23°

32°

Provincia-Emilia

Fornovo - La piazza "delle corriere" sarà presto sistemata

Fornovo - La piazza "delle corriere" sarà presto sistemata
Ricevi gratis le news
0

di Donatella Canali

Equilibri e variazioni di bilancio, osservatorio ambientale, rifiuti e società comunale per produzione energia. Questi i temi centrali dell’ultima seduta del Consiglio comunale fornovese. L’ordine del giorno prevedeva anche l’approvazione della convenzione in merito alla viabilità per la discarica di Monte Ardone: discussione rinviata ad altra data per consentire agli amministratori un’analisi più approfondita dei relativi progetti.
Tra le variazioni relative al bilancio, è stata riconosciuta la legittimità di un debito fuori bilancio, pari a 15.798 euro, compensato con le maggiori entrate dell’Ici, e relativo al costo di abbattimento dell’edificio ex scuola di Piantonia: un provvedimento ritenuto urgente, che era stato dettato da motivi di sicurezza, vista la precarietà della struttura. Tra le principali variazioni al bilancio, due trasferimenti della Comunità Montana: uno, relativo al primo stralcio del progetto di messa in sicurezza di piazzale della stazione, cosiddetto «delle corriere», pari a 100.000 euro, che andrà unito ad un finanziamento della Provincia, ed un secondo di 12.000 euro, destinato ad opere stradali. Un cifra ritenuta irrisoria, sia dalla maggioranza che dai consiglieri d’opposizione, la più esigua destinata, entro la somma degli oltre cinquecentomila euro spartiti tra i 16 comuni della Comunità, individuata secondo criteri oggettivi ma che impone, secondo il sindaco Emanuela Grenti, una riflessione sulla posizione di Fornovo all’interno del comprensorio. E’ toccato quindi all’approvazione della costituzione dell’Osservatorio ambientale per l’impianto di Monte Ardone e del relativo regolamento: documento, quest’ultimo, già discusso nell’ambito della commissione ambiente. L’Osservatorio, come ha spiegato l’assessore all’ambiente Carlo Oppici, rappresenta uno strumento di controllo e di informazione sull'impianto. Ultimi due punti all’ordine del giorno, l’interrogazione del consigliere Ivan Paletti in merito alla società Enfor Srl, che chiedeva in particolare risposte sulle prospettive e azioni della società comunale e l’interpellanza del consigliere Giovanni Vergiati in merito alla gestione dei rifiuti solidi urbani. A rispondere alla prima richiesta è stato l’assessore Francesco Rossi che ha seguito la costituzione della società comunale Enfor Srl e che ha nuovamente illustrato gli intenti del progetto, che prenderà il via con l’installazione dei pannelli fotovoltaici sugli edifici pubblici. Paletti voleva però sottolineare con il suo intervento le indicazioni dell’ultima legge finanziaria, che impone la chiusura di simili società comunali nei comuni al di sotto dei 30mila abitanti e se l’amministrazione intende andare avanti nonostante questa incertezza sul futuro del progetto. Rossi ha spiegato che si augura che questo non accada «perché la società fornovese rientra tra quelle che gestiscono servizi fondamentali, come quelli relativi alla produzione di energia: è infatti attesa entro fine anno una circolare ministeriale che spieghi meglio i contenuti della finanziaria. In tutti i casi, anche se la società dovrà essere sciolta entro fine anno, gli investimenti non saranno ancora avviati». Alla domanda di Vergiati sulle intenzioni dell’amministrazione sulla gestione die rifiuti il sindaco Grenti ha risposto che l’obiettivo è quello di organizzare un raccolta differenziata «spinta», mettendo in campo nel contempo comportamenti virtuosi sulla produzione dei rifiuti. «Una sensibilità verso il tema e verso gli indirizzi dell’associazione per la corretta gestione dei rifiutì  cresciuta nel tempo grazie anche all’attenzione della giunta verso i temi ambientali e di risparmio energetico».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

SERIE A

Higuain, Dybala, Mandzukic: la Juve travolge il Cagliari

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti