21°

31°

Provincia-Emilia

Fattorie aperte...in autunno

Fattorie aperte...in autunno
Ricevi gratis le news
0

Lo scenario è diverso dal solito: non la primavera, come sempre, ma i colori e i sapori dell’autunno. Ottobre anziché maggio per la dodicesima edizione di Fattorie aperte, che il 10, 17 e 24 ottobre coinvolgerà 17 aziende agricole e diverse altre realtà del nostro territorio. Tre domeniche per trascorrere una giornata diversa, alla scoperta della campagna e delle aziende agricole, in mezzo al verde, passeggiando nei campi, osservando da vicino gli animali e assaggiando i prodotti tipici delle nostre terre.
La maggiore novità di questa dodicesima edizione, promossa come sempre dalla Regione in collaborazione con la Provincia, è proprio lo spostamento all’autunno: si avrà la possibilità di conoscere l’agricoltura parmense in una stagione ricca di colori, profumi e sapori, in un vero e proprio un viaggio alla scoperta delle aziende che, insieme ai parchi e ai musei del cibo, accoglieranno i visitatori.
“Vogliamo far conoscere la terra, i suoi prodotti, il lavoro dell’uomo e tutto il mondo agricolo: un mondo che ha bisogno di essere apprezzato e sostenuto, tanto più in un momento difficile com’è l’attuale”, ha detto nella presentazione di oggi al Parma Point il vice presidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, che ha parlato di “un bel modo per valorizzare la tipicità e la vocazionalità delle nostre terre”. “In questa speciale edizione ottobrina – ha aggiunto - si potrà godere dei colori e dei sapori tipici dell’autunno: sarà una bella opportunità, l’opportunità di passare una domenica speciale”.
Immutata l’idea di fondo: promuovere l’attenzione e il rispetto per la natura e per l’ambiente, far conoscere e valorizzare le aziende agricole, che sono sì luoghi di produzione ma anche sapienti custodi delle tradizioni del territorio, dei suoi “frutti” tipici e della preziosa biodiversità locale; l’agricoltura concorre infatti a creare un’economia che consente di sfruttare al meglio le risorse disponibili tutelandole e nel contempo conservandole per le generazioni future.le Stuard, che offrirà l’occasione ad aziende della montagna di far conoscere la propria attività e i propri prodotti, e l’Istituto agrario Bocchialini, che con il personale della sua azienda agricola sarà a disposizione per mostrare la propria attività per la tutela biodiversità.  Le informazioni relative alle aziende e il programma delle giornate sono on line: www.agri.parma.it  http://www.ermesa
Nel complesso, s’è detto, 17 le aziende agricole del Parmense che parteciperanno, ognuna contraddistinta da una particolare vocazione e specificità, dall’Appennino al Po. Come ogni anno la visita in azienda sarà arricchita  dalle attività proposte dalle “eccellenze” dei dintorni delle Fattorie: i musei (tra cui il museo della civiltà contadina), i musei del cibo, che celebrano i nostri “monumenti gastronomici”, e i parchi, polmoni verdi della nostra provincia. “L’idea vuole essere proprio quella di un territorio che si muove – ha osservato Danila Fornaciari del Servizio Agricoltura della Provincia - perché solo unendo le forze si possono ottenere risultati apprezzabili”.
“Noi partecipiamo da anni, anche perché essendo anche una Fattoria didattica siamo abituati a ricevere gente in azienda – ha spiegato Enrico Moschini dell’Azienda Agricola Colle Rio Stirpi di Salsomaggiore Terme -. L’obiettivo più importante, per noi, è farci conoscere: far conoscere i nostri prodotti e la loro genuinità; mostrare che ci sono persone che s’impegnano per salvaguardare la biodiversità e mantenere in vita varietà che altrimenti rischierebbero di scomparire”. “Noi abbiamo scelto di aderire – ha detto Saverio Delsante dell’Azienda Agricola Delsante Elvezio di Parma - per far conoscere il lavoro dell’agricoltore, soprattutto ai giovani: anche perché forse molti giovani non sanno bene che cose vuol dire essere agricoltore. Da Fattorie aperte mi aspetto che il visitatore torni a casa consapevole del valore dell’agricoltura, e di abitare in una provincia di cui anche per l’agricoltura e i suoi prodotti può andare orgoglioso”.
Tra le realtà coinvolte, come sempre, anche l’Azienda agraria sperimentale Stuard, che offrirà l’occasione ad aziende della montagna di far conoscere la propria attività e i propri prodotti, e l’Istituto agrario Bocchialini, che con il personale della sua azienda agricola sarà a disposizione per mostrare la propria attività per la tutela biodiversità.
Le informazioni relative alle aziende e il programma delle giornate sono on line:
www.agri.parma.it  http://www.ermesagricoltura.it/La-pagina-del-consumatore/Fattorie-Aperte

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Lutto

Morto Maurizio Carra

Teatro

E' morta l'attrice Tania Rochetta

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti