametro all’imbocco lato Solignano ed in micropali all’imbocco lato Fornovo, che associate ad opere di sbancamento laterale consentono di configurare, per successivi ribassi, il fronte di attacco per la galleria naturale.
Prima di procedere allo scavo dell’imbocco nel lato nord-est sono state realizzate le opere di contenimento degli scavi e lungo le scarpate che digradano sul greto del fiume Taro.
Nelle settimane scorse, intanto, si sono conclusi gli interventi per la realizzazione della piattaforma per l’atterraggio di elicotteri situata nei pressi dello scavo, grazie a una convenzione sottoscritta da Astaldi, Italferr e Asl di Parma.
La piattaforma, costruita in forma provvisoria per la durata dello scavo, sarà smantellata, insieme al cantiere, a fine opera per il ripristino ambientale. Lo scavo appena iniziato si preannuncia difficoltoso perché tecnicamente considerato «grisutoso», ossia con presenza di sacche di gas intrappolate negli strati rocciosi.
L’avanzamento, quindi, procederà con la massima cautela, monitorato istante dopo istante da apposite e sofisticate apparecchiature in dotazione di una ditta specializzata esterna che controllerà le possibili emissioni del gas.
Sull’imbocco opposto, nel cantiere di Solignano capoluogo, l’avanzamento dello scavo, che ha ormai superato i 550 metri,  è proceduto sino a oggi senza l’ostacolo costituito dalle sacche di gas.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

4commenti

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon