Provincia-Emilia

Bore, il Comune gestirà la raccolta differenziata

Bore, il Comune gestirà la raccolta differenziata
0

di Gaetano Coduri

BORE - Prende il via a Bore la «nuova» raccolta differenziata dei rifiuti. Il servizio, che prima faceva capo alla Comunità Montana Ovest, è ora gestito in proprio dal Comune e va ad affiancare quello di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani che viene svolto ormai da anni.
 

Sensibilità Si tratta di una «sfida - si legge nell'opuscolo spedito a casa dei boresi - che l’Amministrazione comunale potrà vincere solo con la partecipazione e la sensibilità dei cittadini». Una sfida - che punta sulla qualità e al contenimento dei costi - per offrire al cittadino un servizio efficiente ed efficace.
Per il Comune, infatti, la scelta di gestire il servizio di raccolta della differenziata è stata presa alla luce degli aumenti applicati negli ultimi anni dalla Comunità Montana Ovest che ha gestito il servizio fino al marzo scorso.
 

Tariffe Da un'analisi si evince come, negli ultimi tre anni, il precedente gestore abbia applicato sulla tariffa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani un aumento del +16% : nel 2007 il costo applicato era di 148,50 euro la tonnellata mentre nei primi mesi del 2010 il prezzo è arrivato a 172,70 euro. Per il servizio di raccolta, trasporto e smaltimento rifiuti differenziati il costo annuo a carico del Comune rilevato a fine 2009 ammonta a 27 mila euro circa.
Tutti questi costi significano per un piccolo comune montano come quello di Bore enormi sacrifici di bilancio considerando che le entrate sono sempre minori.
 

Separazione «Con questa sfida siamo convinti di riuscire a ridurre questi pesi - ha affermato il sindaco di Bore, Fausto Ralli, durante la presentazione del servizio ai cittadini - la differenziazione così fatta va a migliorare il sistema di raccolta incentivando il cittadino alla separazione dei rifiuti».
Ma come funziona il servizio e cosa deve fare il cittadino? Su tutto il territorio comunale sono stati posizionati, in appositi stalli, cassonetti della differenziata di colore rosso su cui sono state applicate etichette di vario colore per identificare la tipologia di raccolta: giallo per vetro, plastica e barattolame, blu per carta e cartone, verde per rifiuti umidi e erbe da giardinaggio.
 

Contenitori A questi cassonetti si aggiungono i contenitori degli indumenti smessi riutilizzabili e delle pile esaurite nell’area attrezzata in zona municipio, quello dei medicinali scaduti nel centro medico e l’area ecologica di località Bocchetta, dove può essere conferito tutto il materiale ingombrante e gli scarti da demolizioni edili.
Il cittadino dovrà avere cura di gettare i rifiuti negli appositi contenitori senza disperdere nulla nell’ambiente.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti