15°

29°

Provincia-Emilia

Bellezza in (s)vendita: un centro di Reggio lancia il "2x1"

Ricevi gratis le news
6

Un centro di chirurgia estetica di Reggio Emilia,  specializzato in procedure ricostruttive, estetiche e nei trattamenti per l’obesità, attivo in varie città, ha lanciato il 2x1 nella chirurgia estetica.
Al paziente soddisfatto dell’intervento viene riconosciuta una sorta di intermediazione per la ricerca del cliente, un contratto autonomo di prestazione occasionale che si concretizza nel recupero degli investimenti iniziali. Il centro ha stipulato un contratto di esclusiva per questa tipologia di interventi con un centro medico di Reggio Emilia. L’impegno del paziente 'procacciatorè di clienti dura due anni, prevede una decina di contatti e, di norma, chi lo stipula riesce a recuperare la cifra investita per l’intervento che, mediamente, si aggira sui seimila euro. In pratica, come recita lo slogan, «porta un amico e si ripaga l’intervento».
Roberto Gallosti, coordinatore del centro, ha spiegato a 'il Resto del Carlinò che l’intervento 'low cost’nasce come una sorta di denuncia nei confronti dell’universo della chirurgia. «La ricerca dei prezzi contenuti – ha spiegato – ha spesso risvolti negativi in termini di risultati e sicurezza sanitaria. Noi invece ci avvaliamo di strutture adeguate per le emergenze, mentre esistono ambienti senza degenza in cui, banalmente, non c'è neppure il letto e si usano barelle oppure mancano ambienti sterili, mentre la nostra struttura è una delle poche certificata Iso 9000».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Parma+

    07 Ottobre @ 15.58

    Sì, mi fido di quanto mi scrive. Apprezzo l'equilibrio dei suoi commenti e non metto in dubbio la sua serietà. Probabilmente questo articolo, così com'era stato scritto, vi è "scappato" ed è stato pubblicato dalla Gazzetta on-line così come lo avete trovato sull'Ansa. So che non è vostra abitudine giocare con la pubblicità (più o meno) occulta, quindi lo considero solo una svista a cui avete rimediato correggendo l'articolo sul vostro sito. Se poi è stato pubblicato anche sulla Gazzetta stampata allora la frittata è più grossa, ma ormai quel che è fatto è fatto.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    07 Ottobre @ 14.02

    Proviamo a darci fiducia a vicenda almeno fino a quando non gliene fornirò prova contraria. La sua insistenza (legittima) mi ha spinto a togliere dall'articolo tutti i riferimenti: nel frattempo, ma questo sarebbe ugualmente accaduto, il pezzo era già uscito dalla home page, in quanto ovviamente la notizia non ha un'importanza fondamentale, rispetto ad altre ben più serie (ad iniziare, purtroppo, dalla tragica fine di Sarah). Lei però, a sua volta, si fidi di ciò che le dico: se mi dice che l'effetto pubblicitario rischiava di essere troppo marcato, ok. Se invece mi parla di scopo, come se quella fosse stata la nostra intenzione, si sbaglia di grosso. Adesso spero sia tutto e definitivamente chiarito. Nè ho parlato di semplice copia e incolla: ho solo detto che la scelta dell'Ansa mi aveva confortato sul fatto che la notizia, anche con i nomi, fosse prima di tutto una "notizia". E su questo non ho cambiato idea, anche se ho voluto darle una ulteriore prova delle nostre intenzioni puramente giornalistiche. (G.B.)

    Rispondi

  • sabcarrera

    07 Ottobre @ 12.36

    "Centro italiano di chirurgia estetica di Reggio lancia il "2x1"" 2x1? Devo portarci la moglie a fare la mastoplastica.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    07 Ottobre @ 11.56

    Il problema che il lettore pone è corretto, e infatti ce lo siamo posto anche noi. Allo stesso tempo (al di là dell'aspetto "pubblicitario"), la notizia è stata ripresa dall'Ansa, che in fatto di "fiuto" non è certo l'ultima arrivata. E anche noi abbiamo ritenuto che, al di là del confine con gli aspetti commerciali (che in effetti a volte sono labili, anche se stiamo molto attenti a rispettarli), la notizia potesse essere ritenuta tale, anche per i quesiti che - più in generale - pone su un settore oggi gettonastissimo (appunto la chirurgia estetica), ma anche al centro di un ampio dibattito. Quanto alla categoria "provincia-emilia", molto banalmente il motivo è che la notizia proviene da Reggio. La ringrazio per il suo contributo: se la risposta non è chiara resto a sua disposizione. (G.B.)

    Rispondi

    • Parma+

      07 Ottobre @ 13.09

      La ringrazio per la risposta, ma continuo a pensare che lo scopo pubblicitario di questo articolo sia prevalente sull'aspetto informativo. Il fatto che sia stato ripreso dall'Ansa non giustifica la vostra pubblicazione. Siete un giornale indipendente e nessuno vi obbliga a scrivere tutto ciò che le agenzie riportano se non è in linea con la vostra etica professionale. Il mestiere di giornalista non può ridursi ad un semplice copia/incolla di quanto riportano le agenzie di stampa. Mi sarebbe piaciuto leggere quanto avete scritto (senza nomi e località) in un articolo dedicato alla chirurgia estetica per informare il lettore di questo 2x1, ma così come è stato pubblicato fa sorgere nel lettore più di un dubbio sul reale scopo di questo pezzo.

      Rispondi

  • Parma+

    07 Ottobre @ 11.49

    Ma è un articolo d'informazione o una pubblicità? Se è una pubblicità non vedo perchè sia stato inserito nella rubrica Provincia-Emilia. Se (per voi) è informazione vi chiedo quale sia la differenza fra un annuncio pubblicitario ed un articolo di giornale. Spero di vedere pubblicato questo mio commento e, soprattutto, la vostra risposta.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti