17°

32°

Provincia-Emilia

Carzeto - "La mia vita distrutta da due nubifragi"

Carzeto - "La mia vita distrutta da due nubifragi"
Ricevi gratis le news
0

SORAGNA - Nel giro di 14 mesi due nubifragi hanno in parte cancellato anni di sacrifici e persino la speranza per un futuro da vivere in maniera dignitosa. La storia di Tommaso Focarete, residente a Carzeto, ha dell’incredibile.  La sua odissea ha inizio il 28 aprile 2009. Quel giorno si abbatte un violento nubifragio: l’acqua penetra all’interno della casa di Focarete raggiungendo i 45 centimetri di altezza. Oltre a provocare danni strutturali, l’allagamento devasta mobili e soprattutto l’attrezzatura musicale con cui Focarete si guadagna da vivere esibendosi nei locali o nelle piazze. «Ero appena rientrato dalla Liguria - racconta con un filo di voce -; dopo aver lasciato gli strumenti in garage, sono andato a dormire. Mi sono svegliato nel primo pomeriggio quando l’acqua era praticamente arrivata sotto il cuscino. A causa del malfunzionamento degli scarichi fognari l’acqua aveva raggiunto la mia casa, originariamente costruita alcuni centimetri sotto il livello della strada. Mi sono rivolto al Comune per un sopralluogo che accertasse i danni - aggiunge -: i miei appelli sono rimasti inascoltati».
Nel giugno scorso un altro nubifragio ha causato un secondo allagamento in casa Focarete facendo registrare ulteriori danni per diverse migliaia di euro.
«Da mesi i tecnici comunali e quelli della Provincia si scaricano le responsabilità. Ed io non so più cosa fare né a chi rivolgermi per ottenere un risarcimento» sottolinea Focarete che, qualche giorno fa, ha inscenato una protesta sotto la sede della Provincia. «Questa vicenda ha segnato la mia vita - conclude -: dopo che gli strumenti musicali sono andati distrutti, per lavorare sono costretto ad affittare l’attrezzatura con un notevole esborso economico. Senza parlare delle condizioni in cui versa la mia casa». 
In mancanza del sindaco di Soragna Iaconi Farina, assente dal paese per alcuni giorni, abbiamo contattato il geometra Luigi Vernizzi, responsabile del settore urbanistico dell’Ufficio tecnico comunale. «Il problema di Carzeto è ben noto all'Amministrazione - ha detto - e ci siamo già attivati più volte presso la Provincia di Parma, il Consorzio di Bonifica e gli istituti assicurativi ma le risposte sono sempre state le stesse, cioè che trattasi di un evento eccezionale e non previsto in alcuna copertura di rimborso dei danni. Per il nostro Comune non è stata ottenuta la situazione di calamità, che avrebbe permesso di accedere agli eventuali contributi statali e regionali, ma solo lo stato di emergenza che ha di fatto impedito qualsiasi tipo di intervento. Capisco la situazione di precarietà lamentata dal signor Focarete - ha aggiunto Vernizzi - ma allo stato attuale non sembra possibile, da parte dell’ente civico, provvedere per risolvere la situazione. Tuttavia il Comune sta attivando tutte le vie per arrivare alla copertura dei danni provocati dai forti temporali - ed in questo senso anche per venire incontro alle lagnanze presentate da altri cittadini - alla luce anche di progetti per l’installazione di grosse idrovore che, una volta in funzione, potrebbero alleviare, se non del tutto risolvere, le situazioni lamentate in zone come Carzeto e Pongennaro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti