24°

Provincia-Emilia

Sissa, lacrime e abbracci per l'addio a Carlo Francesco

Sissa, lacrime e abbracci per l'addio a Carlo Francesco
0

Chiara De Carli

Non è stata sufficiente la piccola chiesa di San Nazzaro di Sissa a contenere tutte le persone che, ieri mattina, si sono riunite per dare l’estremo saluto a Francesco Carlo Invernale, l'imprenditore edile 45enne morto lunedì scorso a seguito di una caduta nel suo  cantiere a Ronco Campo Canneto. La famiglia Invernale, originaria della Sicilia, è arrivata a Sissa 24 anni fa. Provenienti dalla Svizzera, Carlo Francesco e i fratelli, Santina, Giuseppe e Alessandro, hanno saputo ben presto farsi apprezzare per l’onestà e la laboriosità. Tutti ricordano Carlo Francesco come un professionista serio e meticoloso nel lavoro e come persona schietta e gentile: un uomo che aveva messo al primo posto la famiglia, lavorando con passione per garantire ai figli ed alla moglie un futuro sereno, e che sapeva conquistare la stima delle persone con cui si rapportava. Stima e affetto confermati dal fiume di gente che si è riversato nella piccola frazione sissese per stringersi intorno a Nunzia, Onofrio e Loris. Persone di ogni età, tutti con gli occhi lucidi, a testimonianza del vuoto lasciato dalla prematura scomparsa di Carlo Francesco. Amici dei figli, persone conosciute sul lavoro: tutti hanno voluto essere lì ad accompagnare Carlo Francesco nell’ultimo viaggio. Un silenzio irreale, rotto solo dal suono delle campane, ha accolto l’arrivo del feretro sul sagrato dove, ad attendere l’arrivo della famiglia, si erano raccolte centinaia di persone. Tra di loro anche i militi dell’Assistenza pubblica di Colorno, tutti in divisa ad evidenziare la vicinanza dell’intero gruppo di volontari ad Onofrio. Durante la celebrazione, è stato particolarmente commovente il brano del Vangelo letto da don Giacomo Boschi che, nel ricordare la morte e risurrezione di Gesù, ha voluto alimentare la speranza e la fede dei famigliari mentre Onofrio, il figlio maggiore di Carlo Francesco Invernale, stringeva la mamma tra le braccia quasi a sostenerla nell’affrontare questa dura prova. Al termine della funzione religiosa, la bara di legno chiaro è uscita dalla chiesa con i colori delle divise del Rugby Colorno (società in cui gioca Loris, il figlio minore) a fare da ala. E proprio nel momento di chiudere il carro funebre ed avviarsi verso il cimitero di Valera, la mamma di Carlo Francesco non è più riuscita a contenere il dolore per la perdita del figlio ed è scoppiata in un pianto disperato che ha fatto stringere i cuori di tutti i presenti. Poi il corteo si è mosso, e ancora una volta sono stati in tanti ad accompagnare Carlo Francesco sino al cimitero di Valera, forse per ritardare ancora un po' l’ultimo e definitivo saluto a quel «signore col sorriso». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

lega nord

Via Verdi blindata: arriva Salvini a Parma

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

4commenti

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

2commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

12commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

7commenti

SEMBRA IERI

1993: Parma-Reggiana derby ad alta tensione

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

5commenti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

4commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon