-5°

Provincia-Emilia

Sorpresa per 87 alunni: da lunedì nella scuola nuova

Sorpresa per 87 alunni: da lunedì nella scuola nuova
0

di Chiara De Carli

MEZZANI - C'è molta curiosità in paese per l’inaugurazione della nuova scuola di Mezzano Inferiore che, a partire dalla settimana prossima, ospiterà gli 87 ragazzi delle classi medie sostituendo la vecchia struttura di via Pertini.
Il taglio del nastro è previsto per le 12 di domani  e sarà preceduto da una lunga mattinata di festa.  Si comincerà alle 10 con l’esibizione delle majorettes che accompagnerà gli ospiti fino al saluto delle autorità al termine del quale, nel piazzale antistante il nuovo plesso scolastico, andrà in scena lo spettacolo «L'inevitabile sfida di don Chisciotte e Sancho Pancia» realizzato dall’associazione culturale «Cà luogo d’arte».
Finora solo pochi «addetti ai lavori» hanno potuto osservare da vicino la nuova struttura scolastica, tenuta «segretissima» per aumentare la sorpresa ai ragazzi che vi entreranno per la prima volta solo dopo il taglio del nastro. Si completa così il polo scolastico che racchiude in sé, in un’unica area, gli istituti dei vari gradi, la palestra e un campo da calcetto in erba sintetica. Ampie vetrate e un grande prato dove giocare, sono le caratteristiche che balzano immediatamente all’occhio della «Leonardo da Vinci».
L’edificio si sviluppa su due piani per 1150 metri quadri complessivi che contengono sei aule, cinque laboratori, un archivio, dieci bagni e diversi locali di servizio tutto attrezzato con arredi funzionali e strumenti tecnologici all’avanguardia.
Per il progetto della nuova scuola media, costata un milione e 890mila euro, il Comune di Mezzani ha avuto gli importanti contributi economici di Fondazione Cariparma (un milione di euro), Regione Emilia Romagna (137mila euro) e Provincia (190mila euro).
Colori allegri, smalto lavabile sulle pareti in aule e laboratori, riscaldamento a pavimento sono solo alcuni dei dettagli che caratterizzano gli ambienti destinati ai ragazzi.
Ridefinita anche la viabilità intorno al polo scolastico: la strada di accesso che attraversa l’area e ritorna sulla provinciale è stata resa a senso unico in modo da poter rendere la zona pedonale in occasione di manifestazioni o eventi particolari.
«L'obiettivo non era solo quello di dare ai ragazzi una scuola bella e moderna, ma realizzare per Mezzani una zona completamente dedicata all’educazione, all’insegnamento e alle attività sportive dei ragazzi - ha commentato l’assessore alla scuola Liana Lambertini -. Un’area immersa nel verde, sicura, che gli studenti potessero frequentare volentieri. Una sfida avviata con determinazione già dall’ex sindaco Meuccio Berselli e portata avanti con convinzione da questa amministrazione, con il sindaco Romeo Azzali in prima linea. Grazie all’attiva partecipazione di tutti i soggetti coinvolti, il progetto ha preso forma e, a distanza di un anno e mezzo dalla posa della prima pietra, il sogno di una scuola media all’avanguardia per Mezzani si è trasformato in una storia a lieto fine».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

2commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

5commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: Frattali debutta nella porta crociata

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

23commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto