15°

28°

Provincia-Emilia

Arrivano dalla Regione 400 mila euro per «I Filagni»

Arrivano dalla Regione 400 mila euro per «I Filagni»
Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca

Ammonta a poco meno di 400 mila euro il contributo che la Regione ha stanziato a favore di interventi ambientali da realizzare nell’area ecologicamente attrezzata dei Filagni. La convenzione tra Regione, Comune e Provincia è stata approvata all’unanimità nel corso del consiglio comunale di Collecchio. «I Filagni» si caratterizzano  per essere punto di riferimento per il distretto agroalimentare del prosciutto di Parma. Entro i suoi confini, quindi, troveranno posto nuovi prosciuttifici per le ditte che intendono dare vita a nuove strutture sul territorio nell’ambito dei 13 comuni che hanno sottoscritto l’accordo del distretto agroalimentare del prosciutto. «L'Amministrazione comunale - precisa il sindaco Paolo Bianchi - fa parte del comitato di indirizzo dell’area, insieme al consorzio dei produttori e Soprip, soggetto gestore. Le opere finanziate verranno realizzate nei prossimi anni e costituiscono un elemento importante per il futuro del comparto». Si tratta di misure volte a contenere il risparmio energetico e a ridurre i consumi di acqua, oltre che a promuovere le nuove reti di comunicazione in modo da ottimizzare tempi e risorse. Il contributo coprirà circa il 40% dei singoli interventi. Poco meno di 100 mila euro di contributo andranno a coprire i costi stimati in 244 mila euro per la realizzazione di un impianto di raccolta e ricircolo delle acque piovane da impiegare in un sistema antincendio, nell’irrigazione del verde pubblico e nel lavaggio di strade e piazzali con bacini di accumulo ed impianti di sollevamento. A tale scopo indispensabile risulta la realizzazione di vasche per la raccolta dell’acqua meteorica del costo di poco meno di 80 mila euro, finanziati per 30 mila.
 Questo sistema permetterà di attingere direttamente dalle vasche l’acqua necessaria per usi irrigui che non dovrà essere in pressione, mentre un secondo sistema garantirà la realizzazione di condotte in pressione per l’acqua ad uso antincendio.
Prevista anche la realizzazione di reti separate per lo smaltimento delle acque reflue, del costo di circa 250 mila euro, di cui 100 mila finanziati. La predisposizione e canalizzazione di una rete a fibre ottiche comporterà costi pari a poco meno di 170 mila euro, di cui 67 mila finanziati dalla Regione. In previsione anche un sistema informatizzato di telecontrollo per la messa in sicurezza degli accessi all’area e la telesorveglianza, oltre alla realizzazione di un sistema informatico avanzato per il monitoraggio ambientale del comparto e per la raccolta, gestione ed elaborazione dati con costi complessivi pari a 250 mila euro, finanziati per 100 mila.
«Un passo importante - secondo il sindaco - per l’area produttiva ecologicamente attrezzata dei Filagni. Siamo i primi a sottoscrivere una convenzione con la Regione. La Provincia ha individuato l’area nel proprio Ptcp (piano territoriale coordinato provinciale) come polo per l’insediamento di nuovi prosciuttifici nell’ambito del distretto agroalimentare del prosciutto cui hanno aderito 13 Comuni. E’ questo il futuro delle aree produttive: prodotti di qualità con attenzione alle modalità stesse di produzione in modo da coniugare produzione ed ambiente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti