12°

23°

Provincia-Emilia

Sorpresa per 87 alunni: da lunedì nella scuola nuova

Sorpresa per 87 alunni: da lunedì nella scuola nuova
Ricevi gratis le news
0

di Chiara De Carli

MEZZANI - C'è molta curiosità in paese per l’inaugurazione della nuova scuola di Mezzano Inferiore che, a partire dalla settimana prossima, ospiterà gli 87 ragazzi delle classi medie sostituendo la vecchia struttura di via Pertini.
Il taglio del nastro è previsto per le 12 di domani  e sarà preceduto da una lunga mattinata di festa.  Si comincerà alle 10 con l’esibizione delle majorettes che accompagnerà gli ospiti fino al saluto delle autorità al termine del quale, nel piazzale antistante il nuovo plesso scolastico, andrà in scena lo spettacolo «L'inevitabile sfida di don Chisciotte e Sancho Pancia» realizzato dall’associazione culturale «Cà luogo d’arte».
Finora solo pochi «addetti ai lavori» hanno potuto osservare da vicino la nuova struttura scolastica, tenuta «segretissima» per aumentare la sorpresa ai ragazzi che vi entreranno per la prima volta solo dopo il taglio del nastro. Si completa così il polo scolastico che racchiude in sé, in un’unica area, gli istituti dei vari gradi, la palestra e un campo da calcetto in erba sintetica. Ampie vetrate e un grande prato dove giocare, sono le caratteristiche che balzano immediatamente all’occhio della «Leonardo da Vinci».
L’edificio si sviluppa su due piani per 1150 metri quadri complessivi che contengono sei aule, cinque laboratori, un archivio, dieci bagni e diversi locali di servizio tutto attrezzato con arredi funzionali e strumenti tecnologici all’avanguardia.
Per il progetto della nuova scuola media, costata un milione e 890mila euro, il Comune di Mezzani ha avuto gli importanti contributi economici di Fondazione Cariparma (un milione di euro), Regione Emilia Romagna (137mila euro) e Provincia (190mila euro).
Colori allegri, smalto lavabile sulle pareti in aule e laboratori, riscaldamento a pavimento sono solo alcuni dei dettagli che caratterizzano gli ambienti destinati ai ragazzi.
Ridefinita anche la viabilità intorno al polo scolastico: la strada di accesso che attraversa l’area e ritorna sulla provinciale è stata resa a senso unico in modo da poter rendere la zona pedonale in occasione di manifestazioni o eventi particolari.
«L'obiettivo non era solo quello di dare ai ragazzi una scuola bella e moderna, ma realizzare per Mezzani una zona completamente dedicata all’educazione, all’insegnamento e alle attività sportive dei ragazzi - ha commentato l’assessore alla scuola Liana Lambertini -. Un’area immersa nel verde, sicura, che gli studenti potessero frequentare volentieri. Una sfida avviata con determinazione già dall’ex sindaco Meuccio Berselli e portata avanti con convinzione da questa amministrazione, con il sindaco Romeo Azzali in prima linea. Grazie all’attiva partecipazione di tutti i soggetti coinvolti, il progetto ha preso forma e, a distanza di un anno e mezzo dalla posa della prima pietra, il sogno di una scuola media all’avanguardia per Mezzani si è trasformato in una storia a lieto fine».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...