17°

30°

Provincia-Emilia

Ponte di San Pietro, 6 mila firme

Ponte di San Pietro, 6 mila firme
0

Franco Brugnoli

La costanza e l’impegno a favore del ponte di San Pietro sono state premiati, con un risultato davvero da record. Oltre seimila firme sono state raccolte a Borgotaro, in poco tempo,  da parte del comitato Aeternum, presieduto dal dottor Giuseppe Toffanin, un  borgotarese rientrato da qualche tempo in vallata. Qualche tempo fa il comitato si era posto come obiettivo urgente, il salvataggio della volta e la ricostruzione delle parti crollate del ponte di San Pietro, situato in una frazione di Borgotaro. Ha quindi dato inizio a una raccolta delle firme che ha riscosso un notevole successo, tanto da raggiungere nel giro di tre mesi la cifra record di seimila adesioni, come è stato comunicato dai promotori di questa iniziativa. La raccolta  è stata organizzata principalmente nei mesi estivi. Oltre ai borgotaresi, vi hanno aderito anche numerosi emigrati, tornati in paese per le vacanze; come pure numerosi turisti che, pur non essendo di Borgotaro, sono comunque affezionati al paese e coltivano una particolare attenzione per le problematiche locali.
Il ponte era stato costruito con lo scopo di unire le due parti della parrocchia borgotarese di San Pietro, divisa fra la «Valvona sinistra» e quella «destra». Adesso questo manufatto è diventato la vittima - secondo il comitato - «della mancata manutenzione e dell’indifferenza, che lo stanno distruggendo». Era quindi scattata (come avevamo a suo tempo reso noto) una intensa campagna di sensibilizzazione pubblica ed appunto di raccolta di firme per dar vita ad una petizione popolare da inoltrare agli enti locali di competenza (provinciali, regionali, nazionali ed europei). Lo scopo dell'iniziativa resta quello di reperire i fondi per la ricostruzione del ponte.  Il comitato, come spiega Giuseppe Toffanin, si chiama «Aeternum». Il nome deriva da una epigrafe latina del 1875, anno di costruzione del ponte, scolpita nella tessitura della pietra arenaria,  su un lato del manufatto. Significa (secondo una recente e più autorevole interpretazione) «Eterno onore a chi mi vuole bene, vergogna a tutti gli altri». L'epigrafe era legata al fatto che, in zona, all’epoca, vi erano due fazioni, una che voleva costruire il ponte e l’altra che era invece contraria. Ora la raccolta continua, anche se è già chiaramente ad un livello tale da consentire al comitato, guidato da Giuseppe Toffanin, di ottenere i riscontri necessari e poter quindi procedere in tal senso. Il ponte, che dovrebbe appunto unire la sponda destra e quella sinistra della Valvona, è attualmente inutilizzabile, anzi molto pericoloso. Qualora venisse ripristinato, sarebbe destinato soltanto ai pedoni ed alle biciclette. Sicuramente si parla molto in paese (se non altro, anche per curiosità) di questo argomento. Per comunicazioni: comitato.aeternum@hotmail.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cher, a 71 anni look ose' a Billboard Music Awards

MUSICA

Cher, look osé. A 71 anni incanta ancora

1commento

Lealtrenotizie

Incendio all'ex scuola di Baganzola, in fumo l'archivio della Magnanini

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

2commenti

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

1commento

tg parma

I tifosi crociati moderatamente ottimisti per il passaggio del turno Video

allarme

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

4commenti

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

8commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

VIABILITA'

Industria 4.0 in fiera: code al casello di Parma

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

1commento

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Garlasco

Omicidio di Chiara Poggi, Stasi fa ricorso straordinario in Cassazione

terrorismo

Italiano rapito in Siria riappare in un nuovo video

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

4commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare