20°

36°

Provincia-Emilia

Nodo idraulico di Parma e Colorno: saranno investiti 10 milioni di euro

Nodo idraulico di Parma e Colorno: saranno investiti 10 milioni di euro
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

Dieci milioni di euro saranno investiti sul nodo idraulico di Parma e Colorno. Serviranno per terminare l’innalzamento delle arginature del Po, per il completamento della chiavica sul canale Naviglio e per finanziare la realizzazione della cassa di espansione del Baganza, qualora su quest’ultima - presumibilmente entro la fine dell’anno - dovesse esservi la condivisione definitiva da parte di tutti gli enti coinvolti.
A portare queste rassicurazioni, ieri a Colorno, è stato l’assessore regionale alla Sicurezza del territorio Paola Gazzolo durante il summit che, presieduto dal sindaco colornese Michela Canova, ha coinvolto i vertici di tutti gli enti impegnati nel perseguire la sicurezza idraulica. 
«E' importante che continui l’attività del tavolo tecnico che si occupa della criticità di Colorno - ha dichiarato la Gazzolo - una delle priorità in questo campo a livello regionale. Non sono un tecnico, ma sono consapevole che si è fatto un buon lavoro in passato e che ora è necessario continuare ad operare considerando due variabili fondamentali che sono quella del tempo e quella delle risorse a disposizione».
La Regione, per la sicurezza del territorio, ha concretamente stanziato 60 milioni di euro con la formula del cofinanziamento che, di fatto, attivano altri 90 milioni del Ministero dell’Ambiente. All’interno di queste risorse otto milioni, insieme ad altri due milioni a carico di Aipo, saranno utilizzati specificatamente per fronteggiare i problemi di Colorno.
Il tempo dell’assoluta tranquillità per i cittadini del paese rivierasco, tuttavia, sembra ancora lontano.
Durante il summit colornese - conseguenza di un ordine del giorno che fu votato all’unanimità dal consiglio comunale per fare il punto della situazione su Colorno dopo la straordinaria piena del Natale 2009 - sono emersi dubbi, infatti, sugli effettivi benefici che la cassa di espansione sul Baganza potrebbe avere in merito alla sicurezza idraulica della Bassa.
Se Luigi Fortunato di Aipo ha parlato «di un tempo di realizzazione di cinque anni su un’area che è già stata localizzata e in merito alla quale serve un accordo con la Provincia che tenga conto del piano di attività estrattiva», Gianfranco Larini del Servizio tecnico di bacino ha ricordato come «la cassa sul Baganza sia studiata per proteggere Parma» e come gli effetti benefici su Colorno «possano essere minimali», un concetto fatto proprio anche dal responsabile del servizio di difesa del suolo Pier Mario Bonotto.
Il consigliere regionale Gabriele Ferrari ha comunque invitato «a condividere al massimo tutte le scelte relative alla cassa sul Baganza».
L’ingegner Darecchio della Bonifica Parmense ha invece puntato il dito contro «la vasta urbanizzazione e l’abbandono delle aree agricole» come concause dei gravi problemi alluvionali. Sempre a nome della Bonifica l’ingegner Mario Cocchi ha poi invitato a non sottovalutare nemmeno le criticità della reta idrografica minore.
Tra gli interventi anche quello del presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, che ha spiegato: «dopo la paura dell’alluvione del 2000 si è fatto tanto e possiamo dire che i rischi sono stati ridotti, seppur sono ancora presenti. Le risorse sono in costante calo ed è quindi fondamentale fare uno sforzo per individuare le priorità e trovare soluzioni condivise».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo/noceto

Guasto a una condotta: Bianconese e Ponte Taro senz'acqua

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

3commenti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti