12°

Provincia-Emilia

«Fatalità? No, tragedia annunciata»

«Fatalità? No, tragedia annunciata»
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

«Non lo si può definire un incidente. Un incidente è qualcosa di improvviso, mentre quello che è successo era altamente prevedibile». E’ una netta presa di posizione quella di Tonino Morreale, portavoce nel Parmense dell’«Associazione italiana famigliari e vittime della strada». «L'incrocio in cui un'auto e uno scooter si sono scontrati ed è moto un uomo è una criticità evidente - ha specificato - ed era necessario intervenire in maniera tempestiva. Dopo tutto quello che è accaduto in passato in quel tratto di strada parlare di un incidente non ha senso. La responsabilità è del Comune e della Provincia: sarebbero dovuti intervenire per mettere in sicurezza il tratto di strada». A poche ore dalla scomparsa del camionista 51enne Santolo Gemito, Morreale ha  posto l’attenzione sulle caratteristiche del punto  in cui è avvenuto il tragico scontro. Ma in realtà la gestione della viabilità tra la strada Provinciale 34 Padana Orientale (via Bottego) e la strada comunale Fontanella è stata affrontata anche in consiglio comunale nei mesi scorsi. Ad inizio gennaio il gruppo «Impegnati e Uniti per Colorno» aveva presentato un’interpellanza, su segnalazione di alcuni cittadini, con cui si rilevava la pericolosità dell’incrocio. L'11 febbraio il sindaco aveva emanato un’ordinanza con la quale istituiva l’obbligo di fermarsi (prima era presente solo il segnale di dare precedenza) per chi percorre via Fontanella all’intersezione con la provinciale. Nonostante il carattere di immediatezza dell’ordinanza, ad aprile il gruppo «Impegnati-Uniti» aveva presentato una nuova interpellanza per evidenziare il ritardo nel dare esecuzione all’ordinanza,   poi  divenuta operativa con l’installazione dei cartelli di «Stop» su entrambi i fronti di strada Fontanella. Le modalità dell’incidente hanno comunque suscitato un ampio dibattito in paese e anche i lettori del nostro sito,  gazzettadiparma.it, hanno lasciato diversi messaggi. C'è chi evidenzia la pericolosità dell’incrocio e chi invece attribuisce responsabilità agli utenti della strada. «Quell'incrocio è pericolosissimo, spesso succedono incidenti e nessuno ha fatto ancora niente» il commento di una lettrice che  ha aggiunto: «L'ultimo intervento è stato quello di cambiare la segnaletica mettendo lo Stop al posto del segnale di dare precedenza nelle due strade secondarie: ecco i risultati».
«Non dico che una rotonda risolva completamente la situazione - ha scritto un altro lettore - ma almeno farebbe   rallentare il traffico. Per fortuna non ci sono abitazioni vicine, quindi sarebbe anche semplice da costruire». Sull'altro fronte c'è stato comunque chi ha ricordato che «basterebbe rispettare un po' di più le regole e non addossare sempre la colpa alle autorità. Sarebbe meglio andare più piano e rispettare il codice della strada».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Operaio e ladro: avrebbe rubato 4500 euro di merce dalla ditta

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

41commenti

PARMA

I ladri si arrampicano sui tubi: quattro furti in poche ore

PARMENSE

Terremoto: lieve scossa tra Fornovo e Varano

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

tg parma

Coin di via Mazzini: si fa strada l'ipotesi di un cambio con Ovs Video

Black Friday: è il giorno della caccia allo sconto nei negozi

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

2commenti

Piacenza

Furto con esplosione in tangenziale. Banditi fuggiti sulla via Emilia

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

4commenti

SEMBRA IERI

Tutti pazzi per la tombola! (1996)

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

FIORENZUOLA

Prostituta legata, imbavagliata e gettata fuori dall'auto: arrestato 52enne

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery