15°

Provincia-Emilia

Torrile - La discarica di via Pasolini è finalmente in sicurezza

Torrile - La discarica di via Pasolini è finalmente in sicurezza
0

di Chiara De Carli

TORRILE - E’ finalmente terminata l’odissea della discarica di via Pasolini, al confine tra San Polo e Colorno. Nei giorni scorsi, infatti è arrivato il documento che attesta l’avvenuto collaudo e la definitiva messa in sicurezza dell’area. La storia della discarica di Torrile iniziò nel 1982 quando il Comune di Torrile approvò il progetto, redatto dalla Municipalizzata Amnu, per la realizzazione di una discarica intercomunale di rifiuti solidi urbani. Amnu svolse così le funzioni di stazione appaltante e, nel giugno 1985, ne assunse la gestione. Nel 1995, al termine del funzionamento della discarica, l’Amministrazione comunale approvò il progetto esecutivo del suo risanamento e, nel 1998, i lavori furono affidati alla ditta Siap. In sede di collaudo, però, per manchevolezze riscontrate nel funzionamento di alcuni impianti è sorto un contenzioso per difetti di esecuzione tra il Comune di Torrile e la ditta appaltatrice, trascinatosi fino al 2009.
L’ultimo atto risale al gennaio scorso, quando la Provincia, a seguito dei pareri espressi da Arpa sui rapporti di monitoraggio semestrali, ha ingiunto al Comune di Torrile di eseguire gli interventi di adeguamento. «Oggi è una giornata molto importante perchè finalmente abbiamo il documento ufficiale del collaudo definitivo dei lavori di risanamento della discarica - ha annunciato il sindaco Andrea Rizzoli -. Ringrazio l’ingegner Claudio Mazzera, che ha seguito l’iter in questi mesi, e il geometra Corrado Zanelli oltre a tutti i tecnici comunali e tutti gli enti che hanno dato il loro sostegno per arrivare alla chiusura di questo lungo iter. Per la messa in sicurezza della discarica sono stati stanziati più di 120 mila euro: una spesa importante per il Comune che ha sottratto risorse ad altri progetti ma l’ambiente è uno dei pilastri del nostro programma». Iren potrà ora prendere in carico la discarica e gestirne, come previsto, il «post mortem» svolgendo le attività necessarie per mantenere i requisiti di sicurezza ambientale. «Operativamente parlando, è stata attivata la torcia del biogas, messi in funzione i pozzetti per la raccolta del percolato con relative pompe di aspirazione e realizzati i piezometri mancanti per il completamento della rete di controllo delle acque del sottosuolo - ha spiegato l’assessore all’Ambiente Ennio Stringhini -. Il primo passaggio fatto dall’amministrazione è stato fare un progetto che comprendesse il monitoraggio della zona interna ed esterna alla discarica. Il collaudo della discarica ci permetterà di iniziare i lavori del campo fotovoltaico appena arriveranno i pareri di Arpa e Provincia».
Oltre a quelli in discarica, nel secondo stralcio dei lavori, verranno posizionati altri sei piezometri di controllo su via Pasolini in cui è stata rilevata presenza di «cenerino», materiale residuo dall’incenerimento dei rifiuti, anni fa utilizzato come inerte per la pavimentazione delle strade.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

Gazzareporter

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

mamma esce dalla stanza

20 milioni di like

La mamma che striscia batte Belen & co a colpi di clic

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Scippava donne anziane a bordo del suo scooter: la polizia di stato arresta il responsabile

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

3commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

amministrative

Manno si candida: "Con falce e martello vogliamo far tornare la speranza in città" Video

1commento

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

6commenti

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

7commenti

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

13commenti

Traffico

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità ridotta a 80 metri in A1 Foto

Incidente nella notte a Vicomero

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

Sindacato

Cgil Parma, gli iscritti superano quota 76.000

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

2commenti

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

SPORT

Formula Uno

La Ferrari svelerà la vettura del Mondiale 2017 in diretta web

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv