10°

20°

Provincia-Emilia

L'Ardisci compie 65 anni: domani Gramignazzo in festa

L'Ardisci compie 65 anni: domani Gramignazzo in festa
0

 Cristian Calestani

L’associazione sportiva Csi Ardisci di Gramignazzo compie 65 anni. Domani, nella frazione sissese sarà organizzata una grande festa dal sapore antico: momenti di fede, di sport e di convivialità con tanto di taglio della torta impreziosita da sessantacinque candeline. 
La giornata sarà, di fatto, la prima di una serie di appuntamenti legati allo sport, alla cultura e a momenti sociali e ricreativi che si susseguiranno nei prossimi mesi. 
Si aprirà alle 9, con la messa che don Filippo Zappettini, parroco di Sissa, Gramignazzo e Palasone,  celebrerà in memoria dei defunti dell’Ardisci. Saranno presenti i dirigenti e gli atleti della storica formazione in maglia crociata. 
Poi nel pomeriggio, con fischio di inizio alle 14.30, sarà riproposta la tradizionale sfida tra i calciatori dell’«Ardisci Cò di Sotto» e quelli dell’«Ardisci Cò di Sopra», in rappresentanza delle due principali strade che attraversano e dividono in due il paese. 
Quasi in contemporanea, dalle 15, saranno proposti antichi giochi per bambini accompagnati dalla musica e dalla presenza dei gonfiabili. Poi, alle 16.30, il classico taglio della torta per il sessantacinquesimo compleanno dell’associazione, seguito alle 17 dall’apertura dello stand con la preparazione della torta fritta (anche da asporto) che sarà proposta in abbinamento con la spalla cotta. 
Con una giornata all’insegna dell’amicizia e dello sport si potrà così rivivere una storia - quella dell’Ardisci di Gramignazzo - che iniziò appunto 65 anni fa: il 7 ottobre del 1945 in concomitanza con l’inaugurazione del campo da calcio donato alla comunità, e in particolare ai giovani, dall’allora parroco del paese, don Giuseppe Pasini. 
Quella donazione fu un segno concreto del ritorno alla normalità dopo gli anni tremendi della guerra. Tra i tanti sogni dei ragazzi del paese, c'era anche quello di avere un lembo di terra per potersi divertire giocando a calcio. 
E così un terreno della parrocchia, posto nelle immediate vicinanze del ponte sul Taro, venne adattato e trasformato in un campo da calcio nel giro di poche settimane. 
Proprio il 7 ottobre del 1945 quel campo venne inaugurato con la benedizione solenne del parroco di Colorno monsignor Barchi. Il primo match, proprio nel giorno dell’inaugurazione, la sfida tra l’Ardisci Gramignazzo e il Fontanelle: i ragazzi della frazione sissese scesero in campo con una sfavillante casacca crociata rosso-blu. I colori non furono scelti certo a caso visto che il rosso serviva ad accontentare molte delle persone del posto, prevalentemente di sinistra, mentre la croce blu fu ideata come forma di riconoscenza nei confronti del parroco che aveva messo a disposizione il terreno.
 Iniziava così la storia dell’Ardisci Gramignazzo che, tenendo fede al proprio nome, si è poi prodigata negli anni in modo «ardimentoso» nell’organizzazione di tante iniziative sportive e culturali in paese: come il campionato italiano della morra», giunta quest’anno alla sua trentunesima edizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Bocconi killer, un nuovo caso

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport