14°

Provincia-Emilia

Colorno, sfida da leccarsi i baffi con il Tortél Dóls

Colorno, sfida da leccarsi i baffi con il Tortél Dóls
0

di Chiara De Carli

COLORNO - Sono stati ventiduemila i tortelli cucinati durante il terzo «Gran Galà del Tortél Dóls». Una kermesse che cresce di anno in anno e che per questa edizione, grazie anche al clima mite e alla bella giornata di sole, ha fatto registrare il record di presenze.
Appassionati di gastronomia, ma anche semplici curiosi attirati dalle tante iniziative organizzate nel contesto della rassegna, si sono ritrovati a Colorno tra piazza Garibaldi e le strade del centro. Il primo grande momento del Galà è stato il convegno «Tortelli d’Italia» che ha catalizzato l’attenzione di tutti gli amanti della buona tavola grazie anche alla presenza di ospiti d’eccezione come lo chef Massimo Bottura e il direttore delle guide de «L'Espresso» Enzo Vizzari.
Dalle 12 e fino al pomeriggio, moltissimi ospiti della kermesse si sono seduti sotto le tensostrutture allestite nella piazza per degustare i tortelli prima di assistere al momento più atteso: la gara tra rezdòre per individuare il migliore Tortél dóls. I cuochi provenienti da Colorno, Mezzani, Sissa, Torrile e Trecasali si sono sfidati a colpi di mostarda e mattarello per convincere i giurati e conquistare il premio del 2010. Due le commissioni giudicatrici: una giuria «tecnica», presieduta dal giornalista Andrea Grignaffini e composta da rappresentanti dei comuni del territorio di origine del Tortél Dóls e da esperti di cucina, e una «della tradizione» che comprendeva i membri della Confraternita del Tortél Dóls.
«La scelta di avere due giurie - ha spiegato Davide Ghezzi, presidente della Confraternita - è stata dettata dalla volontà di premiare sia il prodotto migliore secondo i parametri degli esperti di cucina che quello più aderente alla ricetta originaria». Inflessibili i giurati che hanno fatto scendere vertiginosamente i punteggi per l’«eccessivo sapore di limone», per errate «chiusure» dei tortelli o per una preparazione non perfetta del sugo.
A conquistare il premio dei tecnici è stato Ubaldo Franzosi, con solo due punti di distacco dal secondo classificato, che già l’anno scorso si era piazzato secondo. La giuria della Confraternita ha invece premiato Alba Affanni, la più anziana tra le cuoche in gara. «E' importante mantenere vive le tradizioni locali e le ricette originarie - ha sottolineato Antonio Chierchi, presidente di Slow Food Emilia Romagna -. In questo modo si preserva la biodiversità ed è questa una strada da percorrere per il futuro».
La gara, presentata dall’attore comico Stefano Bicocchi (in arte Vito), è stata accompagnata da una applauditissima esibizione di intaglio di frutta ed ortaggi da parte dello chef-artista Claudio Menconi, che ha insegnato ai presenti a realizzare vere e proprie sculture con le verdure e alcuni trucchi per presentare le pietanze in maniera divertente.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noe': "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

9commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

calciomercato

Amauri nuovo giocatore dei New York Cosmos

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv